Striscia fra la disinformazione

Ieri sera su Striscia la notizia è andato in onda un servizio televisivo riguardante un sedicente “pranoradio guaritore”. Questo termine ovviamente non ha alcun significato scientifico, ne esiste nel ricco vocabolario italiano. Lo scopo di questo articolo, non è quello di comprendere la buona fede (o cattiva) del guaritore, ne tanto meno se questa persona abbindoli le persone malate per trarne lucro. Sinceramente ci sono persone che fanno lo stesso, senza esser minimamente accusate di arrecare danno agli altri.

Lo scopo di questo breve post, è quello di analizzare sommariamente, i rimedi e le misure adottate dal guaritore. Nel video si è parlato di aura, energie sottili, geopatie e altri fenomeni che la fisica moderna ignora (o vuole ignorare). Ci sono molte persone al mondo in grado di comprendere le questioni legate alla bioenergetica e alle energie sottili, terapeuti seri e intelligenti, che comprendono aspetti del corpo umano, aspetti che la medicina ufficiale ignora e bolla come fenomeni da baraccone. Spesso su questo blog, ho parlato di medicine integrate, medicine complementari a quella ufficiale, perché credo fermamente che l’uomo sia costituito da molto più che pochi semplici organi e apparati messi insieme. Esistono nel corpo umano dei centri energetici collegati fra loro e collegati con l’ambiente circostante, in grado di interagire con l’energia cosmica (qi, ki, prana, orgone, spirito, energia psichica, …). Per molti lettori forse questi concetti sono un po’ alternativi, ma chiunque possegga una mente aperta alla verità, non farà fatica a comprendere quello che sto scrivendo. Quello che affermo è che esiste un mondo permeato da energia, la quale veicola ogni cosa esista in questo universo. Ogni essere vivente, minerale, vegetale o animale, è permeato da tale energia. Wilhelm Reich aveva chiamato tale energia “orgone”, un’energia di colore blu che permeava ogni cosa. Essendo tale energia presente ovunque nel cosmo, la propria manifestazione può veicolare squilibri energetici di vario tipo, sia a livello ambientale, sia a livello fisico. Questo significa che in determinate zone dello spazio possono crearsi geopatie (forme di accumulo di energie congeste), oppure semplici accumuli di energia positiva. Queste geopatie sono state studiate e teorizzate da alcuni scienziati, fra i quali Hartmann e Curry, i quali hanno poi delineato una serie di griglie energetiche che attraverserebbero la terra, e formerebbero le cosiddette reti di Hartmann e Curry. Queste reti di interazione sono percepite dall’uomo e gli altri esseri viventi, spesso possono creare disturbi e alterazioni del campo energetico. Riequilibrando l’ambiente e il campo energetico umano, è possibile quindi, migliorare le condizioni ambientali e curare malattie di ogni tipo. Infatti secondo le più moderne teorie medico-scientifiche (ovviamente non ufficiali), ogni malattia avrebbe inizio da uno squilibrio del campo energetico, per poi trasferirsi sul piano fisico e manifestarsi come noi tutti la conosciamo. Se mettiamo in stretta relazione la Mente, il Corpo e lo Spirito, è possibile quindi spiegare ogni forma di malattia ed eventualmente prevenirne la venuta, agendo a livello energetico preventivamente. Ovviamente tutto questo prevede una buona dose di volontà e un cambio radicale della mentalità relativa alla medicina in generale. Credo fermamente che il futuro della medicina sia basato sulla prevenzione e il conseguimento della salute perfetta, tramite stili di vita salubri e una sana attività mentale.

Tornando a Striscia la notizia, vorrei solo aggiungere che ogni servizio pseudo-giornalistico dovrebbe inevitabilmente separare l’uomo (il guaritore in questione), dalla scienza e dalla ricerca, per escludere ogni forma di messaggio subliminale che metta in relazione qualsivoglia tecnica con la frode che ne può scaturire. L’onestà intellettuale di questi servizi televisivi dovrebbe garantire la differenziazione fra rimedi e persone, fra scienza e scemenza. Ridicolizzare alcuni aspetti legati al riequilibrio energetico, alla radioestesia, alla radionica e ad altre forme di interazione uomo-ambiente, porta solo la mente del telespettatore ad appiattirsi su luoghi comuni banali, sulla menzogna del potere e sulla inadeguatezza dell’informazione italiana. Abbiamo bisogno di sperimentare e ampliare le nostre conoscenze, perché la scienza non può essere rinchiusa nelle mura delle caste italiane. L’evoluzione della mente umana non può arrestarsi per colpa del profitto delle lobbies.

Molti di voi etichetteranno questo articolo come assurdo e privo di senso. Molti di voi forse non leggeranno più questo blog. Volutamente non mi sono addentrato negli aspetti più tecnici di tali pratiche di riequilibrio, volutamente non voglio spiegare altro a chi non crede nelle infinite potenzialità dell’uomo e dell’ambiente circostante. Qui non stiamo parlando di New Age, si parla di scienza nella sua reale accezione. Tutto il resto ha poca importanza…

Spero che questi pochi spunti di riflessione, inneschino in chi non ha mai sentito parlare di tali argomenti, a fare qualche ricerca, ad aprire la mente alla verità, lasciare il “sentire” fluire in voi, come lo Spirito che tutto permea.

Articolo correlato: Striscia (tra) l'immondizia
Video di Striscia la notizia:
Link
Approfondimenti: Reikinet

Ti è piaciuto l'articolo? Votami su OK Notizie

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

25 commenti

angela mod

Freenfo!cancella quel commento!è un contenitore di virus!
già succeso a me!
se qulcuno clicca si becca un trojan!
ciaooo!
angela

Reply
angela mod

a domani.....
angela

Reply

Bel post, se ne approfittano di qualche ciarlatano o magobuffone, per
far credere che la medicina olistica e naturale sia una bufala...
La medicina naturale, la conoscenza delle energie sottili è antichissima ...non a caso Chakra è un termine indiano...si massacrino con la loro "bella" medicina chimica...e studino un pò di più questi ignoranti! Quando ci vuole ci vuole.
Ciao

Reply
Anonimo mod

concordo serpentepiumato
concordo in tutto

corrado

Reply

Angela, grazie...

Serpentepiumato, l'idea è proprio quella di non infangare la medicina olistica e le energie sottili. Comprendo la volontà di smascherare i ciarlatani, ma dobbiamo distinguere l'uomo dalla scienza...

Ciao e grazie mille

Reply
Acquaemotion mod

una trasmissione fatta da beoti.

provo solo compassione per l'avidità dei soldi che muove i personaggi di quella "trasmissione" là e li spingono ad andare contro natura, e quindi contro se stessi!

contenti loro..

Reply

Ciao Corrado, un abbraccio...

Acquaemotion, abbiamo già scritto in precedenza su Striscia... dobbiamo avere pazienza... Ciao e grazie carissmo

Reply

non credo che qualcuno smetterà di leggere il blog, anzi..... sono veramente dei maledetti... c'è un sacco di gente che li ritiene i veri "alternativi" e paladini della giustizia. e ci fanno leva per infangare la verità con la scusa di denunciare un ciarlatano. vorrei sperare che lo facciano solo per ignoranza, ma ho i miei dubbi.

Reply
Anonimo mod

Imparare a separare il grano dal loglio è un ottimo esercizio. Con questo articolo freenfo ci invita a fare questo.


walter

Reply

Pietro, ti ringrazio per la solidarietà. Credo che abbiano dei fini molto più subdoli di quello che immaginiamo, del resto veicolano l'attenzione di milioni di persone.

Ciao Walter, grazie anche a te. Come sempre essenziale e preciso! Un abbraccio.

Reply
Anonimo mod

fra un po' quelli di striscia si scaglieranno contro quei "ciarlatani" che parlano male del nuovo governo mondiale? dando una mano alle manovre di tremonti?

staremo a vedere, devo dire che una volta ogni tanto quella trasmissione la vedevo per farmi quattro risate, però adeso non ci riesco più ben sapendo a quali fini sono piegate quelle risate

corrado

Reply

In effetti in questo tipo di servizi non ho mai visto intervistate le uniche persone in gradi di dare un giudizio completo. Ovviamente parlo dei pazienti.

La validità di una terapia può essere sostenuta o sminuita solo in misura agli effetti che ottiene chi se ne serve.

Volete che sia Antonio Ricci a dirvi quale sia il tipo di medicina più adatto a voi?

Voglio la libertà di poter scegliere da solo.

Reply

Il servizio di Striscia l'ho visto anch'io ieri sera, ed ho pensato esattamente le stesse cose che hai scritto qui. Purtroppo gli stessi conduttori sono ignari (per non dire ignoranti) in merito a questioni esoteriche... quando poi viene messa di mezzo la megalomania (quell'intero servizio dedicato alle chiaroveggenti prognosi di Greggio sui gol delle partite di calcio ha fatto davvero pena), non rimane altro che alzare le mani e meditare "compassionevolmente" sulle carenti facoltà intellettuali di certi individui... Che tristezza...

Un abbraccio, Free!

Reply

Corrado, il NWO sta venendo alla luce molto velocemente. Tremonti ormai pubblicizza la sua venuta in ogni luogo...

ErSandro, molte persone fortunatamente scelgono da sole e in modo consapevole. Il problema è che la massa, coloro che si affidano ai medici (giustamente) ignorano molti aspetti della medicina. Questo crea grandi problemi e dolori a chi soffre, spesso si muore a causa di cure sbagliate e diagnosi approssimative. La scienza dovrebbe riunirsi in modo sano per il bene dell'uomo, invece assistiamo solo ai deliri di Veronesi e della ormai immortale Montalcini!

Alessandra, meditare non è un problema, ma temo che ci sia un piano ben delineato dietro ad ogni servizio di questo tipo. Basti ricordare lo zapper o altri dispositivi resi ridicoli dalla trasmissione...
Forse qualcuno vuole escludere l'uomo da rimedi e pratiche mediche utili all'uomo e soprattutto poco costose? Credo proprio di si...

Grazie di cuore a tutti

Reply

il cinismo pseudoscientista molto anni 80 di greggio e c. è insopportabile. si ironizza su tutto facendo uso di esempi insignificanti o discutibili pur di screditare. c'è realmente chi crede che quella di striscia la notizia sia controinformazione! contenti loro...ciao freenfo.

Reply

Ciao Stendec, grazie!

Reply
angela mod

"Striscia" l'ho vista i primi tempi,ma non l'ho mai ritenuta informazione seria....e pensare che qualcuno lo ritiene un tg!
"l'ha detto Striscia!".....
è quanto direee!....
è un teatrino vero e proprio che pretende di fare il garante nelle varie denunzie.
è un altro strumento d'inganno di mammarai!...inoltre gli inutili, quanto volgari,didietro sbattuti in faccia,etichettano già la mancanza di serietà e di buon gusto...
è stata sempre una trasmissione pietosa!
La pseudo ironia,allegria...per me è solo IPOCRISIA!facciata...specchietto per le allodole........
un caro saluto a tutti
angela

Reply

Angela, se facesse servizi obiettivi sarebbe anche passabile, a parte le inutili commedie che non fanno ridere nessuno. Il problema è che mente sapendo di mentire e questo mi altera un bel po'. C i a o :D

Reply

teneti forte, magari qualcuno le ha già lette queste cose pero':


universo olografico e coscienza creativa

altro articolo sull'universo olografico

sito sui fenomeni ESP & co


sono da mezz'ora a leggere questi argomenti e devo dire che anche i siti coreelati son zeppi di informazioni che potrebero essere persino vitali: forse davvero meditando e dirigendo con l'intento la nostra coscienza possiamo co-creare il mondo e cambirne l'evoluzione?

un messaggio di speranza e di guarigione ... non "sciemen-tifica" :)

Reply

Corrado, grazie mille. Contenuti molto interessanti, alcune cose le ho già viste, ma un ripasso fa sempre bene!

Un abbraccio

Reply

questo invece è una notiza dura da digerire prigioni/campi di concentramento per chi si oppone al NWO

secondo chi scrive l'articolo turppe formate da soldati NON statunitensi vigilano queste prigioni all'interno degli USA, già operative con tanto di personale di guardia, la lgocia vuole che vegano utilizzate entro poco tempo, evidentemente a causa di una qualche "vera" o "finta" minaccia che imponga la legge marziale.

Si legge nell'articolo di dichiarazioni di nazisti norvegesi utilizzati in tali campi secondo le quali gli oppositori del regime verranno bruciati là dentro.

scusate, ma è questo quello che c'è scritto lì, poi potete pensare che siano tutte "cospirazioni"

PS: secondo me e' un ottimo sito

Reply

Non ho letto i post precendenti su Striscia, ma per quanto riguarda i servizi come questo ho l'impressione che la mancata distinzione tra sedicenti guaritori e/o ciarlatani e la Medicina olistica sia voluta per indurrre gli ascoltatori a bollarla come fraudolenta in toto...... Che tristezza

Piki

Reply

Piki, il punto è proprio questo. Gettare fango su tecniche affidabili, per renderle inefficaci e fraudolente agli occhi dei telespettatori. Questo non credo sia informazione!

Ciao e grazie del commento

Reply

i problemi dell'Italia sono nascosti negli orsacchiotti per bambini...

Cosa ci aspettiamo di trovare in un programma come Striscia la Notizia? cosa volete criticare dalla TV che cerca in tutti i modi di pubblicizzare sè stessa?

Questo modo di fare TV finirà per imbacuccarci tutti quanti con le solite stronzate.

Vi scrivo dalla Cina, un Paese che tutto il mondo occidentale definisce ottuso, dittatoriale, fortemente controllato.
Senza dubbio sono accuse che hanno un (bel) fondo di verità. Senza dubbio.

Vorrei però aggiungere che in questo stesso Paese c’era fino a qualche tempo fa un programma molto simile alle “Iene” e a “Striscia”, un programma seguitissimo che “smascherava” le cose che non funzionavano bene.. un programma che “dava l’impressione” di vivere in un Paese libero..

Questo programma acciuffava - ad esempio - un dirigente del partito locale di questo o di quella provincia coinvolto in storie di tangenti e mafia, accusava pubblicamente l’appaltatore di un ospedale mai costruito, screditava fattucchieri e ciarlatani…

Quello che non si è mai detto (ma si è ben capito) è che quel programma operava su ordini dall’alto. Eliminava i pesci piccoli senza toccare quelli più grossi. Potenti dirigenti impartivano l’ordine di far “cadere” questo o quel quadro di partito semplicemente perchè “scomodi”, e la TV operava, causando un mini-polverone a reazione controllata in cui si faceva contento il popolo (”giustizia è fatta! “) e si raggiungevano i propri scopi.

Con le Iene e Striscia la Notizia la gente “appaga” il prorio bisogno (settimanale e giornaliero) di giustizia, con il “vantaggio” di pensare che nelle TV di Berlusconi si critica anche la destra.

Smettiamola di vedere la TV, smettiamola di prendere esempi da questo e quel programma, dire “Ieri sera da Vespa..” o “stasera su Striscia..”, finiamola con questi paragoni con la TV, con la “ricerca della verità” attraverso teleschermi e televoti, con la giustizia catodica che si sovrappone a quella statale (che dovrebbe - però - funzionare meglio).
La TV è strumento di potenti e come tale deve essere guardata ad opportuna distanza.

O perchè no, spenta.

Reply

Ciao Michele, grazie per il commento e la tua testimonianza su un Paese così lontano dal nostro. Sono d'accordo sul discorso di spegnere la Tv, del resto oggi è il veicolo per convalidare ogni notizia, sembra quasi che si debba per forza passare per la tv per avere una notizia considerata attendibile. La realtà invece è tutto il contrario, è fatta di soprusi e di giochi di potere.

Se leggi alcuni dei miei vecchi post ti potrai fare un'idea di come la penso, spesso ho criticato la televisione e l'incapacità delle persone di ragionare con la propria testa.

Ti saluto, buona giornata

Reply

Posta un commento