3 marzo 2008

Abbracci proibiti

In una scuola dell’Arizona è stata adottata una linea di condotta che proibisce agli studenti di abbracciarsi. Non è permesso di abbracciarsi per più di due secondi. Alcuni studenti hanno manifestato il loro dissenso organizzando un grande abbraccio di gruppo di fronte al campus.

Questa notizia curiosa, forse rientra nella categoria gossip, se non fosse che tale restrizione agisca direttamente sull’espressione emotiva dei ragazzi. Comprendo e condivido regolamentazioni che evitino degenerazioni a tutti i livelli. Basti pensare a quello che succede anche in Italia, per altro filmato e pubblicato con i videotelefoni anche su internet. Questa “stortura” comportamentale, è il frutto di una società che non riesce più a collocare i veri valori, pilastri della società. Famiglie assenti (loro malgrado) che non creano le condizioni affinché i giovani sviluppino una propria sana individualità.

I ragazzi sono inclini all’esuberanza, ma questo non giustifica il bloccare ogni forma di saluto fra amici. Un abbraccio oggi è la forma più alta di contatto interpersonale che si possa avere. I nostri cuori si toccano e percepiamo il contatto con l’altra persona permettendo un vero scambio emozionale ed energetico. Le aure si compenetrano e si espandono fondendosi l’una con l’altra fino a creare un’empatia unica per alcuni istanti. Spesso dopo un lungo abbraccio ci sentiamo accolti, ci sentiamo protetti ed amati, ogni cellula del nostro corpo trae giovamento da questo contatto. Tutto questo avviene anche a livello chimico per opera del cervello.

La nostra società si sta inaridendo dietro a formali strette di mano e convenevoli sempre più privi di significato. Stiamo perdendo la comune attitudine dell’uomo a relazionarsi in modo sano, ad essere l’animale sociale più evoluto e raffinato. Cerchiamo di vivere in modo corretto e rispettoso, ma non priviamoci di esprimere le nostre emozioni, troppo spesso confinate nella nostra parte razionale.

Articolo correlato: School Bans Hugs Over 2 Seconds

10 commenti:

  1. Anonimo16:26

    Be' questa sarebbe la giusta risposta!
    http://it.youtube.com/watch?v=vNkbPg6zov4
    Questo l'abbiamo fatto nel 2006 e approfitto per annunciare che il primo giorno di primavera (il 22 marzo) lo rifaremo in piazza di Spagna a Roma!

    RispondiElimina
  2. Sicuramente è un ottima idea

    Ciao

    Link

    RispondiElimina
  3. Mi pare che questa nefandezza si ispiri a 1984 dove il Grande fratello proibisce i sentimenti, in primis l'amore. Anche questo è il N.w.o.

    Ciao

    RispondiElimina
  4. VOMITO (sulle loro teste) ERGO SUM

    RispondiElimina
  5. sappiamo che purtroppo il male è dilagante,
    ma questa imposiione è la cultura della diffidenza, il voler distruggere i rapporti umani è uno de fondamenti di quest sistema
    ...2 secondi poi, mi garberebbe vedere se c'è anche un intelligentone pagato a star lì apposta a contare il tempo.
    ti segnalo anch'io questo video
    bello e commovente

    http://it.youtube.com/
    watch?v=01dGw6mw50Y

    ...commuoversi per un abbraccio
    ...ci hanno privato fin troppo e per troppo tempo di qualcosa che ci appartiene ed è innato in noi,
    il nostro amore

    ciao freenfo

    un abbraccio nella luce Dio è ancora sul Trono
    Giona

    RispondiElimina
  6. Zret, il controllo del pensiero e delle emozioni sarà l'ultimo passo...

    Fdmpaul, su con la vita!

    Giona, ho utilizzato questa notizia come pretesto per parlare dell'abbraccio e del suo valore. Devo dire di aver suscitato sentimenti positivi, questo è importante. In un periodo così buio a volte dobbiamo lasciar spazio a qualcosa di buono.

    Ciao e grazie a tutti...

    RispondiElimina
  7. Anonimo22:59

    Sono daccordo.
    abbracci e sbaciucchiamenti sono molto superficiali e fanno solo scena!
    Chiedo scusa per la brevità del commento,sono stanca,troppo caldo!
    a domani
    ciao Freenfo!
    notte serena da
    angela

    RispondiElimina
  8. quanti di noi riescono davvero ad abbracciare un'altro abbattendo le barriere del nostro orgoglio?

    l'abbraccio se è mosso da sentimenti autentici è un mezzo potentissimo di comunicare amore...
    non priviamocene mai

    grazie freenfo, i tuoi post sono spesso condensati di preziosi insegnamenti e ci aiutano a riflettere

    ciao

    un abbraccio nella luce, Dio è ancora sul Trono
    Giona

    RispondiElimina
  9. Giona, grazie a te per essere qui ad impreziosire questo piccolo blog con le tue parole.

    Un caro saluto

    RispondiElimina