Miss Bimbo

La traduzione dell'articolo che trovate in basso, descrive il funzionamento di un gioco con finalità molto controverse, utilizzato da migliaia di bambine e adolescenti. Questa simulazione non rappresenta la reale situazione delle ragazze, ne tanto meno un modello di vita esemplare da seguire. Pur sembrando innocuo, stimola le bambine a formare pensieri e stili di vita errati, che tengono conto solo dell'apparenza e dell'estrema ricerca della perfezione fisica. Ancora una volta i bambini sono il bersaglio di chi vuole distruggere l'uomo e creare una sottospecie di automa programmato. Questo è l'uomo moderno, l'uomo nuovo.

***

Il sito internet Miss Bimbo propone diete eccessive e chirurgia estetica a ragazzine di nove anni


Il gioco online, rivolto a giovani ragazze di età compresa tra i nove e i sedici anni, offre “bimbo dollari” alle utenti, che possono utilizzarli per acquistare lingerie, pillole dimagranti e abitini sexy. Un sito internet che incoraggia bambine di soltanto 9 anni a ricorrere alla chirurgia plastica e a diete eccessive, alla ricerca della forma fisica perfetta, ieri è stato giudicato letale da alcune associazioni di genitori e da esperti di salute. Il gioco online Miss Bimbo ha attratto ragazzine in età prepuberale, a cui viene suggerito di acquistare interventi di chirurgia per ampliare il seno al loro avatar virtuale, e di mantenerlo “scheletrico” con pillole dimagranti.

I medici, un gruppo di genitori e un'organizzazione che rappresenta persone malate di anoressia e bulimia hanno criticato il sito per il messaggio pericoloso che trasmette a minori manipolabili. Durante il mese trascorso dalla sua apertura, il sito, che è rivolto a ragazze tra i nove e i sedici anni, ha attratto 200.000 utenti. I giocatori tengono sotto controllo costante il peso, il guardaroba, la salute e il livello di felicità del loro personaggio virtuale per creare “la più figa, la più ricca e la più famosa bimbo (qui bimbo sta per “barbie girl”) del mondo”. Tramite la competizione con altre bambine, la ragazze guadagnano “bimbo dollari”, con cui acquistare interventi di chirurgia estetica, pillole dimagranti, lifting, lingerie ed eleganti abitini sexy.

Il sito ha fatto esplodere la polemica quando è stato presentato in Francia, dove ha attirato un milone e duecentomila giocatori. Dee Dawson, il responsabile medico della clinica Rhodes Farm, che si occupa di ragazze di età compresa tra gli otto e i diciott'anni che soffrono di disturbi alimentari, ha dichiarato:”Questo è un sito letale, a favore dell'anoressia. Moltissime ragazzine saranno ingannate dai suoi messaggi terrificanti ed estremamente dannosi.” Susan Ringwood, il direttore esecutivo di Beat, un'organizzazione che offre il suo aiuto alle persone che soffrono di disturbi alimentari, ha dichiarato che il sito fa credere alle ragazze che la manipolazione del peso e del proprio corpo sia qualcosa di accettabile. Il sito Miss Bimbo è stato messo in piedi da Nicholas Jacquart, un imprenditore francese. Si è trasferito da poco a Tooting, nella zona a sud di Londra, e con un uomo d'affari di trent'anni, di nome Chris Evans, ha fondato la Ouza Ltd, per pubblicizzare il sito in Gran Bretagna. La sua apertura è avvenuta dopo che la ricerca scientifica ha dimostrato che anche i bambini di soli sei anni stanno cominciando a sviluppare gravi disturbi alimentari, quali l'anoressia e la bulimia. Ieri è emerso che un numero sempre maggiore di adolescenti si sottopone ad interventi chirurgici per ampliare il seno.

Registrarsi sul sito Miss Bimbo è gratis, ma i proprietari guadagnano facendo pagare £1.50 per ogni messaggio di testo con cui comprare“dollari”, da utilizzare per il personaggio. Nella sezione dedicata alle regole, si affrema che, nonostante i contendenti “debbano mantenere il loro personaggio scheletrico, .... ogni ragazza ha bisogno di mangiare, ora e sempre”. Si suggerisce di nutrire il personaggio, per evitare che possa morire di fame.

Bill Hibberd, un portavoce di Parentkind, un'associazione di genitori, ha dichiarato: “L'innocenza dei bambini dovrebbe essere protetta il più possibile. Dipende dall'atteggiamento mentale delle bambine, ma il pericolo è che dopo aver giocato sul sito alcune possano aspirare ad avere un seno più grande e a prendere pillole dimagranti”. “Il perciolo è che delle bambine di nove anni possano non cogliere l'ironia del gioco e vedano la “bimbo” come un vero modello da ammirare. In questo modo il gioco si trasforma in un rischio ed in una minaccia.” Il signor Jacquart afferma che il gioco insegna alle bambine qualcosa sul mondo reale, ed è semplice ed innocuo divertimento.

Dice: “Il gioco è strutturato in modo da riflettere semplicemente la vita reale, in maniera scherzosa. Non esercita un ascendente negativo sulle bambine, dato che loro imparano a prendersi cura dei loro personaggi. Le missioni e gli obiettivi delle bimbo (i personaggi del gioco) sono moralmente sani e spiegano alle bambine il mondo reale.” “Se nel gioco mangiano troppa cioccolata, ciò è un male per il corpo e per i livelli di felicità delle loro bimbo, rispetto a quando mangiano frutta e verdura, il che rinforza i messaggi positivi riguardo ad una alimentazione sana.
“Le operazioni al seno sono solo una delle parti del gioco e noi non incoraggiamo le ragazzine a sottoporvisi”. Il signor Evans ha ammesso che la trama della sceneggiatura è stata creata da “ragazzi” e che non è stato chiesto il parere di professionisti, a proposito di come le ragazze potessero interpretare le questioni riguardanti l'acquisizione e la perdita di peso.

Nick Williams, di Shrewsbury, nello Shropshire, ha affermato di essere rimasto allibito quando ha visto le sue figlie Katie, di nove anni, e Sarah, di quattordici, valutare, mentre navigavano all'interno del sito, se comprare per il loro personaggio un'operazione al seno piuttosto che un lifting al viso. Il signor Williams, di 42 anni, ha detto: “Ho notato che stavano guardando le operazioni al seno possibili alla clinica di chirurgia plastica del gioco”. “L'iiresponsabilità dei creatori del sito sta facendo perdere l'orientamento alle ragazze. Sono facilmente influenzabili, a quell'età, a proposito di ciò che è giusto, e queste non sono cose a cui dovrebbero essere incoraggiate ad ambire prima di avere l'età adatta a poter compiere autonomamente le proprie scelte.”

Gruppi di pressione
Agli utenti sono prefissati alcuni obiettivi:

Livello 7
Dopo aver rotto con il tuo ragazzo ti sei abbuffata! Ora devi metterti a dieta.... il peso che devi raggiungere è minore di 60 kg

livello 9
Ti fai un lifting per avere un volto completamente nuovo. Hai trovato lavoro come modella di taglia abbondante. Per ottenere queste curve vivaci, dovrai pesare più di 71 kg.

Livello 10

L'estate si avvicina e per noi è quasi l'ora del bikini! Vuoi che tutti si voltino a guardarti, non è vero?

Livello 11
Più grande è meglio! Fai un'operazione al seno.

Livello 17

C'è un milionario in vacanza... Devi ottenere la sua attenzione e il suo amore! Buona fortuna!

Ringrazio Lamelamara, per la traduzione integrale dell'articolo
Articolo originale:
Miss Bimbo

Ti è piaciuto l'articolo? Votami su OK Notizie

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.