Diossina o veleni chimici: come preferite morire?

Alcuni fra i maggiori produttori di riso, hanno annunciato una drastica riduzione delle esportazioni, in seguito allo scarso numero di riserve e il costante aumento del prezzo. Negli ultimi sei mesi il costo del riso è raddoppiato. Molte manifestazioni di dissenso e cortei di protesta stanno montando in tutti i Paesi asiatici. In tutto il mondo stanno crescendo politiche speculative, sull’onda delle notizie di scarsità di risorse e aumenti di prezzo. Molti attribuiscono questi aumenti al costante incremento del fabbisogno alimentare di Cina e India, ma penso dietro ci siano grandi manovre per mettere alle corde tutti gli uomini del pianeta. Questa politica internazionale delle corporazioni alimentari, potrebbe nascondere le grandi operazioni delle multinazionali delle sementi. Chiudere il rubinetto delle esportazioni, far crescere il prezzo per imporre i nuovi standard mondiali del seme. Tipologie di sementi modificate alla perfezione, per ovviare alla carenza di acqua, molto più resistenti ai parassiti.

Le continue irrorazioni chimiche, stanno indebolendo acque e terreni, le conseguenze di questa barbarie sono ormai visibili a tutti. Riusciamo solo a percepire l’entità del problema, perché saranno necessari anni prima di rendersi conto dei reali danni. Le acque contaminate di tutte le porcherie piovute dal cielo, vengono utilizzate delle nostre piante esauste. Gli animali e gli uomini mangiano quelle piante e i frutti di questa terra. Riuscite a percepire la gravità del problema? La punta dell’iceberg è solo visibile ai pochi che vogliono guardare, gli altri se ne tengono a debita distanza, come se il problema non riguardasse le proprie vite e quelle della loro prole. Le api, i pipistrelli e tutte le creature della terra sono impotenti di fronte a tutto questo male.

Oggi e ieri sono state giornate di massiccia irrorazione. Un cielo libero e pulito nella mattinata che si è trasformato in una immensa polveriera grigia, un cruciverba di scie che si sono allargate come per soffocare ogni cosa. Non c’è posto dove andare, non c’è luogo dove scappare e ripararsi. Tutto scorre sopra le nostre teste inermi, tutti abbiamo già il destino segnato. In Italia si pensa alla diossina, alle mozzarelle, nessuno spende una parola per denunciare questo scempio di immani proporzioni. Tutto questo rientra nel piano per uccidere e dimezzare la popolazione mondiale. Ormai è noto, siamo troppi e consumiamo troppo, qualcuno dovrà pur sacrificarsi. Ovviamente quel qualcuno non è rappresentato dalle caste maggiori, da coloro che decidono per noi e decidono della nostra vita.

L’incapacità di risolvere i problemi della classe politica italiana, è all’avanguardia in tutto il mondo. Siamo un Paese completamente schiavo dei poteri forti, che presenta candidati elettorali con passati pesanti e ingombranti. Banchieri, assassini e vili affaristi, si scambiano le poltrone ancora calde senza il minimo ritegno. Il voto contribuisce a perpetrare questa ignobile farsa. De Gennaro, lo stesso mandante delle repressioni di Stato al G8 di Genova, è stato promosso a commissario straordinario per l’emergenza rifiuti in Campania. Se fossi un cittadino campano comincerei a dar fuoco non solo ai rifiuti, ma anche a case, comuni, province, macchine blu e ogni bene di questo ignobile Stato. Persone che vivono con l’angoscia di essere colpite da malattie degenerative, causate da rifiuti ammassati e interrati da decenni. Il percolato sembra essere la cosa più pulita nelle vaste discariche campane. Si parla di problemi, di mezzogiorno e di campagna elettorale, possibile che nessuno si renda conto che tutto questo è semplicemente inutile?

Il sistema è ormai bacato e marcio nel cuore, non è in grado di fornire risposte ad esigenze reali, non ha a cuore la salute dei cittadini, ne salvaguarda le vite dei bambini, il reale potenziale futuro del mondo. Tutto questo ormai è normale, ci dimentichiamo troppo velocemente del passato e dei danni che ha causato, siamo molto indulgenti con i nostri avvelenatori, del resto qualcuno si dovrà pur avere in Parlamento, quindi perché lamentarsi?

Il mio non è un invito a non votare, semplicemente è il non riconoscimento di tale sistema. Il voto non rappresenta nessun tipo di democrazia, è la legittimazione dell’incoerenza del sistema politico, la legittimazione di crimini contro l’umanità. Io questa volta non posso proprio farlo, lascio a voi la parola, se ne avete il coraggio. Penso che scrivere tutto questo sia inutile, bisognerebbe parlare di Amore e mantenere un atteggiamento positivo, ma sinceramente oggi non posso, oggi sono davvero molto alterato.

In ogni caso ancora abbiamo una scelta, preferiamo morire di diossina o di veleni chimici?

Archivio fotografico dello scempio, ormai a 1120 foto.

OsservatorioScieChimiche
OsservatorioScieChimiche1
OsservatorioScieChimiche2 (Nuove foto)

Ti è piaciuto l'articolo? Votami su OK Notizie

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

20 commenti

Questo commento è stato eliminato dall'autore.

Anche io non sono di buono umore. Dopo la bella giornata di due giorni fa rivedere il cielo lattiginoso è stato un colpo più duro del previsto.

Probabilmente il genere umano, come lo conosciamo oggi, si deve estinguere.

Un consiglio a Davide: lascia perdere la lista no euro. Come puoi ascoltare persone che si fanno belli dietro a mille parole, e poi si candidano con i "grilli parlanti" presentando al senato il signor Beppe Grillo (ovviamente solo un omonimo)?

Penso che un "signoraggista" (passatemi il termine) che si candida alle elezioni o è in malafede, o è un povero illuso.

Se contiamo poi lo sbarramento al 4% è chiaro che la nascita di questi "gruppetti" serve solo a disperdere la volontà di quei pochi che comprendono gli ingranaggi del sistema.

Fai risparmiare i soldi del rimborso elettorale allo Stato. Io propongo l'astensione attiva nel mio blog, ma si tratta solo di un altro modo per non votare.

Tra Berlusconi e Veltroni io voto ErSandro.

Reply

Sul voto, ha ragione Ersandro. Su tutto il resto Freenfo: anch'io oggi sono parecchio adirato. Siamo vicini alla fine.

Ciao a tutti!

Reply
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
angela mod

L’incapacità di risolvere i problemi della classe politica italiana, è all’avanguardia in tutto il mondo. "Siamo un Paese completamente schiavo dei poteri forti".........
questa è la sacrosanta verità!
sono talmente stupidi da farlo capire senza problemi,a chi naturalmente sa...e intuire a chi ha un minimo di capacità intellettiva!
è l'aspetto più tragico,il muro insormontabile...NO!non si vota,la mia scheda potrebbe essere manipolata...anche se nulla,l'unica sarebbe chiedere al presidente di seggio di annullarla e firmare....tutto il resto non serve a niente.
se poi si dà uno sguardo alle elezioni nel mondo balza subito agli occhi che sono delle gran buffonate....non è data via di scampo!
Ormai,ma già da tempo c'è un circolo vizioso di veleni...per cui la bufala che la mozzarella di bufala in 24 ore è stata riabilitata è la più EVIDENTE PROVA che menzogna e corruzione sono a livelli europei e mondiali.
NON ESISTE PIU' NULLA CHE SIA COMMESTIBILE....altro che correre a comprarla,come è stato scritto!
nè è colpa del produttore,a parte gli addittivi,se il latte è contaminato,perchè il foraggio è contaminato,così l'acqua!
ho trovato il mio sfogo in INFORMAZIONE.IT finchè non mi censurano andrà alla grande!
sapete a chi appartiene quel sito?dove a commentare siamo 4 gatti?
grazie...
qui cielo lattiginoso, scia solitaria,sole malato,con mio sollievo sono arrivati i rondoni!
la cova del piccione nel mio vaso prosegue, sto aspettando il pigolio!
ancora un sorriso dalla natura!
caro saluto a tutti e forza non abbattiamo lo spirito!affà...i voladores!
angela

Reply

Ottimo articolo Freenfo!

"non ragionar di loro, ma guarda e passa"

Non contate troppo su eventi "straordinari" poichè tali non lo sono mai stati, ma sempre e solo appositamente manovrati.

Sempre così è stato, e sempre così sarà.

2012 e compagnia bella included!

Reply

dimenticavo ciao ^_^

Reply
Anonimo mod

Leggendo il tuo articolo, Caro Freenfo, ho piacevolmente constatato che le mie sensazioni erano pienamente esposte.
Purtroppo la nostra stupida societa' addomesticata e' destinata a soccombere per l'immensa ignoranza che regna.
Non vedo vie d'uscita.
Vai avanti cosi, Freenfo. Con stima Franco - Vercelli

Reply

Caro Freenfo,

al tuo ottimo post c'è ben poco da aggiungere.. :O

Vorrei umilmente ma sinceramente "consigliare" a tutti di [evitare] la rabbia e il risentimento.. verso CHIUNQUE..!!

Ha ragione Zret ed ErSandro.. LASCIATE STARE le speranze in un voto. Risparmiate il vostro cuore dallo stress dell'impotenza.. perchè saremo "Testimoni oculari" della FINE di questo Six-Tema umano errato.

L'unica azione veramente "saggia" oggi è quella di NON sostenere in nessun modo questo six-tema.. uscirne fuori (in senso lato) ... e cosa più importante, cambiare lato di vista.. e posizionarsi a favore del Bene Assoluto.. e lasciar fare le [grandi manovre] a chi ne sà più di noi creature.

Bravo Freenfo.

Un caro saluto a tutti i sodali.

#B O J S#

Reply

Caro Freenfo

sul nostro blo c'è un articolo che riguarda la presunta contaminazione della mozzarella da diossina

Ciao

Reply

Ottimo riassunto dei sentimenti che ci accompagnano tutti i giorni in qualsiasi momento.
Sto per inviarlo a tutti i miei contatti E-mail... con i soliti deludenti risultati... non ci pensare, lascia perdere... etc..

Reply

Carissimi grazie a tutti per i commenti. Scusate il ritardo della risposta ma il fine settimana è sempre problematico…

@Davide

Carissimo, sono alterato perché vedere il cielo oscurarsi e perdere il colore e la luminosità della luce solare per causa ben note mi rende impotente e succube del sistema. Seguo il tuo blog, ammiro la tua campagna contro banche e compagnia bella, problemi ai vertici della scala mondiale. Sul voto la mia era una provocazione, ovviamente chi segue questo blog conosce benissimo le mie idee… :D

@ErSandro

Oltre a dire che sono d’accordo, proverò a convincere i miei amici a votare per te, per una volta sarebbe un voto ben attribuito! A parte gli scherzi, purtroppo rimane poco da fare… Ho linkato il video con le istruzioni sulla tua campagna di voto-nonvoto all’interno del post. Chi vuole può approfondire…

@Zret

Siamo vicini con intenzioni e pensieri, teniamo duro!

@Angela

Non esiste più nulla davvero come Natura aveva creato. Tra scie, additivi e sofisticazioni alimentari, non ci resta che piangere! Siamo alla frutta OGM…

@Acquaemotion

Caro amico, io vado avanti per la mia strada, ma a volte in magone è talmente grande da risultare insopportabile…

@Franco

Grazie per questo commento e per la vicinanza al mio stato d’animo. Siamo poveri Don Chisciotte che urlano contro un muro troppo grande… vedremo se prima o poi si aprirà una falla!

@Bojs

Carissimo, cerco di coltivare pensieri positivi e lasciare aperta la porta del cuore… speriamo di farcela!

@Andrew

Lo leggerò sicuramente, grazie.

@Faraday75

Grazie mille, anche per la divulgazione. Per i risultati siamo abituati, veniamo derisi, insultati e allontanati… ma forse un giorno qualcuno si ricrederà!


Grazie di cuore a tutti voi
Freenfo

Reply
Anonimo mod

Ciao a tutti ( spero che il commento Vi arrivi perchè ho problemi con lo script ), complimenti per l'articolo, stupendo come sempre ! Volevo dire la mia a tutti Voi Amici sull'argomento Elezioni ! Visto che berlusconi e veltroni parlano di voto utile ( ma per loro ), che come sappiamo il non voto non risolverà nulla, cerchiamo di scegliere quelle persone che sono vicine alle Nostre battaglie , indipendentemente dai credo politici, il voto Utile, ma per Noi ! In primis volevo segnalare agli amici delle Marche il Senatore Ciccanti che si candida al Senato per l'UDC nella Marche ; il Sen.Ciccanti si è impegnato in prima persona per sollevare anche nel palazzo la questione scie chimiche ; sul web trovate la sua interrogazione parlamentare ; io vi segnalo il suo intervento a Rebus : http://www.youtube.com/watch?v=y2MTaw3hE0s - ed il suo sito personale ( scrivetegli ! ): http://www.ciccanti.it ; agli Amici del Centro Sud volevo segnalare come l'On Buontempo della Destra, che si candida alla Camera nel Lazio e nell'Italia Centro Meridionale per " La destra ", si impegni da molto sul tema del Signoraggio ; vi riporto il link dal suo sito di un suo articolo sul tema http://vps.serverstudio.eu/buontempo/?p=44 ( scrivete anche a Lui ! ) ed i video su youtube : http://www.youtube.com/results?search_query=buontempo+signoraggio&search_type= ; oltre a queste Degne Persone che meritano la prefernza rispetto ai vari zombie dei partiti maggiori, io terrò in considerazione anche molte candidature ( come quella di Rita Borsellino ) della sinistra Arcobaleno, che rimane il male minore tra i partiti compromessi col sistema, per le sue posizioni su OGM, Politica estera, Acqua Pubblica, controllo politico della BCE etc ... insomma il male minore ! Perciò penso che non dobbiamo arrenderci ma sostenere i candidati che trasversalmente ( Buontempo, Ciccanti e sinistra Arcobaleno sarebbero tradizionalmete opposti ... secondo il gioco degli Arconti ) portano avanti quelle tematiche di Libertà ( vera, non berlusconiana ) che stanno a cuore a tutti Noi ! Grazie per l'attenzione e Pace a tutti, Dante

Reply

Forse è questo che vogliono impedire?

dal libro di Greg Braden "camminando tra i mondi" pag 98 e 99


Considerando la sostanza dell’indizio, i ricercatori hanno riconosciuto
un’analogia tra i campi a bassa frequenza a cui il cuore sembra rispondere, e
la loro conformità ad una nota serie di frequenze della risonanza terrestre.
Aggirandosi storicamente sui 7.83 cicli al secondo, o 7.83 Hertz, sembra che ci sia la possibilità di un collegamento, un “collegamento risonante”, tra la
pulsazione base della Terra, i campi magnetici della Terra ed i segnali della
funzione ottimale del cuore umano. Documentata nel 1992 con uno studio
intitolato “Sperimentando gli effetti della coerenza del cuore sul DNA, e la
funzione immunitaria”, il ricercatore Dan Winter illustrò un primo stadio di
ricerca attuata all’Istituto Heart-Math della Carolina del nord. In questa
particolare ricerca, elettrodi strategicamente applicati su individui selezionati,
come alla Terra stessa, registrarono la pulsazione elettromagnetica, la
risposta vibratoria, ai cambiamenti del sistema del cuore umano, da entrambi
le parti del sistema. Quando i videoterminali tracciarono i ritmi elettromagnetici
sia della Terra che del partecipante umano, fu chiara una sorprendente serie
di schemi.
C’era una diretta correlazione tra i picchi e le valli del cuore umano ed i
picchi e le valli della Terra, in quel luogo, in quel momento. In un secondo
trattato intitolato “Il cuore umano può intaccare direttamente la coerenza del
campo magnetico della Terra?” Winter commenta ulteriori dati delle
misurazioni riguardo l’ECG del cuore umano e la risonanza della Terra ELF
(frequenza estremamente bassa). “I nostri dati dimostrano che dove la fase
della griglia della Terra si chiude, il cuore umano è particolarmente alla fine di
un’onda più lunga di bassissima frequenza del risonatore più intenso della
biologia”. Quando fu stabilita una risonanza, lo scambio a due sensi
dell’informazione elettrica, tra la Terra ed il cuore del soggetto, ognuno
cominciò a stimolare l’altro. Questa sollecitazione rifletteva il grado di armonia
tra il partecipante e la Terra. Questi risultati, mentre non sorprendono alla luce
degli antichi testi, sono una straordinaria conferma del messaggio di molti di
questi testi, ricordandoci il nostro rapporto con il nostro mondo. Forse adesso,
per la prima volta, il nostro circuito sacro è stato identificato, ed anche
digitalmente misurato. Gli studi dimostrano che il cuore umano non solo è
“sintonizzato” a questo segnale della Terra, ma che anche la Terra sembra
rispondere ai cambiamenti del cuore umano! Ora comincia a svelarsi
l’emozionante concetto del nostro rapporto con la Terra. Oltre a carne, ossa,
capelli ed organi come forma di vita che cammina in questo mondo, abbiamo
la conoscenza diretta di un collegamento risonante, un rapporto basato sulla
nostra abilità di sintonizzarci agli schemi forniti dal nostro segnale di
riferimento più vicino, la casa Terra.
Considerando il nostro cuore come risonatore stratificato cristallo liquido, il
cuore comincia a diventare l’organo principale che cambia la sua risonanza
per armonizzarsi a quella della Terra. Il nostro cervello, come risonatore
secondario, vive in risonanza armonica con il segnale di riferimento che il
cuore fornisce, senza riguardo a qualità o perfezione del segnale. Come
organo principale regolante la funzione degli altri organi e delle funzioni
metaboliche, è il nostro cervello che dirama questa sacra vibrazione tramite i
99
sistemi del nostro corpo. Questa comprensione di per sé stessa presenta il
contesto più importante e completo degli antichi riferimenti del “canto della
Terra” e l’importanza della nostra abilità ad “imparare” questo canto con un
ritmo assoluto verso il nostro benessere fisico ed emozionale.
Come se queste correlazioni non fossero già abbastanza, c’è una
componente aggiuntiva a questi studi. Quando i ricercatori esaminarono la
lettura dei grafici, c’erano picchi e valli ben definiti, indicanti periodi di
maggiore o minore risonanza. Quando il soggetto si sentiva “in armonia” con
la Terra, il picco della linea del cuore armonizzava con i picchi della linea della
Terra. Quando il soggetto si distoglieva da questa sensazione d’armonia, i
picchi non si accordavano più, spostandosi da una parte all’altra della
sollecitazione acquisita.
I partecipanti scoprirono che avrebbero potuto cambiare il collegamento,
avendo picchi e valli più o meno pronunciati con la Terra, semplicemente
cambiando le loro emozioni. I volontari dell’esperimento scoprirono che
potevano intensificare o diminuire il sincronismo tra il loro cuore e la Terra
semplicemente provando un sentimento.

altre informazioni presso il sito dell'istituto heartmath

Reply

Qui a Teramo, dopo tre giorni di pioggia, è finalmente uscito il sole... il cielo però è pesantemente infestato, griglie bianche e foschie chimiche fin dove arriva lo sguardo, hanno cominciato presto stamattina... Nel mentre le persone ignare portano avanti le loro incombenze quotidiane...
Stiamo vivendo, i più senza saperlo, quello che in futuro sarà ricordato come il "secolo chimico" per eccellenza... per me la cosa grottesca è immaginare le generazioni future condannare i loro predecessori per non aver fermato in tempo lo scempio ricaduto sulle loro vite...
Un caro abbraccio, Free...

Reply

Dante, grazie per il commento e per la tua buona volontà. I lettori del blog se vorranno potranno seguire la tua indicazione. Bisogna solo stare attenti al lupo travestito da agnello... guarda Tremonti per intenderci.

Ancora grazie...

Reply

Corrado, grazie per questo estratto. Tutto nell'universo vibra e si accorda con altre vibrazioni per entrare in risonanza, come un grande concerto di musica.

Ciao caro

Reply

Alessandra, sono tre giorni di irrorazione continua dalle mie parti, stamane il cielo è già coperto e lattiginoso. Le generazioni future, se mai ci saranno, penso saranno molto poco contente del nostro operato.

Un abbraccio

Reply
Anonimo mod

E' la vita Signori! Forza e coraggio, l'impegno non deve mai mancare oggi, chi vive di stenti non può soltato lamentarsi degli altri, deve soffrire e migliorarsi. Tutti gli "onesti e contenti" non fanno partito perché manca la volontà nel cambiamento. Infatti, noi e dico Noi, non siamo francesi. Altro che rivoluzione ci sarebbe da fare, un terrorismo mediatico al contrario, praticamente un terrorismo di volontà pronte a tutto fino a cambiamento riuscito. Come anonimo mi chiamo Claudio, ciao a tutti!

Reply

Ciao Claudio, grazie per il commento. Oggi è necessario agire e comprendere, trasformare tutto questo attraverso il Cuore... alla fine riusciremo nel nostro intento.

Un caro saluto

Reply

Posta un commento