Sicuri di essere insicuri?

Questo post è volutamente provocatorio e fazioso. Il mio intento è quello di esasperare l’attuale politica sulla sicurezza italiana, per giungere alle solite considerazioni.

La Campania vive da mesi (anni) nell’incubo dei rifiuti. Diversi governi regionali e locali hanno fallito la loro missione, incapaci di fornire le garanzie minime per gestire un problema basilare della società civile. A prescindere dalle cause, ormai del tutto ininfluenti ai fini del problema, non riesco a comprendere come non si riesca a sgomberare le città campane dalle montagne di rifiuti. Mi sembra troppo semplice addossare le colpe ai poveri napoletani, additando loro la responsabilità di una scarsa attenzione ai rifiuti differenziati. Ma è davvero così, oppure qualcuno sta giocando con i cittadini campani, creando un terreno fertile per una prova generale di ribellione di massa? Il capo dello Stato ha più volte auspicato la soluzione del problema, ha spesso invitato i cittadini campani a non incendiare i cassonetti, a non lasciare i rifiuti in strada. Possibile che uno Stato non riesca a smaltire in via del tutto eccezionale, un carico così ingombrante e dannoso per la salute dei cittadini? Secondo me le risorse per attuare lo sgombero di tonnellate di rifiuti sono abbondanti, basta considerare che l’Italia ogni hanno aumenta di un terzo la propria spesa militare, essendo fra le altre cose un Paese che ripudia la guerra. Allora se i soldi ci sono, se lo Stato funziona, perché ancora ci sono rifiuti?

Una possibile risposta è faziosa e impertinente. Forse la destabilizzazione dello stato sociale, esasperando le condizioni di vita dei cittadini, serve proprio a giustificare misure relative alla sicurezza. Oggi è stato approvato un emendamento al pacchetto sicurezza, che prevede l’utilizzo di soldati per azioni di pattugliamento e perlustrazione. Mi chiedo cosa diamine debbano pattugliare, visto che i problemi italiani sono gli stessi da sessant’anni. Anche un cieco conosce i problemi da risolvere in tempi brevi, che riguardano sempre lo stato sociale. La sicurezza sul lavoro, la crisi economica, i mutui, il caro vita, il caro petrolio, il caro…estinto! Invece lo sport nazionale sembra essere quello ci individuare i capri espiatori, vedi rumeni, vedi immigrati, e via dicendo… Quando la popolazione è esasperata e esausta, allora comincia a insorgere e rubare. A quel punto lo Stato reagisce con la forza e la tecnologia. Il quadro è completo, azione e reazione, ancora una volta.

Mentre tutto questo accade, il presidente americano passeggia mano nella mano con il pontefice, rimembrando i tempi antichi, sorridendo agli uccellini e pascolando come una dolce pulzella...

Il presidente americano ha regalato al Papa una fotografia autografata, con le firme incise sulla cornice, sua e della moglie Laura. Anche Ratzinger ha donato al capo della Casa Bianca una fotografia autografata, assieme a quattro volumi sulla Basilica di San Pietro. Ai membri dello staff presidenziale Benedetto XVI ha donato medaglie e rosari del pontificato. Tutto questo mentre Roma è paralizzata per l'arrivo di questa testa di ...

Intanto il risultato referendario irlandese sembra avere poca influenza. Il coro di proteste si è levato unanime. Il presidente G. W. Napolitano ha espressamente affermato che tale incidente non può compromettere il futuro dell’Unione Europea, altri come Barroso affermano che si andrà avanti lo stesso. Altri si sono espressi nel medesimo modo. Ma se tutti i governanti la pensano così, a cosa serve votare, appartenere ad uno Stato, lavorare, pagare le tasse..? Se il popolo non conta nulla, perché deve sottostare al potere di pochi oligarchi banchieri?

L’unica cosa positiva è vedere un cielo libero da scie, mi chiedevo se Bush si potesse fermare per qualche mese a Roma, sarebbe una buona soluzione per avere aria sana e pulita!

Articolo correlato: Sicurezza e al lupo al lupo
Articolo correlato: Missioni di morte dall'Italia... di Corrado

Ti è piaciuto l'articolo? Votami su OK Notizie. Clicca su OK

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

25 commenti

Come dici tu si stanno preparando le prove generali.. Le rivoluzioni scoppiano quando il popolo ha fame. I tempi sono ormai maturi. Recessione e repressione alle porte.

Donnie.

Reply
Anonimo mod

Concordo in pieno con le tue parole caro Freenfo.

La Campania sembra rappresentare una sorta di test per le autorità Italiane (e non solo, teniamo a mente l'interessamento Europeo), infatti la situazione di "emergenza" esiste da 20 anni. Chi l'ha voluta? I Napoletani??...

Gli "esperimenti" si provano prima nei piccoli laboratori... e solo in un secondo tempo (verificatone il funzionamento) si replicano ed estendono a livello globale...

Forse, in un futuro non troppo lontano, votare 'NO' mettendo i bastoni tra le ruote al NWO e alla sua De-costituzione, sarà un reato punibile con la detenzione, o con l'alienazione sociale... non oso più immaginare, ma sono leggermente preoccupato!

L'umanità ancora non arriva a comprendere cosa sta accadendo, e ormai spero solo in un intervento "dall'esterno", una vera e propria Rivelazione che ci faccia capire la nostra vera essenza.

Sono sempre al tuo fianco fratello, non mollare e avanti così!
Un abbraccio.

albertoinfo

Reply

Sì, sta per succedere qualcosa. L'altra notte ho avuto una esperienza di OOB. E c'è molto fermento là fuori.

Reply

OOB Out of body experience?

forse alcuni canali di ipercomunicazione si stanno aprendo nonostante le scie chimiche e le onde e.m.?

intile dire che concordo in tutto e per tutto con questo articolo che riprende un tema da me trattato quasi in contemporanea.

speriamo di potere e sapere resistere

Reply

Donnie, la fame sta arrivando ad ogni livello. Noi ancora ci salviamo perché siamo un popolo di sognatori, il calcio, le veline e tutto va avanti...

Alberto, è un piacere ritrovarti. La tua analisi è impeccabile e condivisibile. Del resto i tempi finali stringono, a quanto pare ci avviciniamo a giorni decisivi per noi tutti.

Podmork, il fermento di cui parli potrebbe essere positivo o negativo, speriamo bene.

Corrado, ho messo in calce il tuo articolo perché molto attinente al tema, nonché scritto in simultanea. Comunione d'intenti?

Ciao e grazie mille a tutti

Reply

Frrenfo, non so te, ma a me sinceramente preoccupano questi due personaggi...speriamo che hanno discusso bene

buona giornata

Reply

Andrew, io provo altri sentimenti... diciamo peggiori!

Reply

Intendevi scrivere "testa di rapa"? :)

O tempora, o mores.

Un tagliente pamphlet.

Ciao

Reply

Zret, come hai fatto ad indovinare?
:D

Ciao caro

Reply

In un commento ad uno degli ultimi post segnalavo il seguente link:

http://www.uruknet.de/?p=m44812&hd=&size=1&l=e

Al di là di ogni critica o sentenza di condanna chiedo se sia il caso di accogliere il capo di un governo criminale per eccellenza quale quello degli Stati Uniti con tutti gli onori ed i salamelecchi di circostanza.

Infamia eterna a chi avalla per forza di cose consapevolmente l'operato di questo personaggio e di tutta la sua diabolica coorte.

Reply

Paolo, ti ringrazio per la segnalazione.

Queste notizie e immagini dovrebbero essere nei Tg nazionali ogni giorno a dimostrare gli orrori dell'Occidente "civilizzato".

Ciao

Reply

d'accordissimo, tanto per cambiare...

Reply

http://wakeupneo.blogspot.com/2008/06/militari-per-le-strade.html

Donnie.

Reply

Bravo Freenfo..
Sì, l'impressione è che qualcosa di venefico bolle nel calderone dei satanisti che vediamo ultimamente stringersi vicendevolmente le mani che grondano sangue ancora fresco...
Essi sanno qualcosa che noi non sappiamo e giocano d'anticipo,come sempre.
Intendono provocare per poi reprimere... è per questo che lo stato prende sempre più connotati polizieschi e carcerari.
I nostri governanti sono collusi con il NWO e lavorano per questi satanisti.
Ho scritto anch'io qualcosa di simile sul mio Blog..
Ciao,un abbraccio. Clausneghe

Reply

Ciao Clausneghe, grazie, farò un salto a leggere! Il principio è sempre lo stesso, azione e reazione.

Stendec, un caro saluto.

Donnie, grazie per la segnalazione.

Ciao a tutti

Reply

L'unione europea è solo una maschera per nascondere quello che è stato il suo vero scopo:la creazione della BCE.
Dici bene freefo,pochi banchieri dettano legge,la gente diventa sempre più povera senza conoscere i veri motivi di questa crisi,i media(di proprietà delle banche,dipingono una situazione atta a mascherare il perverso sistema bancario attuale fondato sul debito,spostando l'attenzione sui sintomi e non sulla causa dei problemi.
Abbiamo un debito pubblico,nessuno ci spiega chi è il creditore e come si forma questo debito,sarebbe infatti difficile spiegare ai cittadini che il debito è per sua natura inestinguibile e destinato ad aumentare,un debito che si genera perchè una "tipografia",la BCE,ci presta i soldi che noi paghiamo al valore nominale più gli interessi,i cittadini,se lo sapessero si rivolterebbero di certo........
Sarebbe pure difficile spiegare che la causa prima di inflazione sono le banche che elargiscono prestiti creando denaro dal nulla e richiedendo in cambio interessi per opera della riserva frazionata,queste cose i media non le riportano,la gente potrebbe pure incazzarsi sapendo che lavora tutta la vita per pagare associazioni a delinquere,le banche,che creano dal nulla carta straccia senza controvalore........
Un cittadino lavora metà della sua vita per pagare tasse,che non servono per mantenere servizi(solo una minima parte serve a quello)ma per pagare un'oligarchia di banchieri che come lavoro fanno i tipografi e ci prestano moneta che è di nostra proprità.......
L'altra metà della vita serve per pagare un mutuo che la banca crea dal nulla e che genera inflazione che si ripercuote poi sulla mia vita.......E la nostra classe politica rsta a guardare.....
Anzi,peggio,reggono il gioco per spartirsi una fetta di bottino,tanto a pagare è sempre il cittadino che viene ubriacato con frasi del tipo"..bisogna essere onesti e pagare le tasse....." oppure"..pagare tutti per pagare meno tutti...",sappiate che sono solo cazzate,io vi dico nel limite delle vostre possibilità di non accedere al credito,togliere i soldi dalla banca e metterli se mai nelle casse di sicurezza,fate girare banconote,non usate bankomat o carte di credito,dobbiamo limitare il potere delle banche di creare moneta dal nulla...
I politici sono bravi a reggere il gioco,a creare situazioni al limite della tolleranza per costringere i cittadini a scegliere ciò che loro vogliono,vedi emergenza rifiuti a Napoli,la verità è che non si vuole fare la raccolta differenziata,nè smaltire rifiuti con tecnologie moderne,si vogliono costruire inceneritori per versare soldi nostri a società designate,vedi Impregilo,che non potrebbero andare avanti senza contributi statali.....Stesso dicasi in futuro per chi costruirà le centrali nucleari.......
Se questa non è schiavitù.....
Travaglio e lo stesso Grillo,che pure fanno informazione,non vorrei finissero per fare il gioco dei banchieri,Travaglio sicuramente,guardate il video su youtube in cui ridicolizza le scie chimiche e il signoraggio.....
Beppe è l'unico che conosce le cose,lui sa perchè la situazione sta precipitando,perchè dal 1998 non ne parla più?
Credo che l'unione europea preveda la pena di morte solo per atti rivoluzionari,ma non ne sono sicuro,è un'informazione che mi hanno passato,se così fosse si sono già preparati all'evento!
La RIVOLUZIONE è l'unica speranza,il sistema è troppo marcio,troppa gente ha interessi,e le leggi non ci aiutano,a livello bancario esiste un vuoto legislativo,logico le leggi le fanno i banchieri;basta guardare lo statuto della BCE,i cui membri sono degli intoccabili coperti dal segreto sul loro agire,sembra incredibile ma è così........
Chissà cosa si è deciso nell'ultimo incontro del Bilderberg?
Ci sono voci secondo cui abbia partecipato pure OBAMA,gli avranno forse detto cosa fare quando diventerà presidente?

Reply

V, non avrei saputo spiegare meglio di come hai fatto. Il problema è proprio nelle banche e nel signoraggio. Purtroppo le persone non comprendono queste logiche, continuano a lavorare e alimentare il sistema, poiché non esistono reali alternative a breve termine. La prima cosa da fare è informare e condividere informazioni, solo allora si potrà sperare in un cambiamento. Sappiamo come agiscono i poteri forti e come abbiano il controllo di ogni cosa, praticamente è quasi impossibile uscirne.

Nel mio piccolo cerco di creare consapevolezza sul problema, con le forze a disposizione, che sono purtroppo poche e autofinanziate...

Ciao e grazie mille!

Reply

Un'analisi molto interessante sul meccanismo di causa-effetto applicato al caso dei rifiuti in Campania, prove generali di dittatura?

Reply

Ciao Flo, ora abbiamo anche l'aggravante esercito nelle strade... Non si può paragonare l'Italia ad un Paese militarizzato, ma passo dopo passo si può educare il cittadino a questo tipo di provvedimenti.

Ciao e grazie

Reply
Anonimo mod

I would like to thank you for the efforts you have made in writing this post. This has been an inspiration for me. I’ve passed this on to a friend of mine.


thanxxx
scholarships

Reply
Anonimo mod

As a Newbie, I am always searching online for articles that can help me. Thank you



nursing grants

Reply
Anonimo mod

As a Newbie, I am always searching online for articles that can help me. Thank you



scholarships

Reply
Anonimo mod

now in my rss reader)))




grants for single moms

Reply
Anonimo mod

Thank you for another great story. I’m really glad I was able to find this article. Has anyone else has a similar experience to the OP



wireless reading device

Reply
Anonimo mod

Nice blog, and yes, I agree with what you are saying here.

Reply

Posta un commento