9 aprile 2008

Osservatorio Siccità

Dopo il successo dell'Osservatorio sulle Scie Chimiche (ormai a più di mille foto) e le anomalie presenti sui cieli italiani ed europei, nasce oggi un osservatorio su fenomeni relativi alla carenza di precipitazioni, che determinano siccità e condizioni di carenza dei terreni. Anche in questo caso il vettore di tale problematica è da attribuirsi all'operazione Chemtrails, oltre al crescente aumento di sementi OGM e il massiccio utilizzo di pesticidi e composti chimici inquinanti. Problemi questi che sembrerebbero trascurabili, se non fosse per il fatto che ogni essere vegetale e animale contribuisce alla catena della vita, ognuno con un compito unico e indispensabile. Ogni ape che impollina un albero da frutto, ogni animale che si nutre di foraggio, ogni uomo che rispetta tale processo naturale, dovrebbe preoccuparsi dell'attuale situazione planetaria.

Sotto invito del caro amico Parvatim, invito chiunque a inviare foto attinenti a tale iniziativa. Ovviamente una galleria fotografica può fare poco a livello pratico, tuttavia potrà essere utile come archivio per futuri editoriali e come documento agli atti che dimostra tale scempio.

Le foto saranno visibili in un nuovo archivio Picasa, direttamente accessibile dal lato destro del blog.

Ringrazio in anticipo coloro che vorranno inviare foto direttamente al mio indirizzo di posta freenfo@gmail.com e aderiranno all'iniziativa. La regola di invio è molto semplice.

Foto in Formato JPG o similareIndicazione di Luogo e Data

Articoli correlati: Scie Chimiche

23 commenti:

  1. grande freenfo, l'idea iniziale è quella di avere un database aggiornato e accessibile a tutti sullo stato idrico del territorio aggiornato dagli stessi utenti, per ovviare alla falsa informazione dei media.

    ad esempio qui in romagna la siccità del 2007 è un lontano ricordo.

    grazie freenfo e ricordiamoci sempre che L'UNIONE FA LA FORZA.
    più siamo, più partecipiamo, più la nostra coesione sarà un'arma contro i controllori. ciao

    RispondiElimina
  2. Carissimo, sono io che ringrazio te per la proposta. Ovviamente sarebbe bello aprire un forum dedicato, ma il tempo non mi permette di fare molto altro.

    Cerchiamo intanto di vedere se tale iniziativa avrà un seguito nei lettori.

    Un caro abbraccio

    RispondiElimina
  3. Anonimo14:30

    Parvatim,
    ANCHE IN PUGLIA!la siccità è un lontano ricordo,non fa altro che piovere dal 1° Novembre!fino a ieri,oggi non sembra vero!c'è il sole!speriamo che duri,perchè spessisimo è successo che ora di sera abbia piovuto,da noi la guerra climatologica è al contrario!
    l'inverno piovoso,troppo!ha procurato danni all'agricoltura per quanto riguarda la raccolta delle olive,terreno impraticabile!
    in un modo o in un altro il danno si arreca!
    caro Freenfo,non ho foto circa la siccità,ovviamente!approvo l'iniziativa!bravi a entrambi!
    caro saluto
    angela

    p.s.
    qui al contrario del Nord,sciano molto ma molto meno,ciò potrebbe confermare l'ipotesi che lì dove le scie sono intense e costanti,si verifichi il fenomeno siccità.

    RispondiElimina
  4. Angela, effettivamente il fenomeno è maggiore nelle aree più irrorate.

    Staremo a vedere gli sviluppi, nel caso ce ne fossero!

    Ciao e grazie

    RispondiElimina
  5. Se avessimo anche solo la metà dei disinformatori che abbiamo attualmente, avremmo questo articolo in prima pagina su tutti i giornali nazionali... e invece ci tocca sorbire i vaneggiamenti utopistici e fuorvianti come l'ultimo "studio" di Pietro Cambi per Legambiente!

    Alla prossima

    RispondiElimina
  6. Satira, troppo buono!
    Si fa quel che si può...

    Ciao

    RispondiElimina
  7. Intanto P Casini "preannuncia" la sua partecipazione ad un governo di larghe intese se Veltroni & Berlusconi arrivano ad un pareggio sostanziale. Credo proprio che questo succederà, ed è per questo che lui si è staccato da Berlusconi, altrimenti con lui Berlusconi avrebbe vinto, ma il NWO voleva un governo di unità nazionale.

    Il TG parla pure dell'aumento del prezzo dei cereali e della fame che avanza (per ora nel sud del mondo, poi arriverà anche da noi)

    RispondiElimina
  8. Corrado, Indro Montanelli (ossia uno dei più grandi giornalisti di centro destra mai nati), definiva Berlusconi come "il macigno che paralizza la vita politica italiana"... e se lo diceva lui che era egli stesso di centro destra, qualcosa deve pur esserci sotto. In Italia abbiamo la "grandissima" fortuna di vedere questo NWO in faccia: in altri paesi non sarebbe mai venuto fuori un Licio Gelli, una P2, una Mani Pulite, negli States la lobby al potere se ne guarda bene nel dare troppo nell'occhio da questo punto di vista. Qui in Italia invece, non solo chi è al potere non fa nulla per nascondere i suoi legami coi poteri occulti, ma li OSTENTA addirittura (guarda ieri cosa ha detto Dell'Utri). In Italia abbiamo questa "fortuna", probabilmente perchè siamo il paese industrializzato più ignorante o perchè il nostro ordinamento politico è sempre dovuto sottostare ai poteri occulti (la Chiesa, la Mafia, l'influsso americano del dopoguerra). Casini ha fatto benissimo a staccarsi dalla coalizione berlusconiana, che viene retta in piedi solo dal populismo e dalla dittatura mediatica di Berlusconi: il prossimo governo (ovviamente di Berlusconi), durerà meno di quest'ultimo di Prodi, perchè la Lega e il Pdl sono inconciliabili.. e poi perchè, all'opposizione, avranno poco più della metà del Parlamento e due terzi del Senato. ma non è questo il punto: il punto è che in Italia, la politica è SERVILE, è uno strumento di poteri massonici ed occulti che dirottano la vita politica e sociale del paese in un modo talmente evidente che è addirittura visibile: basiamoci sui documenti, fondiamo le nostre idee sui fatti , e camminiamo insieme contro questo Male che distrugge la nostra vita e il paese in cui viviamo, così come fanno i vari Travaglio in Italia o i vari Noam Chomsky in America.

    RispondiElimina
  9. ciao,io queste estate sarò felice di inviarti una serie di foto riguardanti l'avanzata della siccità nelle serre calabresi,ora ho solo foto degli 70-80,quest'estate visto che ho la casa al mare da quelle parti sarò lieto di documentarlo...
    P.S. una domanda tecnica, anke io sono iscritto ad oknotizie,è possibile inserire la barra sotto ogni post anke nel mio blog o è una cosa che avete fatto voi?

    RispondiElimina
  10. Petro, sarò felice di ricevere le tue testimonianze. Grazie mille.

    Per ok notizie ti invio una mail.

    RispondiElimina
  11. Freenfo, potresti mandarla anche a me una mail per spiegarmi come si può inserire sotto ogni post la barra di Ok Notizie per favore :)? Grazie mille, e scusa per l'off topic

    RispondiElimina
  12. Satira, mi mandi una mail che ho perso l'indirizzo?

    Ciao

    RispondiElimina
  13. Ottima iniziativa, cui affiancherei studi e ricerche sui modi per favorire piogge possibilmente non chimiche. Io ci sto studiando da due anni ed ho contattato varie persone, ma senza risultati. Fatemi sapere.

    Ciao a tutti!

    RispondiElimina
  14. Ciao Zret, come ben saprai ci sono studi di Reich e Ighina a proposito. Ovviamente l'applicazione pratica è tutt'altra cosa. Il cloudbuster è un'altra alternativa, ma da utilizzare con cognizione di causa, è sempre uno strumento che catalizza molta energia.

    Ciao e grazie

    RispondiElimina
  15. qui a nord di Milano sta finalmente piovendo dopo molte settimane di siccità.. speriamo solo che non sia pioggia chimica!

    RispondiElimina
  16. Ciao Magiclakecomo, da me ha piovuto ieri e oggi, pioggia chimica, dopo giorni di irrorazioni...purtroppo!

    Ciao, un abbraccio

    RispondiElimina
  17. in vista delle prossime importantissime elezioni, volevo segnalarti un documento che ho linkato nel mio ultimo post!
    tommi - www.bloginternazionale.com

    RispondiElimina
  18. Idea che riscuote il mio plauso incondizionato.
    La siccità che si va delineando appare sempre più ogni giorno che passa come un flagello biblico.
    E come al solito le persone non se ne accorgno e ascoltano rimbecillite i giornalisti dei Tg che hanno loro inculcato la manìa di un bel tempo che non dovrebbe mai venir meno.

    Ma, signori, è la pioggia ciò che ci tiene legati alla vita e senza di quella la vita si fa problematica se non impossibile. E Satana ed i suoi schiavi hanno afferrato molto bene il concetto.

    RispondiElimina
  19. Tommi, grazie darò un'occhiata...

    Paolo, l'acqua è la fonte della vita insieme al sole. Purtroppo gli avvelenatori questo lo sanno bene.
    Un caro saluto e grazie.

    RispondiElimina
  20. "vi saranno carestie e terremoti in vari luoghi; ma tutto questo è solo l'inizio dei dolori" (Matteo 24:7,8)

    "e vi saranno di luogo in luogo terremoti, carestie e pestilenze; vi saranno anche fatti terrificanti e segni grandi dal cielo" (luca 21:11)

    siamo nell'"inizio" dei dolori, anche i terremoti stanno statisticamente aumentando in varie parti del mondo, sappiamo bene in che periodo stiamo vivendo e cosa dovremo vedere prima di essere liberati nella vera luce


    ciao Freenfo, un caro saluto a tutti

    un abbraccio nella luce, Dio è ancora sul Trono
    Giona

    RispondiElimina
  21. Giona, i testi parlano chiaro. Speriamo di poter ancora dire qualcosa prima della fine.

    Ciao

    RispondiElimina
  22. Anonimo11:56

    Ottima iniziativa, anche se non sono molto sicura del fatto che lo scopo delle chemtrails sia impedire le precipitazioni, quando sciano sopra la mia città segue sempre la formazione di nuvolacce con violenti acquazzoni!
    Ciao :)

    RispondiElimina
  23. Flo, ti ringrazio. Spesso ci sono forti irrorazioni per impedire le precipitazioni, soprattutto per creare barriere di composti chimici ai limiti delle coste italiane.

    Ciao

    RispondiElimina