Meningite o prove di sterminio?

Alla luce degli eventi degli ultimi mesi, mi sembra di notare una sorta di schema prestabilito, un disegno su larga scala planetaria. L’aumento delle irrorazioni chimiche, degli impianti biometrici e le possibili nuove malattie, aumenta i timori di una situazione alquanto sospetta. Oggi leggo una notizia allarmante relativa ai crescenti casi di meningite italiani. Anche se la casualità potrebbe spiegare tale fenomeno, mi piacerebbe cambiare prospettiva per tentare di capire se qualcuno stia giocando con le nostre vite, per mettere a segno dei provvedimenti “speciali” atti a tamponare il contagio. Si parla di vaccinazioni di massa in Veneto e di profilassi anti meningite per migliaia di cittadini. Ovviamente da un punto di vista medico, è necessario porre rimedio ad eventuali altri contagi, anche perché mi sembra veramente ridicolo morire di meningite nel ventunesimo secolo. Tuttavia le vaccinazioni di massa del Maryland, le prove per eseguire profilassi straordinarie, potrebbero preludere ad una nuova era di paura. Da anni siamo allertati sulle guerre batteriologiche e su possibili armi di distruzione di massa.

La strategia del terrore non può avere applicazione migliore dell’utilizzo dei patogeni, facilmente introducibili nelle società occidentali. Non mi meraviglierei se fra qualche settimana venisse imputata la colpa dei contagi ad Al-Queda. Vaste aree sono solcate ogni giorno da aerei della morte, i quali trasportano componenti a noi sconosciuti. Siamo certi della presenza di metalli pesanti e nanotecnologie, ma non possiamo ancora correlare un eventuale contagio con le scie chimiche. Il dubbio rimane fondato, significherebbe essere esposti ad un massacro di massa nei prossimi mesi, continui focolai di nuove malattie. I governi a quel punto creeranno unità di crisi straordinarie, vaccinazioni di massa e isolamento delle persone a rischio. Se non è controllo questo?

Ps. Questa mia riflessione non vuole essere critica nei confronti dei poveri morti, ne per le persone che soffrono, alle quali va in mio più profondo rispetto e comprensione. Per questi motivi vorrei tentare di capire se qualcuno sta giocando con le nostre vite, perché sarebbe l’ennesima prova del controllo di massa e del piano di sterminio della popolazione mondiale.

32 commenti

Ciao Freenfo.

Questa mattina ero in dubbio se aprire un post sul caso della meningite sul mio blog.
Per fortuna ci siete voi :)
Io penso che sia la solita solfa del creiamo il problema e poi lo risolviamo, da quanto mi risulta nei vaccini non ci sono componenti che fanno bene al nostro fisico, se poi torniamo sul caso della Merk mi si drizzano ancora di più i capelli. Leggevo su Repubblica che i casi sono nella media.
Cosaaaaa ! Si, i casi sono nella media se si presentano nell' arco di un anno e non di tre giorni.
Come dici nel post secondo me hanno già iniziato le prove generali per spingere tutte le pecore nel mattatoio di loro volontà.
Chi ci rimette siamo sempre noi in un modo o nell' altro.
Sarei proprio curioso di sapere quanti dei nostri politici presenti nel Veneto si sottoporranno al vaccino.

Ciao

Reply

Ciao carissimo, infatti qualcosa non torna. I casi sono troppo frequenti e ravvicinati...

I politici non meritano nemmeno un commento, vili usurpatori del benessere di altre persone...

Grazie mille, è un piacere averti fra gli amici del Blog.

Ciao! Freenfo

Reply
Niko mod

Ciao Freenfo, per dirla alla Icke il mio commento si riduce a 3 semplici parole:
PROBLEMA-REAZIONE-SOLUZIONE.

Un caro saluto.
Niko

Reply

Abbandonate carne, uova, latte, formaggi e zuccheri il prima possibile o se non riuscite abbattetene i consumi quanto prima!!!!!!!

Reply

Acquaemotion, concordo in pieno!

Niko, la legge del potente!

Ciao a tutti...

Ps. Per Niko
Non ho dimenticato l'articolo uscito sulla Stampa, ma non so ancora come utilizzarlo, nella peggiore delle ipotesi lo caricherò così com'è...

Reply
angela mod

ho avuto subito la netta sensazione che volutamente non si stia dando la dovuta importanza!
nessun allarmismo...mentre secondo me è allarme!per cui si dovrebbero dare almeno consigli PRATICI!sul comportamento da tenere.
per me è già epidemia...poi sarà pandemia!ci mancava proprio quest'altro incubo!
che fanno i tg?o i giornali?con tono serafico e pacato parlano di "meningite" e aggiungono... molti casi sono guariti!!!!
PAZZESCO!!!!!!!!!!!
Un tempo se la vittima era uno studente si chiudeva la scuola e si disinfettava!si dava il giusto risalto all'evento,oggi...niente di tutto ciò!
Da ciò NOI possiamo fare le nostre giuste deduzioni....come dice il cercatore....
anche in Puglia ci sono casi di meningite,ma non vengono menzionati
(Taranto).
Dal profondo della mia cattiveria (o senso di giustizia?) auguro un'ondata di meningite nel parlamento,nella RAI,e nelle redazioni dei giornali.
c'è qualcuno che concorda?anche se sono sola...non m'importa!
Non siamo alla frutta,nemmeno all'amaro...siamo che ci dobbiamo alzare dalla sedia e andarceneee a... farci fot....e sempre più!(non solo per la meningite,anche per tuto il resto...chiaramenteee!)
un caro saluto a tutti
angela

Reply

Angela penso che il tuo augurio sia sensato e comprensibile, anche se temo possa essere poco utile. Morto un papa se ne fa un altro... è già pronto il papocchio Berlusveltroni.

Comunque concordo sul fatto che la situazione sia allarmante...forse si stanno sottovalutando troppe cose...

Ciao

Reply
serpentepiumato mod

I vaccini possono essere pericolosi, possono contenere mercurio...in caso di danno, chi risarcisce?
Come al solito le multinazionali del farmaco devono guadagnare!
La gente che legge questi Blog per fortuna ha una concenzione del mondo molto diversa...rispetto a questa era di parassiti!

Reply

Serpentepiumato, i vaccini sono davvero una piaga. Il mercurio è solo una parte del problema, a volte ci vengono iniettate anche altre porcherie.

Ti ringrazio per essere fra gli amici del Blog, è bello condividere pensieri liberi e comuni con persone intelligenti.

Ciao!

Reply

Raggelante... sembra di leggere quello che scriveva Bojs tempo fa.
E' il tempo di Cassandra.

Reply

P.s.

Ciao carissimo

Reply

Zret hai ragione, tutto si compie nostro malgrado...

Ciao, un abbraccio

Reply
Anonimo mod

"Meningite o prove di sterminio?"

Già, mi sono posto la stessa domanda.

soluzioni contro virus e batteri?
io direi Zapper e Argento Ionico.

Per quanto riguarda i "loro" vaccini ed antibiotici...
che se li ************************* ..... ehm.. tengano!

un caro saluto
adanos

Reply

Adanos, è un'ottima soluzione, peccato non sia proprio alla portata di tutti (non per il costo quanto per la conoscenza di questi rimedi).

Ciao e grazie...

Reply
angela mod

i vaccini possono contenere...microchips!!!!!!!!
le vaccinazioni sono la scusa giusta per inocularlo!
lo so che morto un papa se ne fa un altro,ma almeno avere l'immediata soddisfazione di vedere almeno questi stesi...il fatto è che non li coglie nemmeno una rinite!!!come cavolo è non si capisce!sempre in primo piano e ridanciani!soddisfatti di met.....
a quel posto!
scusate stamani sono furiosa anche per la notizia che la UE ha dato il via libera alla pesca di uno squalo in estinzione....
un DE PROFUNDIS per Gaia!
purtroppo le mie grida,le nostre grida, il SIGNORE ? NON LE SENTE!
GGGGRRRRRR!
angela

p.s.
volevo proprio vedere se invece di meningite fosse stata aviaria o sars...allora si parlava a sproposito di EPIDEMIA MONDIALE per 4-5 casi........ora normale presenza!

Reply

in Nigeria sono morte 15000 persone
dopo essere state curate con un farmaco sperimentale per la meningite.
il mio parere e' che siamo cavie in balia delle multinazionali.
i vaccini probabilmente creano le malattie non le curano.
ciao freenfo

Reply

si parla già di vaccinazione di massa in veneto! è facile convincere la gente che loro sono lì apposta solo per il tuo bene...teniamo gli occhi bene aperti, che il peggio deve ancora arrivare...ciao a tutti.

Reply

Credo che ettore e Stendec abbiano ragione.

Reply

Ragazzi grazie a tutti per i commenti, mi sembra che questa volta il coro sia unanime!

Qualcosa puzza di marcio!

Buona serata, Freenfo

Reply

Carissimo Freenfo e cari amici..

non voglio affatto sembrare sempre quello più informato o "capiscione" (scusate lo strafalcione voluto) di tutti, ma è corretto che vi esponga la spiegazione di quanto accaduto in Veneto.

Io sono attivista del COMILVA (comilva.org) di Rimini, impegnati da anni nella battaglia su una corretta informazione riguardo le vaccinazioni di massa e i loro effetti "collaterali".
Dal 1 gennaio 2008 il Veneto a seguito della denunce e relative richieste di risarcimento dei genitori i cui figli hanno subito danni gravi a seguito dei vaccini, ha deciso di rendere NON OBBLIGATORIA la vaccinazione.. per decreto regionale.

A seguito di questa scelta (economica) si è attuata una politica di terrorismo psicologico per indurre i genitori a "vaccinare volontariamente" i propri figli.. avete capito bene..
come..?? Con la paura..!!

A buon intenditor poche parole.

Saluti e abbracci sinceri a tutti voi cari fratelli.

#B O J S#

Reply

Bojs, grazie mille per il prezioso contributo e la tua battaglia sul campo. Questo articolo è certamente provocatorio, ma purtroppo sembra aver colto degli aspetti veritieri dell'attuale situazione italiana.

Del resto la politica del terrore
paralizza le menti, i cittadini diventano mansuete pecore da sterminare...

Ancora grazie, un abbraccio.

Reply

Insomma le vaccinazioni espulse dalla porta, rientrano dalla finestra.

Ciao

Reply

Mi sono posto anche io la stessa domanda, cioè il titolo del post...

Ciao Freenfo

www.diegogarciablog.blogspot.com

Reply

Tutto ciò sà di prove generali anche quì da noi...

In vista del n.w.o che dirigerà (forse) un mondo spopolato,assoggettato e microchippato.

A meno che...

Reply
abitofworld mod

salve, è la prima volta che passo di qui, ed il blog mi è piaciuto. l' ho inserito nei miei blog preferiti, mi farebbe piacere se anche tu contraccambiassi( sempre se ti piace) il blog è: http://abitofworld.blogspot.com/
grazie

Reply

Mi sa che qui qualcuno ha giocato un pò troppo a Deus Ex...

...per carità, grandissimo gioco, forse il migliore mai realizzato su PC, ma sempre gioco si tratta... come si può vivere una fantasia del genere senza il minimo straccio di prova certa?

Reply

Emanuele, si fa per creare un dibattito ed avanzare ipotesi, visto che siamo impotenti spettatori di un mondo malato.

Ciao

Reply

Viviamo nel "magico" mondo occidentale, al calduccio, navighiamo, chattiamo, ci confrontiamo nei forum; le epidemie da malattie infettive sono ricordi remoti (peste, vaiolo) o più prossimi (tbc, poliomielite, tifo)che in ogni caso appaiono lontani ai moderni cittadini dell'occidente.
Può costare molta fatica, all'improvviso, fare un salto nel tempo che ci riporti un po' indietro ricordandoci che anche noi occidentali non siamo immuni da malattie che in Paesi neanche tanto lontani sono invece a tutt'oggi ancora endemiche.
La malaria per esempio (non esportabile) o la meningite (esportabile).
Le malattie non conoscono confini e viaggiano liberamente, l'Italia è al centro di flussi migratori considerevoli, potrebbe rientrare tutto nell'ordine delle cose.
Attendere quindi, gli sviluppi della situazione, senza creare allarmismi di alcun genere, e senza soprattutto dare spazio a rigurgiti anti-immigrati (è bene sottolinearlo questo).
Non sono un debunker, né mi farebbe piacere dare questa impressione, ma gridare al complottismo ogni volta che qualcosa ci turba, da un po' di tempo a questa parte, comincia ad apparire come una sorta di esercizio di stile nel quale tutti si vogliono cimentare.

Reply

Altair, ti ringrazio per questo commento. Comprendo benissimo i tuoi timori, tuttavia i focolai di meningite sono un po' troppo distanti fra loro, mi sembra strano che possano essere stati contagiati da uno stesso ceppo iniziale. Mi piacerebbe pensare che tutto sia il frutto di una coincidenza, ma non credo più alle coincidenze da troppo tempo.

Grazie mille, ciao!
Freenfo

Reply
Nibiruano mod

Ciao a tutti, prima di tutto auguro ai Prodi ( i due fratelli e guarda caso il fratello dirige, mi pare,la sezione clima al CNR ) un bel tumore nel c@@o.... detto questo , non vedo soluzioni al problema scie chimiche.....come facciamo a metterci contro America e paesi Nato ????
Unica soluzione : speriamo che la profezia del 2012 sia vera e cosi' ,speriamo, spazzera' via questo lerciume......

ps. dimenticavo , un saluto agli spioni del sisde ,sismi e chi piu' ne ha ne metta che sicuramente vengono qui' a spiare.....

psps . speriamo che non chiudono i blog ,come vuole fare Prodo.....

Reply

Nibiruano, hai ragione, i fratelli prodi ci sono dentro fino al collo! Questi schifosi stanno distruggendo lentamente le nostre vite, col bene placido di tutto l'occidente...

Grazie mille, ciao...
Freenfo

Reply
Nibiruano mod

per chi fosse interessato ...

(bella iniziativa ,ma vedrete che non dimostreranno nulla )

Postazione di rilevamento e studio sul fenomeno delle scie chimiche



"La mattina del 14 dicembre 2007 è stata installata, davanti alla base militare di Aviano (PN), dal Codacons FVG, nella persona dell'avv. Vitto Claut, una postazione di rilevamento e studio sul fenomeno delle scie chimiche. Per informazioni e/o offerte di collaborazione telefonare al 335/294154 (Avv. Vito Claut) o mandare una email a vittoc_udine@yahoo.it".

Reply

Posta un commento