Il Grande Fratello in una scuola inglese

Una scuola da sempre danneggiata da atti vandalici potrebbe divenire la prima controllata da telecamere a circuito chiuso. Un altoparlante stile “Grande Fratello” potrebbe avvertire i piantagrane, come quelli che appiccarono il fuoco alla scuola primaria Peterhead's Clerkhill, durante le festività per la pausa estiva. La scuola Buchan fu profondamente danneggiata dalle fiamme, ed è stata danneggiata una seconda volta il mese scorso, quando un teppista ha appiccato un piccolo fuoco all’entrata dell'edificio. Lo schema di sicurezza pilota si collegherà alle telecamere a circuito chiuso. I vigilanti che monitoreranno il sistema, potranno comunicare avvertimenti attraverso gli altoparlanti. L’obiettivo è quello di scoraggiare i teppisti come con una voce disincantata nel buio. Ad una persona che getta cartacce potrebbe essere detto: “Raccogli e getta la carta nel cestino.” Se questo sistema risulterà efficace, potrebbe essere esteso a tutto l’Aberdeenshire. Le prime telecamere sono state introdotte il Inghilterra in Aprile. Il piano Peterhead è stato discusso in un incontro dei membri dei servizi relativi all’educazione scolastica e la Polizia di Grampian.

Articolo in inglese qui.

10 commenti

Beh credo sia una giusta idea per controllare i vandali all'interno delle scuole

www.diegogarciablog.blogspot.com

Reply
angela mod

anche a me sembra giusto!
sapere che si è controllati,se non si è fuori di testa completamente,può essere una remora,e se si è fuori...pagare il danno senza perdere tempo....
un buon pomeriggio
angela

Reply

Poveri noi... non fatevi abbindolare!!!

Reply
Andrea mod

E se poi scopriamo che son gli stessi guardiani ad "appicciare" il fuoco, che facciamo? Urliamo negli altoparlanti...

Reply

Andream problema, reazione, risoluzione... il problema è costituito e creato da loro!!!

Reply
angela mod

I governi creano INSODDISFAZIONE
da ciò nasce la reazione Il VANDALISMO
a motivo del quale nasce la risoluzione ovvero IL CONTROLLO...
OK?...non fa una piega!
purtroppo però...riparo all'insoddisfazione non ce n'è,anzi sarà sempre maggiore,al vandalismo(provocato)si deve ovviare...o no?per ora le telecamere...poi raggi fulminanti!...
a questo punto è chiaro che non resta che essere daccordo sulle telecamere!
NON ABBIAMO VIA DI SCAMPO!
Il "problema" è posto da chi sta troppo in alto!ci sovrasta!
la risoluzione finchè sono telecamere......(a cui a Londra ho fatto le boccacce!)
anche se ingiuste....sono giuste!
angela

Reply
Anonimo mod

c'era soltanto da chiedersi quanto avrebbero aspettato ancora a mettere dei sistemi simili.. ma anche qui da noi non mancano iniziative "interessanti", come un "registro elettronico" delle assenze e dei ritardi con tanto di codici a barre personali agli studenti nel caso di ritardi.
a parte questo.. anche se non centrano con volevo postare un paio di link (collegati tra loro) che mi sembrano interessanti e che sembrate non conoscere.. ci sono alcune interessanti discussioni..
http://www.twilightscience.org
http://secondsight.forumfree.net/

Reply
Gold energy mod

Non so più cosa dire ...
tra un po' mi metteranno la telecamera anche al cesso....
(scusate lo sfogo)
Anzi , la mettono direttamente dentro il nostro corpo...

Reply

Grazie a tutti, per le segnalazioni e i commenti. Vedremo l'evolversi degli eventi...

Ciao!

Reply

lezioni scuola inglese?

Reply

Posta un commento