Nutrire il corpo e l’anima

Il corpo umano è un insieme di processi fisiologici perfetti, una totale armonia di cellule ed apparati, una sincronia intelligente di causa ed effetto, la chimica elettrica regola ogni funzione vitale, dall’impulso nervoso allo scambio ormonale, dalla membrana cellulare alla struttura genetica presente in ogni cellula. Le cellule hanno bisogno del cibo per procurarsi il nutrimento necessario al proprio sostentamento. L’importanza dell’alimentazione ricopre un ruolo fondamentale in tutto questo, la differenza fra quantità e qualità influisce sull’ottimizzazione di ogni processo fisiologico. Il corpo in salute perfetta è la risultante di una sana e corretta alimentazione.

Un altro aspetto che spesso viene a mancare nel nostro sistema di credenze è quello che potrei definire cibo per l’anima. La nostra anima necessita di un cibo diverso rispetto al nutrimento fisico, necessità di un cibo adatto per espandere la propria coscienza. Curare l’anima permette di elevare le nostre vibrazioni a frequenze molto più alte. La lettura di un buon libro, una relazione di vera amicizia, la meditazione e la preghiera, sono solo alcuni esempi di quello che possiamo considerare il vero cibo per la nostra anima. Nel momento in cui tutto questo non è presente nella nostra vita, il nostro essere interiore prova grande solitudine e tristezza, spesso la sensazione prevalente è quella di non sentirsi parte del mondo, di essere un individualità scollegata da tutto il resto, un perfetto sconosciuto che vive le dinamiche della vita passivamente. Questo approccio alla lunga favorisce lo sviluppo di problemi a livello emozionale e psichico, nella maggior parte dei casi tutto questo porta alla malattia. Una malattia che è il frutto della poca consapevolezza del nostro essere nella sua totalità.

Lo squilibrio nasce dalla nostra convinzione e visione del nostro corpo. I nostri sentimenti sono il veicolo che determina il nostro grado di felicità. Allontanare noi stessi dalla nostra parte animica significa ignorare il nostro contatto con il Divino che è in noi, un divino collegato ad ogni altra forma vivente e non vivente. La coscienza universale di Amore incondizionato rappresenta lo scopo ultimo da raggiungere per ogni anima, la meta che ricompensa degli errori passati e pareggia ogni nostra sofferenza, perdona le nostre colpe e deleva il nostro spirito al pari della coscienza di Dio. Nutrire l’anima ed il corpo in modo consapevole ci rende liberi e svincolati da ogni struttura mentale imposta dalla nostra mente razionale e dall’ambiente circostante. Il nostro sistema di credenze si allinea con la coscienza universale, sperimentiamo sentimenti più elevati, siamo in grado di cambiare la nostra realtà per un Bene più assoluto.

Articolo correlato: Nutrizione consapevole, Giugno 2008
Articolo correlato: Alimentazione e ..., Settembre 2008

Ti è piaciuto l'articolo? Clicca su OK

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

9 commenti

ciao free..
sì..senza il nutrimento adatto, l'anima è triste e domina un senso di solitudine.
lo sto sperimentando ora, con un rapporto con una vera amica, un po' in bilico..
un abbraccio
ciao free

Reply

Ale,
se sei te stesso tutto diventerà chiaro e limpido ai tuoi occhi!

Ti abbraccio

Reply
Anonimo mod

freenfo a volte la realtà non ti sembra così vana e inutile? come se le normali cose quotidiane non fossero altro che stupide distrazioni, e allora pensi a che scopo costruire, lottare, appassionarsi se tutto non è altro che vento...
ne parlo con te perché a volte mi sembri molto affine al mio modo di essere...
ciao

Luca

Reply

Ciao Luca,
a volte sembra come dici tu. Tuttavia se portiamo l'attenzione all'interno, al nostro se più profondo, riscopriamo le cose vere e semplici della vita e le banalità diventano rumore di fondo... rimane la bellezza di un mondo ricco di colori ed emozioni. L'esterno rappresenta a volte la nostra inadeguatezza nel rapportarci in modo autentico con gli altri. Sarò retorico, ma trovando il nostro essere interiore tutto intorno assume una nuova Luce.

Un abbraccio

Reply

ti segnalo un articolo in qualche modo correlato che ho appena pubblicato sui poteri della mente che può comandareil corpo

ciao!

Reply

Interessante e bello l'articolo. Mi piacerebbe leggere anche qualche riflessione sulle correlazioni esistenti, e io ci credo, fra il cibo per il corpo e il nutrimento per l'anima.
Buona Fortuna.

Reply

Ciao Mario, è proprio così... il cibo ha effetti sul corpo e sull'anima! Ho sperimentato e continuo a sperimentare personalmente.

Ciao e grazie

Reply

Questo post mi è piaciuto moltissimo.
Comunicare con la nostra Anima è molto importante anche perchè è la parte che ci permette di attrarre determinate esperienze.
Con il tuo permesso vorrei pubblicare la prima parte sul mio blog, inserendo il link di riferimento al tuo per continuare a leggerlo.
Grazie.

Reply

Giuliana,
ti ringrazio e ti "autorizzo" a fare quello che meglio credi con i miei testi, per me è un grande piacere...

Un caro saluto
Freenfo

Reply

Posta un commento