Global Network Cities

“Invieremo un messaggio, un messaggio da tutte le voci del mondo, su chi siamo veramente e su come vogliamo essere, come un’alleanza di Nazioni e una comunità globale.” (Loretta Lynch)

L’alba delle smart-cities, un network di megalopoli tutte connesse e integrate per garantire l’ordine e la sicurezza è alle porte.
L’umanità sta per entrare nel periodo più buio della sua storia, ma in pochi vedranno cosa si cela dietro questo inganno. Una coesione di intenti su larga scala, basati sulle più avanzate tecnologie di realtà aumentata, reti neurali e altri “prodigi” della scienza occulta.

Ora tu, Daniele, conserva segreto questo messaggio, non svelare il contenuto di questo libro prima del tempo della fine. Allora molti lo consulteranno e la loro conoscenza crescerà. (Daniele 12:4)

Gli eventi di cronaca nera a livello mondiale, saranno il propulsore per completare questo progetto, che sarà successivo al disordine, alla legge marziale e a guerre civili più o meno controllate. Una rete mondiale di persone connesse, inscatolate in megalopoli intelligenti, come tanti piccoli automi operai che si muovono nell'alveare tecnologico, ognuno con il suo ruolo precostituito. 

Uno spettacolo di ordine geneticamente perfetto, uniforme e tecnologicamente puro. Non ci sarà più violenza, ne estremismo, ne attentati o sparatorie, sarà un’utopia su scala mondiale. Le autorità locali saranno solo un piccolo strumento rispetto alla grande organizzazione che le sostituirà, tutto sarà gestito dalle tecnologie, e noi daremo il consenso senza opporre nessuna obiezione, perché sarà logico, sarà giusto e soprattutto sarà l’unica soluzione visibile.

Quando diranno: «Pace e sicurezza», allora una rovina improvvisa verrà loro addosso, come le doglie alla donna incinta; e non scamperanno. (1Tessalonicesi 5:3)


Così come i piccoli mostri "poke mon(ster)" stanno scorrazzando nelle nostre città, inseguiti da automi che li rincorrono attraverso un’applicazione… così noi saremo le prede di questi grandi persecutori invisibili, che prenderanno ogni nostra anima per sacrificarla al dio di questo mondo.


Lo Spirito parla chiaro: ci dice che negli ultimi tempi alcuni abbandoneranno la fede, seguiranno maestri di inganno e dottrine diaboliche. (1Timoteo 4:1)


Questo epilogo avverrà dopo i disordini che già stiamo vedendo ogni giorno nel mondo, in ogni luogo e Paese. Nessuno è escluso da questo piano, perché ognuno avrà una parte in questo progetto globale. 

In Verità