Messaggi subliminali

Il 5 Dicembre 1901 nasceva Walt Disney. Abile disegnatore d'animazione fu il più grande e conosciuto di tutti i tempi creando un impero mediatico e commerciale senza precedenti. Ancora oggi Walt Disney è un colosso da miliardi di dollari che crea cartoni animati, intrattenimento e ogni forma di gadget per bambini. Oltre ad essere un grande uomo d'affari Disney era anche membro dell'Ordine massonico De Molay. Come massone si operò spesso per adattare le sue creazioni alle direttive dell'ordine. Non a caso nei "capolavori" Disney possiamo trovare messaggi subliminali, quasi interamente a scopo sessuale. Certamente si potrebbe sorvolare su un fotogramma o su una scena equivoca, però questa modalità di messaggi purtroppo ha la facoltà di disinformare automaticamente e inconsciamente. La pubblicità in passato ha usato questa tecnica per vendere di più o per associare una particolare bibita o marca di sigarette all'idea del sesso o di una bella ragazza. Apparentemente innocua al tempo della pubblicità della Pepsi quello che preoccupa è il nuovo modo di comunicare i messaggi. Oggi siamo bombardati da una quantità enorme di informazioni. Anche non volendo scegliere di essere informati siamo vittime di campagne di marketing aggressive che violano la nostra privacy. L'uomo consumatore moderno vive in balia di menti creative che sfruttano i lati deboli della società moderna per aumentare i profitti dei loro prodotti. Nasce quindi l' Happy Meal di McDonalds che regala giocattoli Disney, oppure il testimonial vestito da pagliaccio, che associa nella mente dei bambini indifesi l'idea del gioco e della spensieratezza. Automaticamente da grandi gli stessi bambini saranno invogliati a trascorrere i loro pasti veloci da Mcdonalds e affini, il messaggio subliminale a quel punto è diventato una forma pensiero ben definita. Si potrebbero fare un'infinità di altri esempi di questo tipo di associazioni. La musica, i messaggi politici, il satanismo, la diffusione di idee sono tutte manifestazioni di qualcosa che può essere inserito in mezzi di informazione o strumenti di comune utilità. Oggi il più grande messaggio subliminale è dato dal controllo di massa ad opera dei governi. Stanno creando i presupposti per gestire quello che Orwell aveva scritto parecchi anni fa. La cosa più triste è che pochi se ne rendono conto. Quando tutto questo sarà chiaro, forse sarà già troppo tardi anche per manifestarlo.

Approfondimenti
Link 1
Link 2

Ti è piaciuto l'articolo? Votami su OK Notizie

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

1 commenti:

Un'utile riflessione su questi messaggi sempre più pervasivi e violenti. Ciao

Reply

Posta un commento