25 febbraio 2012

2012 - 2018 L'ASCENSIONE: SCIE CHIMICHE E UMANITA' SINTETICA (PSICOTRONICA)


IL TEMPO DELLA MODIFICAZIONE FINALE E' GIUNTO
E L'UMANITA' STA' PER ESSERE TRASFORMATA E SEPARATA


Nel 2007 stava nascendo in Italia un piccolissimo gruppo di Blogger unici e speciali, che se avessero continuato il loro lavoro "INSIEME" avrebbero davvero fatto la storia dei Blog all'avanguardia in Europa, e forse nel mondo.

Ma i "soliti" lupi travestiti da agnelli vennero a separare e dividere attraverso una finta critica costruttiva a cui fece seguito e da supporto l'EGO-SE' che ognuno tiene come riferimento della propria opera intellettuale. Mai errore più grande fù compiuto!

Nonostante i continui AVVERTIMENTI a non separarsi e restare uniti la mia ideologia Biblica sulla Verità Universale divenne la "pietra dello scandalo", impedendo di fatto una continuazione organica del cammino insieme.

Oggi a distanza di 5 anni voglio DEDICARE questo ultimo e definitivo articolo sull'argomento scie chimiche; proprio a questi Amici a cui voglio un mondo di vero bene, perchè essi sono speciali e non lo hanno creduto!

Antonio (Zret) & Rosario (Straker) del sito Tankerenemy, Prof. Corrado Penna del sitoScienza Marcia, Gabriele (Freenfo) del sito Freenfo, a cui invio ogni vero bene nell'attesa che riconoscano i loro ruoli in questo tempo. La porta è sempre aperta!

A questo scopo ri-pubblico un vecchio articolo del 2007 che preannunciò in tempi non sospetti qual'è IL VERO SCOPO FINALE DELLE SCIE CHIMICHE, oltre il controllo climatico. Con tanto di video dettagliato e spiegazioni sconosciute a molti su questa operazione "Cavallo di Troia" del Nuovo Ordine Globale.

Visibile in diretta DTT dal 2012 al 2018 su tutti i cieli del mondo.

Buona lettura e visione.



SCIE CHIMICHE E CONTROLLO PSICOTRONICO DELLA POPOLAZIONE TERRESTRE

di B O J S

Articolo finale della serie di 10



Siamo giunti sulla collina che sovrasta il paese delle meraviglie e con stupore vediamo più dettagliatamente i particolari che da lontano ci sembravano altra cosa...


Ad oggi molte persone pensano che una tra le ragioni per l'irrorazione tramitechemtrails sia il progetto “Malthus” per diminuire la popolazione terrestre tramite le velenose sostanze biologiche e metalliche trovate nelle stesse e sparse sulla terra, sull'acqua e sulle popolazioni. Ma durante il corso degli anni, questo non ha di fatto portato ad una significativa diminuzione della popolazione mondiale. Anche se noi siamo sicuri che hanno avuto effetti dannosi sulla salute delle persone, probabilmente esse non sono generalmente più mortali (a breve termine -ndr) dell'usare sostanze psicotrope ogni giorno. E' vero che ci sono stati rapporti da parte di ospedali che hanno avuto molti ricoveri di persone con problemi ai polmoni dopo l'irrorazione tramite chemtrails, ma questo solo nei primi giorni generalmente. Ci sono senza dubbio gruppi di potere occulti coinvolti in progetti che hanno fatto uso di questo tipo di aerei per compiere questi orribili esperimenti all'insaputa dei popoli. Ma noi stiamo cercando una motivazione più profonda, che è la “ragione vera” per cui irrorano con queste sostanze le aree abitate dell'intero globo.

Nel 2000 insieme ad alcuni ricercatori indipendenti cominciammo ad arrivare ad un'idea su quale sia il movente e la vera ragione che sono dietro alle chemtrails. Alcuni di questi iniziarono a viaggiare per seguire queste tracce. Stavano guidando attraverso il deserto del Nuovo Messico e c'era bel tempo - un cielo chiaro e limpido (come si vede molto poco da noi oggi - ndr) senza chemtrails per centinaia di kilometri. Ma, nel mentre si godevano lo stupendo spettacolo di un cielo azzurro e terso, arrivarono ad una piccola città di forse solamente 8-10.000 persone, e sorpresa! Erano dappertutto! Improvvisamente il cielo era pieno di chemtrails. Una volta passata la città, le chemtrails non erano più visibili in nessun luogo. Questo diede un indizio: la ragione dietro lo spargimento di chemtrails è riferibile soprattutto a luoghi dove vivono persone, anche se ci sono casi in cui l'irrorazione avviene in zone disabitate per scopi diversi. Queste non servono affatto a salvarci dal surriscaldamento globale creando uno strato di rifrazione, come molti mentendo affermano. Ci sarebbero state altrimenti, per milioni di chilometri quadrati, anche nei deserti e sugli oceani di tutto il mondo molte chemtrails come c'erano su una piccola città.

A questo punto seguendo un impulso interiore un'altro indizio entrò nelle osservazioni che abbiamo fatto. Il comportamento delle persone durante il corso degli ultimi anni.Può essere solo una percezione, ma sembra che ora sia più difficile trovare persone le quali realmente percepiscono o vedono il male in fatti che dovrebbero far sorgere almeno dei dubbi e che sotto i loro occhi si esplica tramite questi mezzi visibili, come nel caso delle chemtrails, anche rispetto a solo otto anni fa. Ed è anche più difficile trovare oggi molte persone disponibili a fare (oltre le parole - ndr) qualsiasi azione di propaganda attiva volta ad informare altri. Oppure azioni molto più semplici come leggere ed informarsi approfonditamente su tali argomenti. Io ho parlato con altre persone che hanno detto la stessa cosa. Cioè, che loro possono parlare a cinquanta persone e solamente due di queste sembrano davvero sentire e capire quello che loro stanno dicendo.

Il fatto è che chiaramente durante il corso di questi ultimi anni molti di noi, ricercatori e proclamatori free-lance della verità, ci siamo spostati al di fuori della realtà percepita dalla maggioranza delle persone. Proprio tramite quello che continuamente stiamo imparando. Quindi noi, dobbiamo davvero e spesso ricordarci che ci sono ancora moltissime persone a cui interessa solamente la motivazione indotta per la quale sono in vita, e quindi solo le cose che a loro piacciono. Che stiano andando a comprare un'automobile o che vadano al cinema o a ballare, ed ancora, che cosa faranno nel fine-settimana, tutto il loro schema di essere ed esistere è confinato all'interno di una realtà fittizia. Mi piace parlare con questo tipo di persone e usarle come una guida per ricordarmi cosa è "normale" oggi per la maggioranza. E mi sembra comunque, anche con questo in mente, che le persone siano sempre più immerse in una specie di zombificazione anche quando loro sembrano essere sveglie.

Ecco un dialogo tratto dal film "Essi Vivono". Non crediate che sia solo fiction:

"... i nostri impulsi sono reinstradati. Noi stiamo vivendo in un stato artificialmente indotto di coscienza che assomiglia al sonno…... il movimento ebbe inizio otto mesi fa da un piccolo gruppo di scienziati. Essi scoprirono incidentalmente che questi segnali possono essere indotti attraverso la televisione...... il povero e le classi proletarie stanno crescendo. La giustizia razziale e i diritti umani sono inesistenti. Loro hanno creato una società repressiva e noi siamo i loro complici inconsapevoli...... la LORO intenzione è di dominare tramite l'annientamento della coscienza. Noi siamo stati cullati all'interno di una trance. Loro ci hanno reso indifferenti, alla nostra salvezza, agli altri, noi ci siamo concentrati solamente sul nostro proprio guadagno. Per favore mi capisca...., loro si sentono sicuri finché non vengono scoperti. Questo è il loro primario metodo di potere e sopravvivenza. Ci tengono addormentati, ci tengono egoisti, ci tengono buoni...... loro stanno smantellando l'addormentata media borghesia. Sempre più persone stanno diventando povere. Noi siamo il loro bestiame bovino. Noi siamo schiavitù. La rivoluzione?..... noi non possiamo interrompere i loro segnali, la nostra trasmittente non è abbastanza potente. Il segnale deve essere spento alla fonte!".
Scoprire tutto quello che stanno provocando e che vogliono attuare tramite le chemtrails. Questo è il nostro scopo: SPEGNERE IL SEGNALE ALLA FONTE!

Ed esiste un solo modo per farlo. Noi dobbiamo unirci e spiegare il modo per farlo e divulgarlo!

Purtroppo tutta l'evidenza riferita dalla maggioranza dei ricercatori sulle chemtrails è solo la presenza di vari composti dannosi al corpo umano. Questo è stato “voluto” e “controllato” dai soliti ... come depistaggio dai “veri fini” del progetto chemtrails. Molti analizzando i capelli (mineralogramma) riportano che molte persone abbiano livelli molto alti di bario e alluminio nei loro corpi. E questo non è affatto bene, ma qualcosa di più terribile e devastante si nasconde dietro questo incredibile progetto.

Mettendo insieme tutte queste informazioni un giorno rimasi colpito su quello che noi crediamo sia il vero scopo delle chemtrails. Che non è tanto l'avvelenamento dei corpi, ma il controllo non solo della mente come massa cerebrale ma di quanto contenuta in essa a livello spirituale. La coscienza di essere umani! Questa parte del progetto si occupa di ciò che è in basso, l'uomo, ma esiste anche quella che si occupa di ciò che è in alto, la ionosfera (come in basso così in alto diceva il tre volte saggio Trismegisto – ndr). Questo viene attuato immettendo un livello molto alto di questi particolari metalli (descritti e analizzati in dettaglio nel sito di Zret sulle scie chimiche - ndr) in tutte le persone della terra. Lo scopo è trasformare ognuno di voi in una specie di palmare wireless ambulante utilizzandovi come base dati e link di una luciferina rete globale e farvi vivere come in Matrix quello che io chiamo web 3.0 “LA REALTA' VIRTUALE FINALE” (il web 2.0 semantico di cui sentite parlare è solo una piattaforma verso la realizzazione di questo diabolico progetto - ndr).

Gli esseri umani hanno una carica elettrica per natura. Oltre alla nostra complessa e non ancora ben compresa composizione elettrica, noi abbiamo un'altro lato psicoenergetico poco conosciuto chiamato Campo Elettromagnetico Informato (CEI).

I nostri meridiani e chakras sono solamente il componente di base di questo lato ignoto. Questo lato psicoenergetico è molto sensibile al campo elettromagnetico e al segnale scalare magnetico collegato alla banda dei “Terahertz”. Saturare le creature umane con questi specifici metalli li rende più sensibili e adatti a ricevere e trasmettere segnali in questo range. Molta ricerca è stata condotta e molti brevetti sono stati registrati relativi all'influenza remota,
telepatia elettromagnetica, controllo della mente e della psiche umana. Vi consiglio di leggere gli altri nove articoli di questa serie presenti in questo blog.
Piu' un'organismo e' complesso e piu' sono necessarie riserve di elettroni e di protoni. Un aumento di protoni fa calare il valore del pH; un calo di protoni aumenta il valore del pH. Questi sono fondamentali e insostituibili per poter svolgere tutte le complesse funzioni cellulari e organiche dell'organismo stesso; ed è incalcolabile il numero delle reazioni bioelettriche che in ogni istante avvengono in relazione fra di esse negli organismi complessi come il nostro. Inoltre le sostanze acide sono “trasmettitori di protoni” mentre le sostanze basiche sono “ricevitori di protoni”, secondo quanto affermato da Broenstedt nel 1923.

Quindi..?

Alterando la composizione bioelettrica del corpo umano tramite le sostanze contenute nelle chemtrails il vostro CEI, di cui sopra, viene riprogrammato per rispondere e interagire ai segnali impartiti, via wireless (UMTS), dalla rete di telefonia mobile ormai presente in tutto il mondo e controllata occultamente da un GigaServer che occupa , presumibilmente circa 2000 mq (dove arrivano e vengono archiviate tutte le informazioni trattate da Echelon – ndr) oggi detenuto dalla sinarchia in una base segreta chiamata “The Crypt”. Che sarà uno dei centri di controllo più importanti quando la sinarkia globale in società con le entità chiamate oggi “alieni” o “demòni”, (sulla loro vera natura leggete CLICCANDO QUI') prenderà il potere globale [momentaneo] sul pianeta terra. (di tutto questo parleremo in un'altra serie di artcoli – ndr).

Inoltre pochi sanno che è possibile modificare gli stati psicoenergetici tramite la luce, e poiché le chemtrails, creano una barriera a certe frequenza di luce piuttosto che ad altre, interagiscono con questi modificando il vostro stato non solo fisiologico ma soprattutto psichico. In Usa alla Cornell University (NY) sono stati fatti dei semplici esperimenti che hanno confermato quanto si sapeva da millenni: la Luce modifica gli stati fisiologici degli esseri viventi, vegetali, animali, umani. Per non dilungarci troppo diciamo per il momento che tutte queste cosiddette tecnologie vanno a sconvolgere anche le frequenze umane Alfa, Delta, Theta e Gamma. Queste onde speciali a bassa frequenza, sono quelle che ci permettono di entrare in sintonia e armonia con TUTTA la Vita nell’Universo e ricevere od inviare informazioni, uditive, olfattive, gustative, visive, tattili. Cioè il mondo tridimensionale da tutti vissuto e conosciuto sino ad oggi.

Ci sono altre ragioni per cui vengono utilizzate le chemtrails oltre a questo, ma io credo che questa sia una ragione notevole se non la più importante di questo complesso e alieno progetto.

Come potete difendervi? Il modo principale - lo ripeto anche se già descritto nel precedente articolo - è: vivere in modo più sano possibile a livello morale e spiritualemodificando i vostri pensieri e comportamenti tramite l'Amore e l'empatia, come insegnò il Messyah: "FATE AGLI ALTRI tutto quello che vorreste fosse fatto a VOI". Così il vostro spirito si ravviva e rafforza il DNA che può reagire all'attacco e renderlo immune più facilmente a queste frequenze. E' importante comprendere tutto questo anche se la vostra mente razionale vi dice tutt'altro, sappiate che ci siete già dentro con tutte le scarpe. E se non lo fate subito, solo “quattro tavole di legno” (intendo? - ndr) intorno a voi possono liberarvi dalla possessione. So che può sembrarvi pazzesco tutto questo, ma se non iniziate a vedere “oltre” quello che avete creduto vero sino ad oggi vuol dire che siete terreno fertile e pronto a ricevere il seme della sinarkia luciferina.

L'altro metodo relativo all'aspetto fisico è: migliorare la dieta eliminando totalmentezuccheri raffinati e soprattutto edulcoranti vari e ASPARTAME contenuto nella maggioranza dei prodotti senza zucchero. Preferite Miele e zucchero di canna vergine(non quello fasullo dei bar colorato con caramello - ndr) o se proprio non vi piace usate almeno il fruttosio, non sarà il massimo ma è meglio dei primi. Un altro modo è aggiungere “cilantro” al corpo perchè questo aiuta ad espellere i metalli. Un altro modo è la disintossicazione intestinale dall'accumulo di flore batteriche contaminate da metalli. NON USATE yoghurt di nessun genere per disintossicarvi perchè così facendo avrete come effetto l'esatto contrario. Infatti moltissimi usano regolarmente yoghurt pensando (dalla pubblicità - ndr) che faccia bene a molte cose mentre in realtà intossica il corpo e lo induce in uno stato di stress perenne e soprattutto indebolisce le difese organiche al contrario di quanto pubblicizzato, quindi fa il gioco dei metalli in quanto li rende (proprio tramite la flora batterica di yoghurtiana memoria – ndr) biodisponibili al viaggio verso il nostro DNA. Se non ci credete chiedetevi almeno perchè da molti anni spendono miliardi e miliardi per pubblicizzare questo bianco prodotto che non è affatto indispensabile alla nostra vita, se lo fanno non è solo per l'aspetto economico! (degli alimenti pubblicizzati ne riparleremo in seguito – ndr).

Per una disintossicazione efficace ed utile (anche senza scie chimiche – ndr) fate un digiuno serio di almeno 37 ore bevendo solamente tè verde, ricco di proprietà benefiche quali, tannini, sali mineralii, ed altre sostanze nobili e utili, come coudiuvante al digiuno e vero disintossicante fisico e spirituale. RICORDATE che questa come altri tipi di intossicazione spesso non dà effetti immediati.

Probabilmente il metodo migliore di rimuovere metalli dal corpo è la terapia dettachelazione EDTA. La chelazione esplicata dall'EDTA (un aminoacido) si lega alla molecola di metallo pesante e viene espulsa dal corpo. È sicura, è un processo studiato, medicalmente approvato per trattare avvelenamenti da metallo pesante. È totalmente sicuro su persone con funzione renale normale e molto efficace. La Chelazione normalmente è fatta per via endovenosa da un dottore, ma questo è molto costoso. In quanto sono necessarie varie visite specialistiche di controllo al costo di circa 100 euro a visita. La Chelazione orale invece è molto inefficiente. Un nuovo metodo efficace e utile nel 75% dei casi è la chelazione tramite supposta. Molti la raccomandano e la usano regolarmente. So che farà ridere ma questa non è affatto una cosa su cui scherzare sopra.
In ogni caso la cosa più importante da fare, lo ripeto è: cambiare le vostre vedute e di conseguenza modificare i vostri stati di animo per entrare in sintonia ed armonia non solo con l'universo e l'amore infinito (come qualcuno ha detto – ndr) ma con qualcosa e qualcuno di Superiore alla stessa creazione, vivente, senziente, attivo, e accompagnato da miriadi di altri simili a Lui.

La fonte e l'origine di ogni tipo di Amore.

Vivete da ora in poi con spirito diverso ed occhi nuovi la vita. Nuovi fratelli cammineranno accanto a voi. Aprite la porta dimensionale sita in voi e fate scorrere potente e libero il vero Amore verso gli altri, anche verso coloro che ritenete malvagi.

Solo in questo modo si può distruggere il segnale alla fonte! Questa è la vera rivoluzione!
Questo articolo segna la fine dei 10 in cui abbiamo toccato vari aspetti di un problema molto importante. Perdonatemi se molti punti a cui ho accennato non sono stati approfonditi, ma lo spazio nel blog non lo consente e d'altro canto un articolo lungo e complesso non lo leggerebbe nessuno oltre al fatto che chi naviga in internet scorre le notizie saltando qua e là non soffermandosi spesso su nulla (questa è la triste realtà).Spero abbiate potuto recepire almeno il senso del messaggio, ma di certo non finisce qui il mio umile contributo alla conoscenza che porta alla salvezza. Fatene tesoro anche se ancora non comprendete bene il tutto o non lo credete vero.

Stampate e rilegate i 10 articoli in sequenza, rileggeteli, elaborateli, approfonditeli e soprattutto divulgateli e spiegateli ad altri.

Infine chiedo venia, a tutti coloro molto più istruiti e saggi di me, per qualche gaffe ortografica o inesattezza nell'esporre le informazioni.

E' solo un piccolo inizio, ma da un piccolo seme nasce un grande albero.
To be continued...



GUARDATE E ASCOLTATE MOLTO ATTENTAMENTE LO STATO DELL'ARTE ATTUALE
(con particolare attenzione dal minuto 24:00 in poi)





"..mentre i cieli e la terra attuali sono conservati dalla medesima parola, riservati al fuoco per il giorno del giudizio e della perdizione degli empi. Ma voi, carissimi, non dimenticate quest'unica cosa: per Yahuveh un giorno è come mille anni, e mille anni sono come un giorno. Egli non ritarda l'adempimento della sua promessa, come alcuni credono; ma è paziente verso di voi, non volendo che nessuno perisca, ma che tutti giungano al ravvedimento. Il giorno di Yahuveh verrà come un ladro: in quel giorno i cieli passeranno stridendo, gli elementi infiammati si dissolveranno, la terra e le opere che sono in essa saranno bruciate dal fuoco.
Poiché dunque tutte queste cose devono dissolversi, che persone dovete essere voi, per santità di condotta e misericordia, mentre attendete e affrettate la venuta del giorno di Eloah, in cui i cieli infocati si dissolveranno e gli elementi infiammati si scioglieranno! Ma, secondo la sua promessa, noi aspettiamo nuovi cieli e nuova terra, nei quali abiterà la giustizia. Perciò, carissimi, aspettando queste cose, fate in modo di essere trovati da lui immacolati e irreprensibili nella pace.."

Lion of Yahuda

14 febbraio 2012

I tagli alla difesa come facciata di un programma ben diverso

Le testate giornalistiche sono da sempre poco interessate a parlare di spese militari, anche perché argomento tra i più spinosi e difficili da trattare quando si è al soldo dei padroni. Per questo non si sente nulla, non si vedono servizi al Tg riguardo le spese militari italiane, tutto fila liscio (parlamento incluso) senza nessun intoppo. Anche ora mentre le tecno-merde amministrano lo Stato, il programma militare vive di grandi fondi di investimento e programmi a lungo termine. Programmi che se fossero pensati per la sanità (non le farmaceutiche) e l’istruzione, porterebbero l’Italia fra i primi Paesi al mondo. Oggi si parla di riduzione dell’organico delle forze dell’ordine, sia ufficiali che sottoufficiali, perché obsoleti e non al passo dei tempi. Servono meno uomini e meglio addestrati, più armi e tecnologia e meno persone a comandare. Questo perché l’esercito sta per prendere la forma di un’arma esterna allo Stato sovrano, così come è già stato per le grandi aziende, l’economia, la moneta e l’amministrazione delle risorse. L’esercito sarà una forza molto più snella e compatta, con meno teste pensanti e più servi e schiavi degli ordini dei padroni paganti. In questo modo diventeremo un Paese moderno, una vera colonia, con le proprie armi e le proprie fanterie…peccato che non sarà l’Italia a decidere tutto questo, ma altri che ormai abbiamo avuto modo di conoscere approfonditamente. Non serviranno i blitz dei finanzieri o qualche mega fuoco d’artificio dello spread, siamo ormai tutti sul treno greco, chi prima, chi poi…perché così è stato deciso e così sarà...

10 febbraio 2012

Soldatini

Ho ripudiato le armi e la guerra sin da giovane, anche i giochi con le armi mi sono sempre piaciuti poco. A parte qualche soldatino allestito per la battaglia nei primi anni di vita, sono ben poche le esperienze di guerra che mi hanno affascinato. Ricordo che amavo la disposizione, il loro dispiegamento nella cameretta prima della “guerra” che puntualmente non iniziava mai, perché dopo tutto quel paziente lavoro non avevo voglia di distruggere tutto, ne di simulare che qualcuno morisse anche solo per scherzo. Nel corso degli anni ho compreso bene il significato e il concetto di guerra e l’ipocrita terminologia collegata alle “missioni di pace” alle quali il mio Stato non si è sottratto una volta, dimostrando se ancora non fosse abbastanza, di essere solo una battona al servizio di chi veramente comanda nel mondo. Dopo aver visto i bambini mutilati e dilaniati da bombe costruite a cento chilometri dalla mia casa, dopo aver costatato che l’Italia fosse fra i primi produttori di mine antiuomo, fornisse le basi per i criminali volanti a stelle e strisce, ho finalmente compreso il senso di questa barbarie. Ricordo le missioni nei Balcani, in cui un governo di sinistra (che ridere) autorizzò il bombardamento di povera gente che secondo noi doveva essere sedata con la forza, solo perché stava esercitando il diritto di esistere. Ho visto bombardare Afghanistan e Iraq per scovare un terrorista che viveva fra il Pakistan e Manhattan e tutti sapevano benissimo come trovare in altro modo, visto che per decenni fu al soldo della CIA. Ho visto aggredire un paese come la Libia solo perché il suo governo aveva deciso di coniare una propria moneta, incanalare l’acqua potabile e gestirsi il proprio petrolio. Ho visto prestare le basi che inquinano la mia Terra, a pazzi esaltati che ricevono medaglie dal Congresso per aver ucciso barbaramente migliaia di persone, mentre invece dovrebbero marcire a Guantanámo per il resto della loro misera vita. Ho visto come l’Italia si è prostituita alla NATO, permettendo che centinaia di testate atomiche albergassero sotto i nostri posteriori per anni e anni, in uno Stato che aveva scelto liberamente di dire NO al nucleare.

Oggi si parla di austerità e di tagli alla spesa pubblica. Tuttavia investiamo 150 miliardi di euro per potenziare la nostra macchina da guerra, potenziare la forza dell’esercito per essere veramente una nazione con un peso. Poco importa se quei soldi salverebbero milioni di vite, poco importa se saranno destinati ad altre guerre, perché i padroni devono vendere i loro meravigliosi ritrovati bellici, perché qualcuno dovrà pure acquistarli. E noi prostitute del Nord America eseguiamo, mettiamo i nostri più vergognosi uomini di stato a servizio dei produttori di morte, lasciamo che tutto questo continui a gestire la nostra libertà di essere Esseri di Pace.

L’esercito dei soldatini italiani verrà riconfigurato e snellito nel numero di unità, semplicemente perché verranno aumentate le tecnologie e l’intercomunicazione con forze sempre più specializzate, forze con poteri illimitati che avranno il controllo delle nostre vite a prescindere da ciò che noi potremo scegliere in futuro. Anche la libertà di scelta verrà sostituita da questo tipo di forze. Stiamo assistendo alla distruzione di ogni forma di esistenza spirituale possa vivere nell’uomo, creando un essere insensibile, cinico e privo di sentimenti e anima.

I soldatini saranno corpi scelti di esaltati pronti ad uccidere per arricchire il proprio curriculum, pronti a saccheggiare le vite sotto controllo mentale, psichico e farmacologico. Saranno automi psico-programmati pronti ad eseguire ordini molto più rapidamente e in modo più efficace di quello che oggi un comune soldato può eseguire.

Spero che i super tecnologici F35 possano precipitare al primo volo della loro vita distruttiva, spero possano andare in avaria e crollare sui giardini super protetti dei padroni, in modo che possano realmente comprendere il senso di qualcosa che piove dal cielo all’improvviso.

07 febbraio 2012

Il governo del Raphael Hotel

Qualcuno ricorderà le vicende che hanno portato l’Italia nella fase politica detta “Seconda Repubblica”, tempi in cui un pubblico ministero gridava allo scandalo e illustri personaggi si nascondevano in Hotel per non essere linciati dalla folla. In quei giorni si percepiva il marcio che veniva a galla e tutti si ripromettevano fosse l’ultima volta. Poi sono arrivati i referendum, i berluscones e i prodes, che hanno iniziato il più grande smantellamento che uno Stato abbia mai visto. Sotto il diretto controllo degli Stati Uniti, hanno da prima smembrato quel poco di pubblico che rimaneva, poi lentamente hanno condotto la politica in mano alle banche. Ricordo la sfida di Prodi per entrare nella moneta unica e la sua becera e inetta presunzione nel perseguire tale scopo. Nella polis greca i politici amministravano e gestivano le risorse economiche, oggi l’economia gestisce la politica. Questa è la catastrofe, il punto di partenza del fallimento. un politico finanziato da corporazioni non potrà fare altro che il bene delle corporazioni, questo lo comprenderebbe anche un bimbo di tre anni.

Oggi però siamo tornati ai tempi del Raphael Hotel, in cui ancora qualche tesoriere è in grado di rubare milioni di euro senza che nessuno (sic) se ne accorga… il tempo in cui illustri tecnocrati investiti dall’autorità che non compete alla sovranità ne al diritto, si lavano le mani ogni giorno nel sangue di poveracci che faticano anche a trovare le soluzioni più semplici per andare avanti. Persone indegne di essere a rappresentanza della storia millenaria italiana, indegne anche solo di essere nominate. Invisibili funzionari che non si sporcano le mani in pubblico, ma rimangono nelle loro asettiche camere d’albergo come i killer a commissione, pronti a sferzare i soliti quatto decretucci che riceveno per email dal padrone di turno. Questo è il governo italiano, questo è lo stato che merita l’Italia, un burattino mosso da fili di oltre manica e oltre oceano, oltre ai soliti cordoni che partono direttamente dal Cupolone.

Cui prodest?

05 febbraio 2012

Degeneration

Agli occhi di osservatori distratti, quello che sta accadendo nel mondo è la solita ruota di eventi che sembrano ricadere nella casistica della normale storia dell’umanità. Ci sono sempre state tragedie e sciagure, c’è sempre stato l’inverno con la sua neve, il caro prezzi, la corsa all’oro e la crisi economica. C’è sempre stato un governo privo di polso e senso dello Stato e anche interessi privati nella gestione della spesa pubblica. Perché allora meravigliarsi più di tanto?

Perché tutto questo ha raggiunto livelli molto più estremi. L’ondata di freddo che ha colpito l’Europa ha dimostrato la forza cinica degli eventi naturali (o artificiali?) e l’incapacità dell’uomo di essere superiore a qualcosa che non può gestire direttamente, nonostante la propria fantomatica evoluzione e il progresso raggiunto nel corso degli anni. Qualcosa ci sta chiaramente indicando la degenerazione dei sistemi fino al loro collasso e implosione. Non siamo più in grado di gestire le piccole cose, figuriamoci eventi di portata europea.

I padroni stanno perpetrando il loro programma con il bene placido dei governi fantoccio da loro gestiti. La Grecia sta per entrare nella zona default molto più velocemente di quanto sembri e anche una ulteriore manovra economica sottoscritta dal fondo monetario internazionale o dal drago, non servirà a salvarla dal baratro.

In Italia nonostante la parvenza di risanamento tutto si sta svolgendo secondo le direttive dei padroni. Il governo è assente su tutti i fronti, sembra quasi che non esista proprio un governo. In genere di fronte a situazioni di emergenza il ministro dell’interno o il capo del governo mettono la loro faccia e impapocchiano qualche parola davanti ai giornalisti. Invece nessuno sa dove siano finiti, è come se questi servetti non siano ne umani, ne italiani, come se vivessero in hotel e stessero solo pensando alla “crisi” e niente altro passi per la loro testa. Come se rastrellare gli ultimi spiccioli dalle tasche dei mega evasori che non arrivano a fine mese, sia il loro unico scopo di vita. Nessuna dichiarazione, nessuna presa di posizione, nessun senso civico, sembrano robot a contratto che devono solo eseguire gli ordini impartiti da altri. Peccato che gli Stati sono fatti di carte, burocrati e leggine ad hoc, ma anche di uomini che ogni giorno si alzano e cercano di portare a casa il pane per i propri figli, cercano di elevarsi ad una condizione migliore pur non avendo esempi da seguire fra le file di chi dovrebbe rappresentare una guida.

Siamo alla degenerazione totale, siamo al prologo di una nuova grande guerra, l’ultima di questa umanità che sarà molto difficile da affrontare anche per noi comodi sul divano a vedere la partita, perché prima o poi anche noi che stiamo qui al “sicuro” verremo messi nelle condizioni di chi si vede cadere le bombe in testa da anni e senza motivo. Forse a quel punto cominceremo a porci qualche domanda…o forse ancora aspetteremo che qualche yankee venga a “liberarci” (o colonizzarci?) per la seconda volta!