Una lacrima


A volte capita di rivivere un attimo in cui scorre tutta la vita, attimi nei quali si concentra ogni frammento della nostra anima, si mescolano emozioni in immagini sfocate, stranamente chiare al nostro cuore. Un istante breve e intenso che lascia un sorriso amaro, a volte solo un sorriso malinconico. Rimane una lacrima che precipita in basso, una goccia d’anima che si perde fra le pieghe della terra, fino a scomparire alla nostra vista. L’ultimo palpito di cuore lascia il carico che essa contiene, si avverte un peso che abbandona per sempre il nostro corpo. Una pagina scritta si dissolve, una nuova da scrivere appare, bianca, immacolata, completamente vuota. Si rialza il capo, si respira profondamente e si riparte sempre più forti…


Ti è piaciuto l'articolo? Clicca su OK

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

2 commenti

Anonimo mod

E molto bello ritornare di tanto in tanto nel tuo Blog. E oasi, ristoro.
Ricordarsi quello che conta .... autoascolto.
Molta pace.

Un caro saluto Maria

Reply

Maria,
il piacere di leggere un tuo commento rende tutto questo ancora più dolce...

Pace a te...

Un carissimo saluto

Reply

Posta un commento