Controllo della mente e radiofrequenze

Radio Frequency Energy and Mind Control

Ancora un filmato su come le frequenze possano agire sulla mente dei cittadini. (In inglese)



Ti è piaciuto l'articolo? Votami su OK Notizie. Clicca su OK

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

10 commenti

Anonimo mod

ottimo, peccato che non tutti comprendano così bene l'inglese

corrado

Reply

io lavoro in radio... :-( devo preoccuparmi?

a proposito: ho parlato del tuo blog nella radio dove lavoro in uno spazio dedicato ai blog ;-)

buona domenica Freenfo, un saluto!

Reply

Se qualcuno potesse tradurre il video e montarlo con sottotitoli sarebbe una grande cosa...

Andreq, dobbiamo preoccuparci tutti, visto che ormai non c'è più nessuna zona libera da radiofrequenze... poi fra breve con il WI-Max sarà tutto ancora peggio!
Grazie per la segnalazione in radio, apprezzo molto...

Ciao a tutti

Reply

Io inizio: qualcuno puo' riempire i miei buchi?

Primi 20 secondi - Scritta e parlato insieme
Il seguente programma si occupa di un argomento controverso.

Le teorie espresse non sono l’unica possibile interpretazione.

Chi lo guarda è invitato a farsi un’opinione in base a tutta l’informazione disponibile.

Secondi 21-22 - Scritta
LA COSPIRAZIONE DELLE ANTENNE

Dai 23 sec ad 1.13 mancano le scritte ed il parlato ma si potrebbe aggiungere qualche didascalia sui cieli con nuvole dalle forme inusuali, con scie chimiche, con nuvole presumibilmente modulate da campi e.m., immagini della base nell’Alaska ove opera il progetto HAARP


1.14 - Scritta
Antenne Nascoste

1.14 - 1.22 Parlato
Quello che state vedendo attualmente è una torre che funge da antenna per la telefonia mobile, molte comunità hanno deciso che queste sono molto più gradevoli agli occhi di queste altre.

1.23-1.33**** alcune parole che non comprendo *** che costruisce antenne per la telefonia camuffate in diverse maniere in modo da apparire alberi di palma, torri per l’acqua, pali che supportano bandiere

1.33 – 1.40 alcune antenne per telefonia sono nascoste all’interno di ogni tipo di architetture dalle torri a *** , 1.40 -1.48 ed ognuna deve essere accompagnata dai congegni elettronici per farla funzionare che devono essere nascosti a loro volta, in questo sito in Colorado essi sono nascosti all’interno di questo pozzo

Reply

Gli articoli di Bojs illustrano bene l'argomento. Nella città dove abito alcuni pennoni di abndiere sono stati trasformati in antenne.

Le minacce invisibili sono le peggiori.

Ciao

Reply

In effetti ne abbiamo parlato molto, ma io sono un fautore del ripasso, non si sa mai...

Ciao ragazzi

Ps. Grazie Corrado

Reply

sono a buon punto, se poi qualcuno mi da il cambio, mamma che lavoro!

---------------

1.48 -2.08 Nella cittàdi Arlington, in Virginia *** John Johnson lavora per la Horizon Wireless che ha costruito questa casa che non è mai abitata da nessuno. L’interno è riempito di congegni elettronici che servono a fare funzionare un’antenna tradizionale che si trova nel cortile sul retro

2.08 – 2.21 Domanda dell’intervistatrice: perché dovremmo avere una casa dall’aspetto veramente carino come un contenitore per congegni elettronici?

Risposta: “Bene qui abbiamo un bellissimo ambiente che circonda la casa e volevamo cercare di non impiantare qualcosa che stonasse [NB: libera traduzione]

2.21 – 2.29 Ma questi camuffamenti delle antenne sono costosi, un albero come questo costa fino a 120 mila dollari, 4 volte il costo di una torre metallica

2.29 – 2.40 Questa è una sorgente di entrate che può essere estremamente utile. La chiesa prende 72 mila dollari all’anno affittando campanili alle aziende Verizon, Sprint e T-mobile [per l’installazione di antenne]

2.40 Scritta: Una chiamata superiore- Le chiese aumentano gli introiti con le antenne per la telefonia mobile

2.40 – 2.55 I soldi vengono utilizzati dalle parrocchie
Dice il prete: “li usiamo per le nostre città per il bene del regno [celeste?]”.

Sta succedendo a tutte le chiese del New England e in tutta la nazione

Reply

Non si tratta di un post molto allegro, ma ne approfitto ugualmente per piazzare un mio saluto a tutta la comunity di cercatori Italiani che non si accontentano della prima opinione.

In particolare un saluto a Freenfo che cio aiuta a non cedere al sonno che sentiamo pesare sulle palpebre e contribuisce a farci rimanere svegli.

Saluti gente!!

Reply

Alessandro, che piacere vederti da queste parti. Spero la tua esperienza si stia svolgendo al massimo delle aspettative... non vedo l'ora di parlare con te di persona!

Un abbraccio

Reply

per me è stato un piacere segnalare il tuo blog in radio, visto che sei uno dei blog che seguo e leggo di più ;-)

Reply

Posta un commento