Voyager senza militari né controllori: una favola!

Abbiamo eseguito un montaggio che, per esigenze tecniche (My Space non accetta filmati sopra i 100 megabites), racchiude in soli quindici minuti il succo dello speciale di Voyager sulle scie chimiche. Niente militari né controllori di volo e devo dire che il risultato è veramente notevole. Giudicate voi.

Ai seguenti link potete scaricare invece il filmato da quindici minuti, diviso in tre parti.

Voyager parte Uno - file zip 44716 KB
Voyager parte Due - file zip 43449 KB
Voyager parte Tre - file zip 42369 KB


22 commenti

Very well, my friend. :-)

Reply
angela mod

assolutamente perfetto!
grazie!lo invierò a tutti,visto che non ci hanno capito un granchè,ora sarà tutto più chiaro!
e potranno rivederselo senza quella buffa marionetta di aviere e il resto.
un grazie veramente di cuore!
un caldo abbraccio,qui fa un freddo che si schiatta!
buon sabato santoooo!
angela




angela

Reply

Ottimo, sembra impossibile che sia stato estrapolato da una trasmissione RAI...

Hanno capito che per dominare il controllo del clima è più efficace di qualsiasi bomba o missile...
forse è proprio questa la terza guerra mondiale.

Ma questa follia se continuerà farà affondare "tutta la nave" con i dominati e i dominanti assieme!

La terra continuerà ad esistere, anche deserta!

Reply

Straker, così il filmato va molto meglio... :D

Angela, diffondere, diffondere, diffondere... buona giornata anche a te!

Serpentepiumato, la terra ci porterà il conto e si divertirà a vederci perire nella nostra inettitudine...

Ciao e grazie

Reply

Ottimo lavoro!! Rai2 paladina dell'informazione libera! Solo nei sogni ovviamente, oppure coi tagli che avete operato ;)
Grandi!

Reply

Ciao Cosmino, buona giornata!

Reply

Freenfo, Zret, Straker :
COMPLIMENTI PER QUELLO CHE STATE FACENDO!
UN'ALTRO IMPORTANTE TASSELLO E' STATO AGGIUNTO!
GRAZIE A VOI
Ciao, Fabrizio

Reply
Anonimo mod

ma siete pazzi, eliminare la parte migliore, ovvero le menzogne!?

caso mai servirebbe una parte 2 con le menzogne e la loro confutazione

Reply

La Terra presenterà il conto a quei delinquenti e non a noi che non abbiamo mai inteso nuocerle.

Mi piacerebbe sapere che cosa pensano nel loro cervello i militari che portano avanti la criminale operazione' scie chimiche'.
Per quale motivo obbedire ad ordini superiori quando questi provengono da dei pazzi furiosi?
Hanno cuore, hanno cervello oppure...niente? Vale più la propria dignità di uomini o il giuramento di fedeltà ad istituzioni ammattite, ormai alla deriva?

Reply

Fabrizio, il merito è tutto dei grandissimi Zret e Straker...
Grazie a te e a loro!

Anonimo, sarebbe una buona idea... :D

Paolo, la terra si ribellerà prima o poi, ne sono certo. Per le persone che sono complici di questo massacro provo pietà perchè non sanno quello che fanno...
Quello che non comprendo è come si possa fare una cosa che mette a repentaglio anche la vita dei loro figli e familiari...questo non lo comprendo.

Un carissimo grazie a voi tutti
Freenfo

Reply

Ciao Freenfo, nella la puntata di Voyager in versione integrale l'AM dichiara: le "scie di condensa" si formano più raramente d'estate quando fa caldo...a si ?
Verifico andando a vedere le foto scattate tra Maggio e Settembre... mmh, le "scie di condensa" non mi sembrano poi tanto una rarità ;-)
Un' altro esempio:
Torino Agosto 2007 giornata caldissima, se chiudo gli occhi ricordo quel giorno come se fosse oggi, le irrorazioni sono cominciate in tarda mattina proseguendo fino a sera (20:30 - 21:00), aerei che sbucavano da tutte le parti lasciando scie dense e persistenti, la luce solare che filtrava attravarso la cortina velenosa formava iridescenze di vario colore; anche un profano sarebbe rimasto allibito nell'assistere a un tale spettacolo !!!
All'epoca sapevo poco e niente di scie chimiche ma fu in quell'occasione che iniziai a capire la portata del problema; no, non potevano essere normali scie di condensa, troppo evidente, palese, ovvio.

Il giorno dopo la puntata di Voyager (giovedi 20) qui a Torino irrorazioni a tutto spiano, il meteo sul Piemonte dava pioggia...e invece ?!

Leggete qui... FOLLIA PURA !!!

Un caro saluto e buona Pasqua a tutti.
Ciao !

Reply
Anonimo mod

Nei tuoi primi articoli caro freenfo, si parlava di un ragazzo che si era suicidato per non uccidere altri bambini iracheni.
Quel povero sventurato martire, "eroico" nei limiti delle sue possibilità (non ha avuto la forza di reagire con la diserzione o la pubblica denuncia) ha confessato che nell'addestramento i superiori li indottrinavano dicendo che anche i bambini iracheni di due anni portavano le bombe [e che quindi nel dubbio si potevano uccidere]
Chi chi pilota quegli aerei puo' quindi avere la mente manipolata in simile maniera ... non mi correggo, quella delle truppe in Iraq è la manipolazione di un "soldato semplice", ma per compiti speciali anche le manipolazioni sono speciali.
L'uso delle droghe nell'esercito non è una novità, l'uso di tecniche di manipolazione psichica neppure.
E che dire del fenomeno delle "memorie impiantate" nei soggetti "rapiti dagli UFO" (o forse rapiti dai militari). Le tecniche di controllo mentale di cui dispone quella gente fa rabbrividire.
Per finire: chi ha detto che tutti quegli aerei siano pilotati da esseri umani? chissà quanti droni ...

Reply

Ciao, tutte queste ipotesi sono plausibili e veritiere. Spesso su questo blog si è parlato di droni, di controllo mentale e di manipolazioni di ogni tipo. Non mi resta difficile quindi pensare a qualcosa del genere. Non conoscendo la tecnologia militare così bene e non essendo un militare, non posso escludere nulla a priori, tranne il constatare quello che vediamo sulle nostre teste. Se fossero tutti droni però, possibile che non ci sia mai stato un incidente, uno sbaglio, qualcosa che lo dimostrasse?
Credo sia molto probabile la teoria del controllo e della manipolazione, resta il fatto che il risultato finale rimane sempre lo stesso!

Ciao e ancora grazie

Reply

Ps. Se ricordi i miei primi articoli, significa che mi segui da tempo, quindi grazie due volte per la stima.

Buona serata

Reply

Così è veramente perfetto :-)

E una buona e serena Pasqua a te :-)

Blessed be

Reply

Santaruina, ricambio con affetto.

Reply

Indottrinamento, manipolazione mentale, sindrome di Stoccolma, droni, autolesionismo, pazzia, corruzione, ricatto... questo e molto altro.

Ciao a tutti!

Reply

Caro Zret, viviamo in un mondo di folli!

Ciao

Reply

Stasera il caricamento video è una lumaca che singhiozza... uff...
Tornerò a vedermeli, anzi ora provo di là sul tube, magari sarò più fortunata...
Comunque le scie continuano ad aumentare, continuo a notarne di allucinanti qui da me, ed ogni volta sbigottita, con questo assurdo spettacolo davanti agli occhi, non riesco a concepire come alla gente non venga in mente di porsi una semplicissima domanda: "Ma quelle scie e quelle nuvole sono normali?!?". La loro innaturalezza è troppo palese, come si fa a negarla?! Comunque ho scattato altre foto da casa mia, mi piacerebbe inserirle nella tua galleria...
Dai, vado di là e torno, che ho da recuperare un bel pò di articoli. Sostengo sempre il tuo ottimo lavoro, e voglio complimentarmi con te per l'assidua costanza e la precisione delle tue informazioni, davvero :)
Un caldo abbraccio, Free.

Reply

Alessandra, ti ringrazio di cuore per queste parole e condivido il tuo stupore. Mi pongo la stessa domanda ogni giorno, a volte sorrido a vedere queste persone-automi, che camminano a testa bassa verso la notissima piatta vita. Per le foto sono sempre a disposizione, la galleria degli orrori cresce giorno dopo giorno...

Un caro e luminoso abbraccio
Freenfo

Reply

Non mi piacciono i tagli, ma devo dire che questa volta è stata una buona cosa. Il risultato è di un'efficienza divulgativa che mi ha sbalordito.

Reply
Questo commento è stato eliminato dall'autore.

Posta un commento