Obiettivo finale


Questa foto rappresenta l'incontro fra due galassie, l'unione di due nuclei che si fondono in uno nuovo. Siamo tutto e uno allo stesso tempo. In questa immagine c'è la vita e la morte, la continua trasformazione, il feto che diventa uomo.

Questo blog si occupa sempre più spesso di problemi relativi alla sicurezza e al così detto “Grande Fratello”. Molti lettori si chiederanno i motivi di tali scelte e le ragioni di questo incessante martellamento. A volte avrei voglia di tornare alle mie riflessioni e alle mie domande. Lo scopo di tale scelta spesso segue un semplice flusso di pensieri, più che un disegno ben definito a priori. Tuttavia giorno dopo giorno si delinea uno scenario apocalittico, sono molte le avvisaglie di imminenti catastrofi, crolli economici, privazioni delle libertà e continua instabilità politica. Qualcuno sta giocando in maniera subdola, ma non più così velata, con le nostre vite, con la nostra anima e con la nostra mente. Gli eventi seguono un filo logico ben preciso, servono per educare le menti a pensare ed agire secondo copione, come se tutto accadesse per caso o per volontà divina. Di divino invece c’è molto poco, piuttosto c’è un manipolo di oscurati che vogliono a tutti i costi la nostra anima e la nostra vita.

Per questo ancora una volta vorrei invitare voi tutti a reagire a questa passività, a mostrare la propria identità e il proprio libero arbitrio per agire nel bene. Chiaramente non possiamo cambiare l’ordine delle cose a livello mondiale, ma possiamo cominciare a creare un’onda di positività dal basso, cominciando dalle persone a noi care (che non comprenderanno), per estendere e contagiare tutti quelli che conosciamo. Non importa se verremo scherniti o insultati, etichettai come pazzi furiosi o semplicemente come affetti da disturbi mentali. Il nostro compito è quello di provare, tentare fino all’ultimo respiro, prima che l’ordine delle cose prevarrà su di noi e su tutti gli uomini. Gli ottimisti penseranno che tutto questo sia assurdo, le visioni apocalittiche sono solo create per insinuare ancora più paura fra coloro che ne parlano. Non è mia intenzione fare questo, l’obiettivo finale è quello dell’evoluzione spirituale, un’evoluzione che porta l’uomo ad innalzare la sua consapevolezza per erigersi a “uomo sapiens”, in cui la parola sapiens è davvero adeguata alla consapevolezza raggiunta. Possiamo rimanere inermi e passivi, presi solo dalla vita quotidiana ricca di mille problemi, che sembra trascorrere senza sosta e senza pace. Ogni aspetto della conoscenza, anche le notizie più brutte, hanno lo scopo di scatenare l’impulso a reagire e ribellarsi, per uscire dalla Matrix che ognuno di noi costruisce a suo modo.

Il nostro fine ultimo è vivere in armonia come fratelli, spiriti unici e integrati con tutto quello che ci circonda, perché abbiamo bisogno di conferire nuovamente all’uomo il suo posto nel Cosmo. Un trono di pace e armonia fra gli esseri, che può essere raggiunto solo grazie al passaggio per un profondo inferno ed un rinnovato purgatorio, per giungere infine al paradiso. Abbandoniamo le vecchie convinzioni, cominciamo a istaurare sinapsi più radicate sulla verità e sui valori autentici, credo che il resto verrà da se, la paura a poco a poco scomparirà dai cuori, saremo guerrieri armati di forza e coraggio, la nostra spada sarà la mente, la nostra forza sarà il cuore. Spero di giungere al traguardo con ciascuno di voi.

Link della foto.


Ti è piaciuto l'articolo? Votami su OK Notizie

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

30 commenti

Negli ultimi 30 anni sono passato da ateo, avverso ad ogni idea di spirito/anima

ad agnostico (come faccio razionalmente a negare qualcosa che se i fosse sarebbe difficilmente conoscibile?)

a possibilista, soprattutto quando ho sperimentato su di me i poteri della visione a distanza (percezioni extrasensoriali), e qusndo ho notatato le troppe "coincidenze" che per caso difficilmente si avvererebbero.

Come fare ad opporci a questa forma di male che sembra inumana?

Quale essere umano permetterebbe sulla terra un simile scempio, scie che avvelenano dal cielo ogni essere vivente, che avvelenano anche l'aria che respirano molti di loro e molti dei loro figli, parenti, amici?

Eppure sono all'opera, non solo i capi, ma anche i tanti esecutori.

Certo molti aerei saranno pure dei droni telecomandati, ma tutte le persone che collaborano nelle basi militari, nelle torri di controllo ...

Cosa succede mi chiedo, il male si è personificato? Il demonio si è incarnato? Siamo di fronte ad una delle più grosse manifestazioni della battaglia fra il bene ed il male?

E' a questa situazione che si riferiscono tutte le mitologie e tutte le profezie?

Le mitologie raccontano di un'epoca (11.600 anni fa) in cui qualcosa di simile è già successo?

E cosa possiamo fare noi oltre ad informare?

Forse raccoglierci tutti quanti in preghiera/meditazione ed inondare l'etere con messagi carichi di empatia e di amore?

Io piccola formichina impotente posso connettermi allo spirito degli altri per creare una forza che sconfigga il male?

Non lo so, forse questi pensieri sono solo speranze, le ultime che restano, ma vale la pena provare, anche perchè, ripeto, ho sperimentato in alcuni casi la forza della mente/spirito/anima/chiamatelo-come-diavolo-vi-pare.

Intanto mia figlia dopo una passeggiata di un'oretta all'aperto è tornata nervosa e tale è rimasta per un giorno ed una notte. Questo dopo 4 o 5 giorni di intensa irrorazione degli aerei cisterna (scie chimiche).

Zret diche che probabilmente l'aumento di conducibilità dell'aria rende tutti gli uomini (e immagino soprattutto i bimbi piccoli) più soggetti alle capacità di alterazine psichica/nervosa delle onde elettromagnetiche che ormai ci piovano addosso da tutte le parti, e che probabilmente (visto chi comanda il mondo) stanno irradiando (in contemporanea con l'attuazione del progetto scie che in questi gironi si è intensificato ovunque) segnali specifici di disturbo dell'equilibrio psichico.

In piu' ovviamente ci sono i veleni che si inspirano.

Oggi le previsioni danno pioggia, ma ieri i tankers sono passati a fotte, le MIE previsioni prevedono al massimo una leggera pioggellina mista a nebbia.

un abbraccio fraterno a tutti quelli che seguono questo blog

Reply
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
angela mod

Caro Freenfo,ammiro il tuo impegno,è bene che la gente sappia e che sia preparata e consapevole, a livello personale e quindi...sociale a cominciare dall'ambito familiare,purtroppo però non si va oltre!
ci sono muri invalicabili!
La mentalità comune è impregnata di stupide ideologie,di teologia,di banali luoghi comuni!
crede alle favole propinate fin dall'infanzia e non riesce ad andare oltre!
Secondo me l'uomo è stato costretto ad essere passivo e incapace di autogestirsi.
Ordini,comandamenti,leggi a cui tutti devono obbedire...altrimenti c'è la punizione!
Il nostro creatore ci ha voluto così!....sottomessi!schiavi!ovvero completamente asserviti!
La storiella di Adamo ed Eva è illuminante a tale proposito....
purtoppo si è sottolineata la dissobbedienza di Adamo(che evidentemete anelava all'indipendenza),non la sopraffazione del demiurgo!ci mancherebbe altro!....era DIO!
Un dio che ha bisogno di verificare la bontà del suo esperimento!....della sua creazione!e poichè si accorge che ha fallito... punisce la sua creatura!...rendendola ancor più sottomessa...
Oggi più di allora, quella specie di dio,temendo che la sua creatura sia in grado di ribellarsi sta prendendo provvedimenti!così come lo spiava nel famoso giardino,lo spia ancora e di più oggi!....forse teme di perdere il controllo della situazioneee!oppure soddisfa semplicemente il suo grande sadismo.
Stamani abbonda la fantasia!...
ciao,Buon proseguimento di giornata e...
sorridi di quanto detto!
un caro saluto
angela

Reply

Ciao Freenfo,
all'inizio di questo cammino fu proprio l'aver "incontrato" il tuo sito e quello di pochi altri che maggiormente frequento ad aprirmi gli occhi.
Se all'inizio lo stupore poteva essere misto alla paura, piano piano mi sono reso conto di non essere solo, di aver trovato persone fantastiche ed uniche, quindi non tutto è perduto!

In questo percorso di prepotente ma luminoso risveglio anche la più grande e spaventosa delle tribolazioni ci porterà ad un futuro di grande gioia e fratellanza unico!

grazie a te, e grazie a tutti quelli che contribuiscono a questa rinascita di coscienza che con tutti i modi tentano di farci dimenticare!

Reply
angela mod

Corrado,le menti sono state omologate!....se non si ribellano i Capi è segno che non si rendono conto!fanno parte della massa!
Ora vorrei capire perchè c'è uno sparuto drappello di gente come noi che ha recepito il pericolo,l'inganno e che impotente subisce il danno!....
C'è qualcosa che non quadra!
qualcosa talmente potente da non poter intervenire!
ribadisco...perchè noi,sì e gli altri,no?cos'è che ci distingue?
siamo chiamati ad una missione?e come assolverla?
non ci resta,e io ci credo,che...
"raccoglierci tutti quanti in preghiera/meditazione ed inondare l'etere con messagi carichi di empatia e di amore"...
dovrebbe funzionare!è l'unica via possibile,anche perchè ne siamo capaci!
L'ODIO non serve!fa godere gli Artefici!è quello che vogliono!...è la loro ENERGIA!
NESSUN SENTIMENTO NEGATIVO!verso nessuno...
empatia...comprensione...compassione!...distacco dalle passioni terrene....
un caro saluto
angela

Reply

Ciao freenfo e un ciao a tutti voi,concordo pienamente con Corrado e Angela,sarà l'amore a vincere e l'odio sara sconfitto..E'però pur vero che al di là delle nostre famiglie non si riesce a far comprendere la situazione che si è creata e che si verrà a creare in un prossimo futuro,neanche tanto lontano.
Anzi, io personalmente faccio fatica a porre questi probemi anche dentro le mura di casa mia e ai miei amici,mi dicono sempre "ma chi cavolo te lo fa fare,non vedi che sei diventato più nervoso e altre cose così", in quei momenti mi verrebbe voglia di lasciar perdere tutto,però continuo, è più forte di me,sono sicuro che alla lunga vedendo che il mondo va come io ora glielo faccio vedere,mi daranno ragione.Ma a me la ragione non mi interessa,io lo faccio per amore,ecco perchè sostengo anche io la tesi che l'amore vincerà sempre.
Un saluto a tutti.

Reply

Freenfo, noi cerchiamo di procedere verso la Luce, ma chi veramente è responsabile del Male? non del male! chi?

Ciao!

Reply

@Corrado

Comprendo molto bene il tuo stato d’animo e il tuo pensiero. Ognuno di noi ha un proprio vissuto personale, un insieme di insegnamenti e nozioni che forgiano la nostra mente ci formano come individui. Rispetto chi crede, come rispetto chi non crede, perché non amo giudicare nessuno, non penso di essere all’altezza. Posso solo dire che nel mio caso, ho sperimentato diverse esperienze che lasciano intravedere un mondo migliore, un mondo che esula i cinque sensi per entrare in dimensioni apparentemente sconosciute. In queste esperienze ci si sente molto prossimi al significato di Dio. Il “tutto e uno” che spesso cito penso sia proprio questo. Ognuno può credere a Darwin, al Creatore, agli extraterresti, a qualsiasi voglia cosa, ma resta il fatto che c’è molto altro nel non visibile agli occhi, ma perfettamente visibile al cuore e ai nostri sensi ancora poco sviluppati. Il mio cammino è aperto a tutto, non mi pongo limiti ne barriere, sono come un bambino che scopre il mondo con continuo stupore. Comprendo quanto sia difficile mandar giù le guerre, le scie, le carestie e tutto quello che deturpa l’armonia, ma del resto l’uomo sceglie ogni giorno come agire, basterebbe solo che ognuno agisse con consapevolezza e rispetto per ogni forma vivente e non vivente.

@Angela

Ormai mi conosci bene, sai che spesso sogno anche quando la realtà non lascia spazio all’immaginazione. Voglio però continuare a sperare, un giorno comprendiamo, l’altro sogniamo un mondo migliore. Forse sarà utopico, ma mi sembra un buon modo per andare avanti. Il dualismo fra bene è male esisterà sempre, l’oppresso diventa oppressore, la vittima uccide il carnefice che a sua volta diventa vittima, Yin e Yang. Purtroppo l’uomo a volte non comprende che la religione, i governi e le istituzioni ci vogliono oppressi, peccatori, vittime di qualcosa di superiore. L’uomo crea le leggi per prevaricare i suoi sottomessi, non penso che un Dio o chi per lui farebbe una tale assurdità.

@Acquaemotion

Grazie per essere qui fra noi, lo spirito di condivisione riempie il cuore e gratifica molto. Siamo in cammino insieme ed è bello vedervi qui tutti insieme.

@Davide

Risulta molto complicato tentare di comunicare alcuni aspetti della nostra vita, spesso proprio le mura casalinghe sono il luogo di maggiore contrasto. Ognuno ha “installata” la propria Matrix personalizzata, difficilmente si riesce ad aprire una breccia. Il consiglio è quello di attendere fiduciosi e dimostrare con ‘esempio la strada che intendiamo percorrere. Se qualcuno vorrà aggiungersi saremo felici di stringergli la mano. Un consiglio, non scontrarti con chi ami, fai in modo che loro vengano da te, con i loro tempi…

@Zret

Domanda difficile la tua, sinceramente cerco la risposta da molto tempo.


Un abbraccio a tutti voi
Freenfo

Reply

la domanda di zret circola nella mia testa e nei miei pensieri angosciati

rammento un fumetto di fantascienza, l'Eternauta che sembra fin troppo premonitore

Era un paradia fantascientifica dei regimi fascisti che negli anni 70 si imponevano in Sud america (infatti l'autore e le sue figlie furono inghiottiti dalla repressione nazi-fascista, scomparsi nel nulla, desaparecidos)

Ma c'erano anche, (preveggenza?)
* una neve che scendeva giù dal cielo ed uccideva (per contatto però)
* degli alieni soldati che venivano comandati dagli alieni sotto-capi tramite dei telecomandi innestati nella nuca (do you remember microchip?)
* degli alieni sotto-capi che venivano comandati TRAMITE LA PAURA dai veri capi detti "loro"
* i veri capi erano pressochè invincibili e la loro identità nascosta

Per "coincidenza" una parte del mio risveglio è partito dopo la recente rilettura dell'eternauta e lo studio del fenomeno UFO-rapimenti

COn questo non voglio certo dimostrare che a capo di tutto ci siano entità aliene, ma chiedo a tutti voi.

Se i ricchi hanno già concentrato tanta ricchezza che potrebbero fare i nababbi loro e le loro prossime 100 generazioni.

Se i potenti hanno già in mano il monopolio delle risorse, dei mass - media e di quanto altro.

Se volessero solo continuare ad essere ricchi e potenti potrebbero regalare a noi povere pecorelle un mondo un po' migliore applicando razionalmente alcune scoperte tecniche e togliendo dal mondo alcuni veleni.

Sarebbero ancora ricchi e potenti ed in più avrebbero pure il nostro ringraziamento.

Se fossi governato da un vero "sovrano" che almeno garantisce aria ed acqua pulita, cibo genuino ed altre poche cose, potrei anche con piacere vederlo sfoggiare la sua ricchezza.

Qui invece vediamo qualcosa al di là della volontà di potenza, è una volontà di annientamento, di sottomissione totale dei corpi e delle menti e delle anime.

Possiamo dire che è solo una sfortuna coincidenza? che tutto succede perchè 10 persone super-potenti e col cervello in pappa stanno portando la terra e la razza umana vrso la distruzione?

Credete ancora alla favoletta che il nazismo è stato tutto colpa di uno svitato come Hitler?

Di sicuro chi comanda queste operazioni è senza anima,.

Ma al vertice ci sono davvero esseri umani? E se no chi?

Alieni? Ma potevano dominarci e sottometterci e violentarci anche millenni fa, se arrivano fin qui da stelle lontanissime o da altre dimensioni sono avanti di millenni con la loro scienza e tecnologia (come afferma persino adesso la chiesa tramite mons. Balducci).

Chi può trarre giovamento da tutto questo male?

Qualcuno, qualche essere demoniaco che si nutre di odio e di rancore, di emozioni negative come affermano Icke ed altri?

Se lo sapessi forse capirei un po' meglio la storia di questo pianeta.

sono diventato logorroico perchè non riesco a pensare ad altro, siamo sotto attacco continuo.

ci sintonizziamo per un abbraccio psichico?

Reply

Grazie Freenfo, per le tue generose e sensate risposte. Certamente l'uomo è responsabile del male, ma qualcun altro è responsabile del Male, come congettura Corrado, altrimenti non si spiegherebbe tutto questo Male gratuito. La mia ipotesi è che intendano distruggere tutto, prima che qualcuno tolga loro il giocattolo. Forse non si accontentano più del denaro e del potere e vogliono il DNA (essi pensano che li possa rendere immortali); forse vogliono trasformarci in automi affinché combattiamo contro i loro nemici.

Ciao e grazie!

Reply
angela mod

"potevano dominarci e sottometterci e violentarci anche millenni fa".

l'hanno fatto!non ce ne siamo mai resi conto!
l'hanno fatto...indirettamente!ci hanno fatto scannare dai nostri simili!altrimenti dov'era il divertimento?....come nel Colosseo i gladiatori...

"guardali come si azzuffano"!
e loro sempre presenti!a dare una mano sostanziosa,ora per una,ora per l'altra parte!per puro divertimento!gareggiavano fra di loro usando noi!
come nell'Iliade,così nella Bibbia e il Bhagavad gita e altri testi "sacri".
Ci hanno usato come marionette,solo che nelle rappresentazioni il sangue a fiumi,era vero!e continueranno a farlo...per puro divertimento!
oggi noi possiamo attribuire agli Alieni quello che è successo e che succede, gli antichi parlavano di DEI,cambia la parola,di certo non potevano chiamarli extraterrestri,ma sono sempre loro!
Corrado!gli alieni che hanno conquistato la Terra,sono cattivi,è chiaro,altrimenti sarebbe andato tutto diversamente,pertanto come puoi aspettarti un loro diverso comportamento?......
sento un gran accoramento nelle tue parole!mi dispiace!
domanda:ti sei chiesto da dove provengono i tuoi poteri? chi te li ha dati? quando e perchè? chi"ospiti" dentro di te? chi conduce la tua vita? io non ho problemi a dirti che tutta la mia vita è stata "guidata"...e salvaguardata da traumi pschici e fisici!
forse è per questo che non ho paura!
un abbraccio carico di energia positiva!
angela

Reply

L'autore di fumetti della già citata storia "L'eternauta" scrisse un altra storia (di cui non ricordo il titolo) in cui un piccolo alieno aiutava gli uomini a costruire una barriera protettiva psichica/mentale contro l'invasione di una terribile razza aliena che voleva impadronirsi della terra.


Fu ancora una volta una sorta di preveggenza?

Forse è vero quello che dici Angela, forse dovrei rileggere con mente più aperta libri come "guerre atomiche al temo degli dei" di Sitchin, che anni fa ho giudicato un po' troppo sciocco e fantascientifico.

Di sicuro non ho ancora visto nessuna guida dentro di me, e non ho la tua sicurezza.

Se davvero degli alieni si divertono a fare eseperimenti genetici ed etologici su di noi (come d'altronde la disgraziata razza umana ha fatto con le povere cavie) sembra però che siano interessati non tanto a distruggerci, ma a farci distruggere l'uno con l'altro, non tanto a manipolarci direttamente, ma a farci manipolare da qualcuno della nostra stessa razza.

Magari fra qualche millennio qualcuno in un'altra galassia scriverà un "rapporto etologico sull'auto-sterminio degli abitanti del pianeta terra".

Ma se è così solo l'amore ci può salvare, se tutti rifiutassimo odio e violenza i veri burattinai (ammesso che esistano questi burattinai alieni) non si divertirebbero più a giocare a questo gioco.

Reply

Ciao Freenfo, solo poche parole per dirti che sono con te in questa lotta. Magari come tanti "Don Chisciotte",verremo derisi e sbeffeggiati,ma vorrei ripetere con lui:"La vera pazzia è vedere la vita così com'è...e non come dovrebbe essere!"

Reply

Il mio scopo e' identico al tuo,Freenfo. Cercare di essere uomini liberi.
Ma le persone vogliono veramente essere liberate?? essere consapevoli???

Forse preferiscono vivere nel loro mondo di certezze illusorie. La realta' fa paura,ma e' un percorso obbligato per la crescita di ogni uomo.

Reply

Il mio scopo e' identico al tuo,Freenfo. Cercare di essere uomini liberi.
Ma le persone vogliono veramente essere liberate?? essere consapevoli???

Forse preferiscono vivere nel loro mondo di certezze illusorie. La realta' fa paura,ma e' un percorso obbligato per la crescita di ogni uomo.

Reply

Ettore, sono d'accordo.

Timmy, siamo abituati ad essere poco compresi, ma andiamo avanti lo stesso.

Un caro saluto a tutti

Reply

Ettore, sono d'accordo.

Timmy, siamo abituati ad essere poco compresi, ma andiamo avanti lo stesso.

Un caro saluto a tutti

Reply

Carissimo Freenfo,

la tua giusta riflessione porta in sè il "seme" della libertà.. il tuo operato è LODEVOLE, ma come tu dici deve pur servire a qualcosa.. e QUESTO qualcosa stà avvenendo..!!

Ti ringrazio per ciò che fai, sinceramente!!

A TUTTI I SINCERI LETTORI E AMICI CHE HANNO POSTO ALCUNE FONDAMENTALI DAMANDE VORREI CONSIGLIARE. SE NON LO AVESSSERO FATTO, DI LEGGERE E RIFLETTERE SU QUESTO ARTICOLO, CHE BEN SI RICOLLEGA CON MOLTE COSE QUì DETTE:

http://intermatrix.blogspot.com/2007/06/impossible-mission.html

Un saluto sinceroa tutti coloro che riescono a VEDRE.. i ciechi rimarrano tali, nonostante CREDANO di VEDERE..!!

Ti abbraccio Freenfo.

#B O J S#

Reply

Quest'altro link è ancora più appropriato specialmente alle domande poste da CORRADO...

http://intermatrix.blogspot.com/2007/06/under-matrix-quarta-parte.html

Saluti sinceri nella libertà.

#B O J S#

Reply

mi dispiace, ma pur avendo dato una prima lettura agli articoli di bojs non mi convincon di niente

non credo e non dico di non credere

Dedicarsi alla rinascita spirituale è un mezzo per il vero trionfo del bene od un mezzo per rinchiudersi a casa e non lottare?

Lottare come si è fatto per i due secoli scorsi è vero lottare o contribuisce solo ad aumentare il caos e la divisione ed aiutare i piani degli oscuri regnanti?

Io penso che quest'ultimo pensiero sia esatto, ma non ho certezze, adesso provo a fare un po' di meditazione, forse il mio essere piu' profondo mi aiuterà, forse no, ma se non provo a raggingerlo non lo sapro' mai.

Cara Angela, invidio le tue certezze, ma dove le hai trovate, nei libri di Icke, nella meditazione, in una comunicazione spirituale, sul piano astrale?

Non lo dico per dileggio, è una domanda seria e sensata, io non nego piu' come facevo un tempo, le "follie" spirituali, persino il premio nobel per la chimica K. Mullis narra in un suo libro di viaggi astrali.

buona giornata a tutti.

Reply
angela mod

ciao Corrado,potrei dirti una sequela di scemenze...ti dico solo ciò di cui sono convinta....è solo questione di età!alla mia età e col mio percorso di vita,nulla più spaventa!....mi sono ritrovata così da un po' di tempo!esattamente dalla morte di mio marito,di mia madre e di mio genero nel breve giro di mesi e di pochissimi anni!più il vissuto precedente!...sta di fatto che sono"spensierata"....
fatalista?...sì certo!
non serve fasciarsi la testa,avere paura,ciò non produce nulla di buono,fa ammalare noi e vivere "loro" io non ci sto!
e cmq non è per mia decisione,ricerca,letture...mi è "piovuta"...è calata,come suol dirsi......
certo,sì!parlo,con non so chi, NON SO SE COMUNICO bho!dico Loro che vadano a farsi benedire!
chi sono???????non lo so! esistono?non lo so!so che funziona!
so che devo fare coraggio a due nipoti orfani in crescita,sostenere una giovane figlia vedova,non mi posso permettere il lusso di farmi paranoie,nè di andare in depressione da dove sono già passata!....NON ESISTE!
Tutta la vita ho cercato,cercato...
perchè sono qui?perchè appartengo alla razza umana!....da dove vengo?
da un incrocio,dove andrò?non me ne frega niente!......
L'importante per me è non nuocere nessuno,aiutare sempre,comunicare quello che so...ma non tutte le ultme cose terrorizzanti...quelle le tengo per me!potranno accadere come non potranno che ne sappiamo noi del tempo in cui avverranno?
ci sono i segnali...ma il tempo non lo sappiamo!perciò vivi alla giornata,scegliendo sempre il bene,la pace,l'armonia...il resto chi vivrà vedrà,affronterà,soccomberà,si salverà.......
siamo calmi e sereni,ne trarremo giovamento!
un caro saluto
angela

Reply

un film che si avvicina molto a quello che sono le nostre realtà è "Al di là dei sogni" con Robin Williams. molto spesso il dolore ci annichilisce da non sapere nemmeno più se ha un senso uscire di casa o alzarsi dal letto la mattina.
sento molta amarezza, ci sono solo due strade, o indurirsi o spezzarsi. solo la seconda porta alla vita, accettare il dolore. ma molti vogliono rimanervi, come nel film. però vi capisco e capisco anche Angela. ho passato anch'io un periodo così, lungo, forse troppo lungo. e mi son perso un sacco di cose buone che mi davano gli altri. semplicemente non le vedevo, da tanto dolore che avevo dentro li avrei uccisi. lo so è difficile. oggi è difficile TUTTO. e se cerch di amare gli altri ti prendono per un pazzo. forse un pò lo sono.
poi con l'amore di qualcuno mi sono rialzato. l'amore esiste, e esiste anche il Padre dell'amore. lo so perchè mi ha aiutato. non lo difenderei così tanto se non fosse vero. anch'io avevo perso la fede. anch'io ho perso mia madre e quasi tutti i miei amici. e anche mia figlia, aveva tre anni. chi ha un figlio può capire.


il futuro è più radioso di quanto potete immaginare...

...per questo combatto contro chi vuole impedirvelo


un'abbraccio nella luce Dio è ancora sul trono
Giona.

Reply
angela mod

bellissima la citazione di DONNIE!

Mi piace riportarla qui

" Se entro 4 anni non moriamo tutti mi incaz*o!

Cit. Anonimo

uahuahauhauahu xD

Donnie.

sabato, febbraio 02, 2008 5:11:00 PM

anch'ioooo!e di brutto!
ho riso di cuore!
grazie Donnie!
e grazie Freenfo per l'ospitalità!
ne posso chiù!di...ALQAEDA!
angela

Reply

Caro CORRADO..

la mia "indicazione" a prescindere che tu CREDA o MENO.. era solo per rispondere al tuo quesito, che riporto:

"..Come fare ad opporci a questa forma di male che sembra inumana?

Quale essere umano permetterebbe sulla terra un simile scempio, scie che avvelenano dal cielo ogni essere vivente, che avvelenano anche l'aria che respirano molti di loro e molti dei loro figli, parenti, amici?

Eppure sono all'opera, non solo i capi, ma anche i tanti esecutori.

Certo molti aerei saranno pure dei droni telecomandati, ma tutte le persone che collaborano nelle basi militari, nelle torri di controllo ...

Cosa succede mi chiedo, il male si è personificato? Il demonio si è incarnato? Siamo di fronte ad una delle più grosse manifestazioni della battaglia fra il bene ed il male?

E' a questa situazione che si riferiscono tutte le mitologie e tutte le profezie?

Le mitologie raccontano di un'epoca (11.600 anni fa) in cui qualcosa di simile è già successo?"

Una spiegazione la trovavi in questi passaggi:

"..Ciò è dovuto al fatto che la saggezza pagana antica, nei millenni precedenti al cristianesimo, questa saggezza che proveniva dalla lontana Asia, era stata “ispirata” da un'entità molto singolare: dall'Entità del Serpente Antico, (narrato in Genesi e conosciuto in varie culture come quella sudamericana come il Serpente Piumato – ndr) incarnatosi nel III millennio avanti Cristo in Asia, in oriente. Proprio lì dove nascono le filosofie e religioni più antiche a proposito dell'evoluzione spirituale umana.
Ma è necessario aggiungere, la conoscenza del fatto che, come c'è stata un'incarnazione divina del Cristo nell'uomo Gesù di Nazareth, così c'è stata anche una reale incarnazione del Serpente Antico in Asia nel III millennio prima di Cristo. E gran parte della “cultura antica” è stata ispirata da quella “fonte”, che può essere definita una vera incarnazione terrena di lucifero, in un uomo in carne e ossa. E da questo dipendono TUTTE le cosiddette leggende, racconti e libri su tutti gli dei di tutte le nazioni della Terra..

..E' non solo necessario, “ma di vitale importanza”, che ogni singolo componente umano “sappia” la Verità e trovi la giusta posizione da assumere nei confronti di questa incarnazione. In tutto ciò che si svolge in questo mondo, in cui si preparano questi eventi, va visto qualcosa che nell'evoluzione umana conduce poco a poco alla loro realizzazione. Un'entità intelligente ed evoluta come questa che si vuole incarnare qui su questo pianeta nel mondo occidentale in un preciso momento storico, prepara nei dettagli la propria incarnazione, e infatti guida determinate forze e intelligenze ispiratrici dell'evoluzione scientifica umana in modo che esse tornino a Suo vantaggio..

..La cosa più vantaggiosa per l'Entità è indubbiamente riuscire a far sì che la stragrande maggioranza degli uomini non abbia idea di ciò che favorice la sua esistenza, soprattutto se la maggior parte dell'umanità vivacchia in modo da ritenere questi preparativi come qualcosa di buono, innovativo e propizio per l'evoluzione umana.
[osservate bene tutte le ultime innovazioni tecnologiche nei vari campi scientifici, delle telecomunicazioni, degli intrattenimenti 3D virtuali, della robotica, delle nuove fonti di energia e delle modificazioni genetiche nel campo agroalimentare ed embrionale – ndr]
La cosa più soddisfacente per l'Entità è potersi per così dire infilare di soppiatto in un'”umanità dormiente”. Per questo è necessario e urgente mettere in evidenza con tutti i mezzi possibili gli eventi in cui l'Entità lavora per realizzare la sua imminente venuta sulla Terra in carne e ossa. E questo si ricollega con il discorso fatto nel precedente articolo e con tutti gli sforzi per stabilire un “governo globale” retto da un re-imperatore, in rappresentanza di tutti i popoli del pianeta Terra.."

Solo un PICCOLO INDIZIO..!!

Ciao ;)

#B O J S#

Reply
Anonimo mod

Se è vero, ed è vero, che il mondo va avanti solo a causa di quelli che si oppongono, fate uno sforzo gigantesco per spingerlo così avanti da lasciare in dietro tutti i conformisti. E' dal 68 che mi oppongo al conformismo, alle uniformi, al falso buonismo delle istituzioni e di coloro che le rappresentano (venga con noi in caserma è solo una formalità). Spargiamo le ns. idee e convinzioni anche se il terreno é difficile e arido a ricevere novità contro. Per molti sono un eretico, ma almeno i miei "errori" danno agli altri la possibilità di riflettere sulle religioni, sugli oppressori e gli oppressi in nome degli dei e dei popoli eletti ecc. ecc. ecc. Non ho molte speranze che succeda il "miracolo" della reciproca tolleranza. La storia ci dice che le grandi guerre del passato, quelle più lunghe e sanguinose, sono nate quasi tutte dalla necessità di far vincere una religione sull'altra, una fede sull'altra, un Dio sullo stesso Dio. E al grido di Dio è con noi si sbudellavano, si sbudellano, si sbudelleranno. Mah!!!!
Riccardo

Reply

Ragazzi, scusate la latitanza da fine-settimana. Con profonda gioia vedo un dibattito molto profondo e utile ad arricchire questi miei pensieri. Grazie a Corrado, il quale è sempre abile a porre domande o dubbi, grazie ad Angela e Bojs per le puntuali risposte.
Non saprei rispondere meglio di voi .

Riccardo, ci adoperiamo tutti per distruggere le convinzioni errate e le false verità, per lasciare il posto a la verità assoluta, che inseguiamo giorno dopo giorno. La comunità di liberi pensatori accresce sempre più e questo lascia ben sperare, almeno per la creazione di piccoli centri sparsi per l'Italia che possano fornire una visione diversa da quella di coloro i quali si erigono a paladini dell'informazione.
Non ci gongoliamo per questo, siamo consapevoli delle sofferenze che questo mondo dispensa, tuttavia dobbiamo essere vigili e donare incondizionatamente tutto quello che abbiamo al prossimo, nella speranza che prima o poi capisca.

Buona serata a tutti

Reply

secondo me la cosa che più deve far riflettere sono le risate che provoca la morte...!?!



@Bojs
grazie come sempre per la tua SOLIDA presenza, sei un toccasana. ciao

un'abbraccio nella luce,Dio è ancora sul trono
Giona

Reply

Giona, posso immaginare un futuro radioso, lo auspico e in fondo lo credo.

Dobbiamo solo camminare senza paura. La paura è il frutto della non conoscenza (secondo me). La verità distrugge la paura e ci rende consapevoli.

La morte è solo l'inizio di una nuova vita!

Ciao e grazie

Reply

grazie a te freenfo ciao.


un'abbraccio nella luce,Dio è ancora sul trono
Giona

Reply

@bOJS

il serpente piumato Quetzalcoatl e' descritto dai miti come un Dio buono che abolisce i sacrifici umani, e che viene scacciato da un dio cattivo che fa ritornare i scareifici umani rituali nell'america centro-meridionale. Un dio che insegna a coltivare, che insegna le arti, che aiuta la rinascita di un popolo, un Dio che lotta contro altre presenze divine malvage con armi potenti.

Per il resto tu puoi anche avere ragione ma i fatti sono due,
o le prove si trovano dentro di noi (introspezione, meditazione) o si trovano fuori di noi (qualche guida esterna, i dati empirici della realtà).

Per credere a qualsiasi discorso ci vuole anche qualche prova.

La Bibbia è un miscuglio di contraddizioni, di versioni differenti dello stesso episodio, di storie di dei crudeli e guerrafondai.

Il vangelo di San Giovanni è forse piu' interessante dei 3 sinottici perchè è il piu' "eretico" (il vangelo meno simpatico alla chiesa in fondo che fino all'ultimo si chiedeva se accettarlo o meno fra i canonici), l'apocalisse invece è molto interessante, perchè descrive quello che sta accadendo in questo periodo storico (profezia o descrizione di ciò che successe in Atlantide?)

Come faccio a credere che un essere luciferino si sia incarnato 5000 anni fa? Posso anche crederlo ma in base a cosa?

in ogni caso un abbraccio a te BOjs e a tutti quanti,

grazie di cuore della vostra presenza

@angela,, vorrei avere la tua saldezza d'animo, forse arriverà anche per per me un giorno.
Io ho poche certezze, (la certezza delle menzogne di questo potere diabolico che opprime il mondo) e tanti dubbi.

@ giona, ho guardato il tuo blog ed ho trovato informazioni interessanti, anche se sono allergico a tutti i discorsi incentrati su Gesù figlio di Giuseppe, sulla cui figura più studio e meno so (se fu un grande maestro di sicuro i vangeli hanno distorto e cendurato gran parte di ciò che fece, ma forse fu qualcos'altro)

speriamo che tutti abbiate ragione nello sperare comunque in un futuro radioso e nel credere che la vita sia qualcosa di piu' di questo periglioso errare fra le sofferenze e le paure terrene

vi lascio con un link trorvato in un commento del sito di Giona sulle profezie hopi, è molto inerente alla discussione, e ricalca fin troppo le tante cose qui discusse

Reply

Posta un commento