All'interno di un tanker chimico

Credo sia doveroso postare questo ottimo articolo che mostra l'interno di un tanker chimico.

Fonte: http://sciechimiche-zret.blogspot.com

Inside a chem tankerLo stabilimento di Pinal Airpark - Marana (Arizona) è il più importante impianto della C.I.A.-N.S.A., dove molti modelli di aeroplano per uso civile vengono riconvertiti per compiere le operazioni chimico-biologiche che entrarono a regime, per quanto riguarda gli Stati Uniti, nel novembre del 1998. Prima di quell'anno, furono scelte alcune regioni per condurre operazioni chimiche in atmosfera, in modo da sperimentare la tecnologia necessaria e per determinare i parametri relativi all'efficienza degli aerei irroranti ed alle condizioni meteorologiche.

Il programma è condotto sotto diversi nomi in codice, come "Operazione copertura" e "Operazione danza della pioggia". In seguito fu esteso a dozzine di stati nel mondo.

La fotografia mostra l'interno di un velivolo, in origine adibito al trasporto passeggeri, da cui sono stati smantellati gli allestimenti originari e ad essi sono stati sostituiti impianti idraulici, gestiti da una serie di controlli computerizzati per l'esecuzione delle irrorazioni in modo completamente automatico. Si notino, nella foto, i contenitori presumibilmente atti allo stoccaggio di composti liquidi (vedi trimetilallumnio) e collegati tra loro in serie, per mezzo di un complicato sistema di tubazioni.

Si osservino anche le scritte: in alto, in fondo, si legge "Sprayer!!" ("dispositivo di irrorazione") e più sotto "Hazard inside" ("Pericolo"). Su uno dei recipienti a destra, si può leggere la dicitura "Lock care", ossia "Chiudere con cura".

***

The C.I.A.-N.S.A facility at Pinal Airpark-Marana, (Arizona) is the most important centre that modifies a wide range of aircraft types to conduct the chemtrail spray operations that began the entire United States in November of 1998. Prior to this, selected areas of the U.S.A. had chemtrails operations to test all the technology employed in these chemtrails spray operations and to determine parameters related to aircraft performances and atmospheric conditions. The program is conducted under different code names: "Operation clover leaf", "Operation raindance" and so on. It is now spread in many countries in the world.

The photo shows the inside of a chemical tanker, that may be was a civil airplane, in which the original furniture was substituted by hydraulic structures, managed by an automatic and computerized system. In the photo, look at the containers probably used to stock chemical liquid compounds (trimetylaluminum) connected by means of a complicated tubes system. Look at the writings: over the black and yellow square, you can read "Sprayer!!", below "Hazard inside". Upon a container on the right, you can read "Lock care".




Articolo correlato: The Pinal Airpark-Marana facility

Ti è piaciuto l'articolo? Votami su OK Notizie

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

33 commenti

nuove traduzioni in corso ?

Reply

Ti faccio sapere...

Ciao e grazie

Reply

prego e buona serata ;)

ho votato tutte le notizie

sono tutte interessanti ;)

Reply

alan, ne ho in corso una io , ho appena iniziato a tradurre un malloppone

http://scienzamarcia.blogspot.com/2008/02/una-storia-degli-esperimenti-segreti-su.html

appena posso continuo

oggio ho contato 50 aerei, anche quando faceva un caldo boia striscie continue, fisicamente impossibile che fossero scie di condensa, faceva troppo cadlo, pure ad 8.000 metri, e poi venivano da tutte le parti, al di fuori di ogni schema possibile per l'aeronautica civile.

Alcuni partivano bassi e poi risalivano sciando (nuova tecnica irrigatoria?) La scia era più persistente in basso che in alto (finito lo spray?)

Anche il numero era impressionante, non mi trovo al di sotto di un crocevia aereo.

Qualcuno mi dice che beppe grillo ha escluso dai suoi forum chi mette dei tag sul signoraggio e sulle scie chimiche, mi confermate?

Io ormai ho ben poca fiducia in costui, specie dopo le ultime dichiarazioni ... mi sa che sia l'ultimo specchietto per le allodole, visto che i partiti tradizionali non tirano più.

Reply

Sono senza parole :|
Bel documento.

Reply

molto interessante. grande il video con il commento di straker. La verita' viene a galla.

ciao freenfo

Reply

Ciao a tutti, questo documento è importante, un ottimo lavoro di Straker e Zret!

Ciao

Reply
Stè mod

Ciao a tutti!

Scusatemi ma questa foto da dove è uscita? Cioè nel senso come ci se ne è entrati in possesso?

Ciaù

Reply

Ciao Stè,
la fot originale è tratta da questo link.

L'articolo e il video è di Straker, potrai avere maggiori informazioni su l blog Sciechimiche

Reply

Cari Ettore, Freenfo, Taz , trovo grandioso che sempre più voci si levino in difesa della libera informazione e nella denuncia degli abusi perpetrati ai
danni degli indifesi cittadini, ed il vostro impegno in questo è lodevole. L'idea di "Conctat " è ottima per unificare questi intenti e sarebbe
auspicabile che la partecipazione fosse sostanziosa. Naturalmente
converrete che per avere un effetto maggiore che possa premiare i vostri sforzi, si dovrebbe raggiungere un pubblico più vasto, se non altro per farvi conoscere. Mi chiedevo, e lascio a voi trovare il modo, se in determinati momenti, con determinati articoli, poteste fare fronte comune
perchè questo possa verificarsi. Naturalmente il mio è solo un auspicio,
nella speranza che il vostro lavoro venga valorizzato e porti i frutti sperati.
Vi ringrazio per la vostra accoglienza e vi faccio i miei più sinceri auguri.

Reply

Anche stamattina c'era un bel cielo azzurro deturpato in pochi minuti dal continuo passaggio di aerei chimici...intanto la gente alla moda(o meglio omologata)
passeggiava per le strade come niente fosse...
Questa è una vera e propria guerra...
I responsabili dovranno rispondere di crimini contro l'umanità e alto tradimento...come minimo.
Un europa così venduta da copiare anche queste porcate di scie chimiche dagli USA.

Reply

Timmy, il futuro dei bloggers è proprio quello che auspichi. Blog collettivi e di grande valore perché arricchiti da contenuti provenienti da più menti. Il problema è il tempo, che scarseggia. Sarebbe bello dedicare più risorse a questi progetti.

Serpentepiumato, sono crimini contro l'umanità, hai ragione. Sembra tuttavia che nessuno pagherà il prezzo di tale scempio.

Ciao e grazie a tutti
Freenfo

Reply
Andrea mod

Oh...questo articolo capita a fagiolo: non c'é niente di meglio che iniziare la giornata con un bel cielo terso solcato da un paio di belle strisce; un'opera d'arte celeste degna dei migliori quadri picassiani! Il tutto é visitabile qui, oggi, immergendosi nella splendida cornice varesina :-)
Oramai le ho provate tutte per esorcizzare questo scempio...non ci resta che ridere! E aspettare il tempo in cui tutto questo finirá!!
Buona Giornata

Reply

Andrea, ti abbraccio. Spero di abbracciarti quando finirà tutto questo.

Ciao

Reply

Prova a dare un occhio qui:
Link

Saluti
Hanmar

Reply

Hanmar, cercherò di leggere tutto il prima possibile.

Ciao e grazie

Reply

@ ettore, appena uscito l'articolo sul blgo di zret scie chimiche sia io che freenfo l'abbamo rilanciato
a breve credo la fara' qualcun altro

cos'è quel contact di cui parli?

Reply

@hanmar quel link sembra ancora una volta incredibile

hai avuto modo di capire bene cosa dicesse, quale fosse la fonte, chi cura il sito etc.?

sembra proprio un altro bell'interno dei tanker della morte!

ho visitato la pagina di contact, ho qualche perplessità ma potrebbe essere una buona cosa, che ne pensi freenfo?

Reply

Non ti convince il blog (chiamiamolo cosi' per comodita') di un tizio che arriva in un aeroporto civile, sale tranquillo su di un aereo sperimentale, fa un sacco di foto, si siede addirittura ai comandi e poi per sovrammercato posta le foto online?

Scusa, ma non dovrebbe essere un'operazione supersegreta coperta dai servizi segreti?

Perche' vedi, l'alternativa e' questa:
Altro link

Saluti
Hanmar

PS: almeno freenfo ha avuto l'onesta' intellettuale di autorizzare il mio post. Altrettanto non si puo' dire di altri blog

Reply
Stè mod

Grazie frennfo!

Ciau

Reply

Esistono i modellini deo treni, ma anche i treni veri.

Chi ha orecchie...

Ciao

Reply

Qualcuno si � prontamente curato di farci sapere che... "Sono delle prove di stabilit� con spostamento di peso della Boeing". Erano dettagli dei quali eravamo gi� al corrente. Qui ribadisco che riportiamo notizie riportate, in ossequio al dovere di cronaca. Inoltre la foto mostra chiaramente delle scritte dal significato inequivocabile. Piuttosto, � il contrario di quanto taluni affermano! Vengono invece adoperate apparecchiature gi� in uso per i test di volo, ma per gli scopi descritti nel post. Ci dimostrino il contrario.

Reply

Carissimi, è proprio il dovere di cronaca e la libertà di espressione, che rendono questo spazio un luogo in cui confrontarsi. Spero vivamente che ogni contributo sia utile per il raggiungimento della verità, che in questo caso interessa milioni di persone.

Grazie a tutti

Reply

Freenfo hai fatto bene a pubblicare questo importante articolo!

Reply

ho raccontato a mio padre di queste cose, si è veramente arrabbiato, ha 81 anni. mi ha detto che vuol fondare un comitato di salute pubblica!
è una fibraccia! dovremmo imparare a reagire di più, ce lo insegnano gli anziani!

su queste cose penso che voi con straker ecc. siate gli unici, vedo poc'altro! comunque nulla andrà perduto, tutto serve a contrastare e a divulgare. avanti! ciao

un'abbraccio nella luce, Dio è ancora sul Trono
Giona

Reply

Acquemotion, credo proprio di si.

Giona, tuo padre ha un anima di ferro, come quelle di una volta!
Ti ringrazio, cerchiamo di fare il possibile.

Un caro saluto a tutti
Freenfo

Reply
Niko mod

@Freenfo
"Spero vivamente che ogni contributo sia utile per il raggiungimento della verità..."
Per quello che può valere...ecco il mio contributo:
Tank chimici sui cieli di Torino

PS
Appena avro un po' di tempo per metterle in ordine (trà oggi e domani) ti posterò anche le foto.

Ciao carissimo !
Niko

Reply

Ciao INSTANCABILE Niko, grazie di cuore.

Reply

La foto originale, a piena definizione e senza le scritte aggiunte sopra i cartelli dal taroccatore (che ad onor di cronaca ritengo sia chi per primo l'ha postata su cloack&dagger e NON straker che c'e' solo cascato con tutte le scarpe):
http://www.airliners.net/photo/Boeing/Boeing-777-240-LR/0855967/L/

Ho postato lo stesso link sul forum di straker, ma dubito lo pubblichera'.

Saluti
Hanmar

Reply

Hanmar, accontentato!

Ciao...

Reply

Ti chiedo scusa, il mio post era probabilmente poco chiaro nella chiusura.
Quando ho scritto "Ho postato lo stesso link sul forum di straker, ma dubito lo pubblichera'" non mi riferivo a te ed al tuo blog, dove i commenti vengono pubblicati in automatico e dove non vengono cancellati, ma al blog di straker, anzi per la precisione a quello di zret, dove fino ad ora il mio commento non e' stato pubblicato. Nemmeno altri, cmq :D

Saluti
Hanmar

Reply

Nessun problema, ciao

Reply

Ma cosa dite? Non è vero, non c'è scritto HAZARD INSIDE, c'è scritto HATMAT INSIDE, ho ingrandito la foto con Photozoom. Guardate qui:

http://xtravaned.blogspot.com/2008/10/velivolo-chimico-o-no.html

Reply

Posta un commento