Earthlings

Le immagini di questo filmato sono violente e molto crude. Chi crede di non poter sopportare tali scene può evitare la visione. Tuttavia è un documento importante sulla condizione degli animali sul nostro pianeta e su come l'uomo abusi di questi esseri viventi. Ho valutato a fondo se pubblicare o meno questo documentario, ma credo che la Verità sia l'unica cosa che rende gli uomini liberi, per questo penso possiate scegliere in completa autonomia, utilizzando il potere che ogni uomo possiede come dono, il libero arbitrio...

...a voi la scelta.



16 commenti

L'ho visto!
Davvero sconvolgente!

Reply

Gor, è un documento impietoso, al limite della sopportazione. Davvero triste... Ciao!

Reply
andrew mod

Anche sul nostro blog abbiamo inserito un video simile.
E' uno schifo! Se gli animali potessero agire si vendicherebbero!
A morte chi uccide gli animali!

www.diegogarciablog.blogspot.com

Reply

Se gli animali potessero reagire, penso che sarebbe un mondo di pace, perché la pace che regna nella Natura è armonia suprema... Ciao e grazie

Reply

Avendo capito subito di che si tratta,non ho avuto il coraggio di far partire il video...già ho visto in passato,per caso,dei filmati che testimoniavano questo scempio senza senso,e ammetto di essere stata male dopo,perciò vigliaccamente stavolta me lo risparmio...so che forse sarò condannata per il poco coraggio,ma vi ho detto questo con la massima sincerità...cmq,per chi invece il coraggio di vedere ce l'ha,è una testimonianza preziosa della bassezza umana...
ciao,a presto

Reply

Ishtar, apprezzo il tuo sfogo e lo comprendo dal profondo del cuore. Ho volutamente scritto una breve introduzione, proprio per non danneggiare la sensibilità di nessuno. L'importante secondo me è essere consapevoli del problema e di come noi uomini stiamo distruggendo tante vite in modo barbaro.

Grazie davvero, Freenfo

Reply

I delinquenti ed i lazzaroni in questo mondo si sprecano. Mi infastidisce la crudeltà gratutita verso gli animali e quindi non guardo queste scene.
Dalle mie parti si dice che 'chi non vuol bene agli animali non vuol bene nemmeno alle persone'.
Ma ormai chi ama gli esseri umani? Le gerarchie religiose forse?

Reply

Anch'io ho fatto come ISHTAR!...
per me che invito la mosca ad uscire dalla finestra,quest'estate anche un pipistrello in camera mia,che faccio abbeverare la vespa sulle mie mani bagnate,salvato serpe,gechini,colombi e mici...che cambio National Geographic durante scene di sgozzamento gazzelle...
...NON ESISTE APRIRE UN VIDEO SIMILE!
...ho già un brutto attacco di gastriteee!...
ciao Freenfo!
angelotta

Reply

Cara Angela, ti comprendo, sono stato per molto tempo a pensare se pubblicare o non pubblicare...

.. un giorno faremo un documentario a casa tua! :D

Reply

te possinooo!
con immenso piacere!......
intanto.....fra un po' vedrai...ok?
ciaociao

Reply

orribile!
hai fatto bene a farlo vedere Freenfo!

Bravo!

il genere umano è disgustoso...

Reply

non si può predicare una cosa e farne un altra!

sono disgustato non dall'orrore del sangue, ma dall'agire umano!

Reply

L'avevo già visto ma non sono riuscita ad andare oltre la prima parte... si può stare molto male davanti a scene simili. Nonostante questo è bene prenderne atto per capire fino a che punto può arrivare la mostruosità degli esseri umani. E' semplicemente terribile...

Un caro abbraccio!

Reply

Alessandra, un abbraccio anche a te!
:D

Reply
Anonimo mod

Io l'ho guardato,in versione integrale, e ho faticato a dormire la notte..certe scene così crudeli sono un cazzotto al cuore e allo stomaco; solo l'uomo è capace di gesti così inumani e questa consapevolezza in me fa sempre piu spazio ad una scelta di vita senza carne..
Se tutti lo vedessero e ci potessero riflettere sopra,il mondo sarebbe certamente piu vivibile..hai il mio appoggio
un saluto
Fabiana

Reply

Fabiana, perdona il ritardo nella risposta. Ti ringrazio per la tua testimonianza. In effetti le scene sono raccapriccianti, dei veri campi di sterminio per poveri animali. Se senti l'esigenza di astenerti dalla carne, puoi provare e vedere se ti senti a tuo agio con questa nuova consapevolezza. In mio umile consiglio, tuttavia è di compiere il passo solo al momento in cui lo senti davvero, il questo modo sarai convinta di aver fatto la scelta giusta. Il problema non è astenersi o mangiare carne (anche se mangiare carne è comunque un controsenso per me), il problema è trattare ogni essere vivente nel modo in cui la Natura ha espresso il suo disegno originario.

Un caro saluto e grazie

Reply

Posta un commento