Sisma in Indonesia









Notizie come quella di oggi riguardante il sisma in Indonesia, sembrano diventare sempre più frequenti. Tempo fa scrissi un post che metteva in relazione questi eventi catalogati come naturali, con il piano diabolico degli Illuminati, cioè la volontà di distruggere due terzi della popolazione mondiale. Ipotizzavo che questi disastri naturali potessero essere generati con tecnologie segrete e con armi non convenzionali, come le tecnologie H.A.A.R.P.. L'ottimo Zret, descriveva perfettamente come queste tecnologie associate al fenomeno scie chimiche, stessero cambiando il normale decorso della natura. Vorrei tuttavia porre l'attenzione su una teoria che ho trovato in rete riguardante al terremoto di oggi. Secondo Kevin Douglas Martin, meteorologo americano, il sisma è geomagnetico, cioè caratterizzato da una variazione magnetica nel centro della terra. La teoria sarebbe in grado di prevenire questi eventi con un'ora di anticipo, che risulta essere molto poco, ma pur sempre una previsione. Questa teoria se pur alternativa (almeno credo), potrebbe spiegare anche la relazione fra potenti armi elettromagnetiche e il nostro pianeta. Spero di non aver delirato, se qualcuno fosse a conoscenza di queste ipotesi, si faccia avanti!

Ps. L'unica cosa che non mi convince è che lo stesso meteorologo contesta la teoria delle scie chimiche, confermando la cospirazione dei suoi colleghi, ossia scie di condensazione!