Arriva il Patriot Italian Act

Finalmente ci siamo. Anche l'Italia si adegua agli standard statunitensi per la lotta alla criminalità. "Presunta pericolosità e sufficienti indizi", basteranno a incarcerare per reati come furti e rapine violente. Da tempo parliamo di controllo e repressione, ogni mese dobbiamo aggiornare il nostro piccolo diario di bordo e aggiungere note sempre più restrittive della libertà individuale. Ci troviamo a subire misure che limitano il cittadino e lo relegano a scimmia in gabbia. Queste misure sembrano essere buoni provvedimenti, in realtà trasformano la società civile in qualcosa di pericoloso e pauroso. I lavavetri e le prostitute sono l'ultimo gradino di un sistema sociale voluto dai governi e dai padroni. Gli stessi politici utilizzano a loro piacimento le squillo per i loro festini a base di alcool e droga. Questa ipocrisia colpisce le classi inferiori, colpisce chi ancora ha un pensiero libero e indipendente. Poter arrestare chiunque e senza prove, significa ottenere quello che per molti è considerato dittatura. Siamo in uno Stato di regime e pochi ne denunciano le nefandezze. Siamo in uno Stato in cui lo Stato può arrestare individui scomodi, siamo in un film senza lieto fine.

Mi chiedo chi laverà i vetri delle auto blu che sfrecciano a spese nostre ignorando ogni divieto ?
Mi viene da piangere...

9 commenti

Sono inquietanti segnali: bisognerebbe poi avere il coraggio di ammettere che la legge non può in NESSUN MODO migliorare la società. Essa è solo uno strumento di coercizione usato dagli oppressori contro gli oppressi.

Ciao

Reply

Zret, hai ragione, un diabolico strumento! Ciao

Reply

ai più, siano essi conservatori o progressisti, questo controllo piace...si sentono più sicuri. forse non servono ulteriori forzature ed allarmismi dei governi più o meno occulti. siamo tutti tiepidi, arrendevoli...almeno finchè ci sarà da mangiare, bere, luce, gas, pure tecnologia...ossia ciò tutti danno per scontato e proclamano indignati come diritti irrinunciabili, frutto di onesto lavoro etc, etc...staremo a vedere.

Reply

Stendec, le comodità della società moderna servono proprio a questo. Far smettere di pensare e vivere nella superficialità. Ciao e grazie!

Reply

di massimo fini ho letto quasi tutto...sono pure stato tra i primi firmatari del suo manifesto condividendone la maggiorparte dei punti...tuttavia la sua sfera di indagine è un pò limitativa: per fini fenomeni come scie chimiche, nwo, governi occulti non sono degni di essere citati. in ogni caso è il suo un primo passo, rivoluzionario e fortemente critico verso l'attuale sistema fondato sul "benessere", sulla "libertà", sulla "democrazia", sull'"eterna giovinezza" e su tante belle cose che non soddisfano e non convincono neppure i loro più accesi sostenitori. ciao, a presto.

Reply

Stendec, anche io ho letto molto Fini. Hai ragione quando dici che non si occupa di scie, nwo e altro, ma spesso le persone sono limitate nel vedere i problemi in una visione globale. Da apprezzare lo sfogo dell'articolo. Speriamo che anche lui possa allargare i propri orizzonti!

Reply

Uno "stato di polizia" che timidamente si conquista i suoi spazi, stanno cercando di controllare l'incontrollabile, forse...

Blessed be

Reply

Se rimaniamo uniti nello spirito nulla potrà controllarci! Innalziamo la vibrazione per sconfiggere gli oscurati!

Reply

Posta un commento