Grazie a tutti i lettori

Oggi questo blog spegne la prima candelina. Tutto cominciò un anno fa per scherzo, mentre mi aggiravo nei meandri della rete. Ricordo i primi post, la ricerca di articoli interessanti da pubblicare e la volontà di dire la mia su alcuni aspetti della nostra vita. Non sono mancate le difficoltà, la volontà di chiudere tutto. A volte a causa degli impegni il blog rimane poco aggiornato, questo mi dispiace e mi intristisce perché è come dare un dispiacere a qualcuno che aspetta di incontrarti. In questo anno sono cresciute le visite, i link esterni, le frasi di stima e alcuni voci fuori dal coro. Tutto questo ha contribuito ad accrescere la volontà di andare avanti, di tener compagnia con teorie più o meno condivisibili le giornate dei visitatori. Non so se questo blog andrà avanti, se sarà in grado di crescere, magari ottenere ancor più visibilità e collaborazioni costruttive. Rimarrà sicuramente la volontà di mantenere una certa coerenza, un linea di principio che possa parlare come una voce fuori da coro. Vorrei ringraziare di cuore tutti coloro i quali giornalmente vengono a leggere, coloro i quali mi hanno supportato e affiancato, tutti quelli che anche solo per sbaglio sono capitati sulle mie pagine e magari hanno letto avidamente i miei articoli trovando qualcosa di interessante.

Tuttavia merita un plauso particolare il caro BOJS, il quale ha impreziosito questo Blog con i suoi brillanti e illuminanti articoli.

Volevo ringraziare anche Zret e Straker che per scherzo mi hanno dato fiducia e io ho ricambiato con passione e lealtà nel corso di questo anno. Per me è un vero onore essere fra i vostri supporters.

A tutti gli altri rimane un caloroso abbraccio, spero possiate leggere con entusiasmo il blog anche nel futuro, magari in modo ancora più attivo. Non ne cito nessuno per non far nessun torto, siete tutti nella mia più grande considerazione.

Questo è tutto, ancora grazie a voi tutti, liberi pensatori indipendenti, che la luce illumini i nostri giorni e ci conduca ad un futuro ricco di pace, armonia e Amore.

Freenfo

9 commenti

I miei più sinceri auguri, amico.
Mille di questi anni, sempre verso mete più alte!

Reply

Carissimo e fraterno amico,grazie per il tuo gesto di aprire un sito,e parlare di argomenti non comuni...,di comunicarci i tuoi pensieri,le tue emozioni con franchezza.
il mio vuole essere ,più che un incoraggiamento...un augurio affinche tu possa continuare in questo cammino già magnificamente intrapreso.
Con profonda stima verso la tua persona,ti auguro ogni bene.oldleon

Reply

Carissimo Zret e Oldleon, grazie per gli auguri, siete ne l mio cuore come fraterni amici. Un abbraccio. Freenfo

Reply

Auguri caro Freenfo!
Il tuo blog è stato, e continua ad esserlo,un punto di riferimento per me!

Grazie a te per il tuo impegno!

un saluto

Reply

AcquaEmotion, un sentito grazie anche a te. Buon lavoro, continua così!!! Un caro saluto. Freenfo

Reply

Caro Freenfo,

la "VERA PIETRA MILIARE" sei TU!!
Io sono solo un piccolo granello di sabbia.. come te..

Zret
Straker
Capitano Nemo
Oldleon
Aquaemotion
Trunzsk
Red Cloud
Paolo
Marco
Mr. R
Nico
Mr. Jones
Adanos
Antares
Eliante
Stefano
Abequar
e TUTTI gli altri di cui non ricordo il nick... :(

Ma se siamo sempre di più allora siamo una "spiaggia" dove tutti possono ripararsi con i nostri ombrelloni dai raggi scottanti del sole "Globalizzato".

Io ti "ringrazio" della fiducia accordatami e sono felice che tu abbia imparato a "VOLARE".
Io ti sarò (per quanto dipende da me) sempre accanto.. e troverai conforto e aiuto nel momento del bisogno.. quando vorrai!

Che la Benedizione e lo Spirito di Verità siano sempre su di te.

Pace e Salute siano con te e tutti coloro che Ami.

B O J S

Reply

Caro Bojs, siamo gocce d'acqua, ma in fondo il mare non è un insieme di gocce? Ciao e a presto. Freenfo

Reply

Sei un importante punto di riferimento, ti seguo con interesse, anke tu hai contribuito ad aprirmi la mente,
un sincero grazie
fdmpaul

Reply

Fdmpaul ti ringrazio con sincero e profondo affetto. Un abbraccio. Freenfo

Reply

Posta un commento