Foto di famiglia: Il capo, il banchiere e il dipendente

Oggi ogni cosa che leggo qui e li su blog e testate giornalistiche mi fa sorridere. L'Italia di Prodi sta svendendo ogni cosa possibile ed immaginabile. Non avrei mai pensato di rimpiangere Berlusconi a tal punto. Il cavaliere almeno cercava di accrescere i suoi interessi, puntava alla ricchezza personale e a quella dei suoi cari amici di governo, ma mai era giunto ad affiggere il cartello “saldi di fine stagione” sulla mappa italiana dopo nemmeno un anno di governo. Il buon vecchio Prodi sta eseguendo il suo piano oscuro di governo passo dopo passo. Il fine ultimo è ovviamente smantellare il sistema economico italiano, creare una così grande schiera di nuovi poveri da paragonare l'Italia ad un Paese dell'est. Certamente deve riconoscere qualche favore a chi ha permesso di sedersi sulla poltrona di palazzo Chigi, e ovviamente deve aumentare le già enormi casse dei banchieri che hanno finanziato la sua candidatura. Il super ministro Padoa-Schioppa esegue passo passo le istruzioni di questo declino preconfezionato senza perdere un colpo. Il governo italo-europeo è manovrato ad arte come se fosse un esperimento pilota da applicare successivamente ad ogni Paese dell'area euro. Intanto gli amministratori delegati delle più grandi società italiane, i banchieri, gli industriali triplicano i loro guadagni con le stock-option, aumentano a dismisura gli stipendi alle spalle dei poveri lavoratori dipendenti, unici e ultimi veri lavoratori onesti del sistema economico reale italiano. Il tfr ci viene abilmente scippato, le ferrovie aumentano i prezzi dei biglietti e aumentano le ormai indecenti consulenze dei super manager. I Rotshild preparano una cordata di imprenditori e finanziatori per salvare l'ormai da anni defunta Alitalia. Tutto questo ha un senso? Credo proprio di si. Credo che tutto sia all'ordine del giorno dei burattinai che gestiscono i governi e le popolazioni. Tutto ha un solo ed unico nome: NUOVO ORDINE MONDIALE. Dimenticavo, ma gli introiti del recupero del sommerso e dell'evasione fiscale dove sono finiti? Facendo due calcoli sarebbero stati sufficienti a coprire l'intera finanziaria senza chiedere un euro ai cittadini. Mi chiedo dove siano andati questi soldi e a cosa potranno mai servire nel 2007. Forse saranno utili per aumentare la spesa militare e coprire i buchi di un sistema economico che il prossimo anno avrà crescita pari a zero.


http://www.comedonchisciotte.org/

http://www.repubblica.it

http://zret.blogspot.com