Ecco i '300 terroristi' che Olmert ha fatto uccidere in tre mesi

Fonte: http://www.infopal.it/

Il premier israeliano Ehud Olmert, oggi, davanti alla Knesset, si è vantato del fatto che negli ultimi tre mesi l'IDF, l'esercito israeliano, ha ucciso 300 palestinesi sostenitori del movimento della Resistenza islamica -Hamas - nella Striscia di Gaza.

In realtà, ha spiegato il dott. Mu'awiyah Abu Hassanein, direttore del Pronto Soccorso di Gaza, si tratta in prevalenza di civili: 137 minori sotto i 16 anni, 29 donne, 12 anziani, 42 persone uccise mentre erano in casa, 100 giovani.5200 palestinesi sono stati feriti - di cui 750 sono rimasti handicappati permanenti a causa dell'utilizzo da parte dei militari israeliani di armi vietate dalle convenzioni internazionali.