Elicotteri neri

Fonte: http://zret.blogspot.com

Voglio preservare e ripristinare il gesto semplicissimo di guardare in alto. (J. Hillmann)

Sempre più spesso vengono segnalati elicotteri neri privi di contrassegni che, simili a giganteschi scarabei, evoluiscono sopra i centri abitati anche a quote relativamente basse. Questi velivoli sono molto simili a quelli avvistati in concomitanza con episodi di misteriose mutilazioni animali, frequenti soprattutto nelle sterminate praterie del Middle West, negli Stati Uniti. Gli elicotteri sono osservati, di solito, in occasione di voli chimici e sono dotati di un congegno, probabilmente un sensore: serve per eseguire analisi dell’aria dopo il passaggio dei famigerati aerei? Sono radar per intercettare oggetti di provenienza sconosciuta? Questi insetti tecnologici sorvolano aree in cui si trovano basi militari segrete?

Sono domande per la quale potrei fornire anche delle risposte, sebbene parziali, ma preferisco che i lettori volgano lo sguardo al cielo per scoprire questi ed altri segni. Forse qualcuno capirà che il mondo è molto più strano di quanto si possa immaginare: William Shakespeare, anzi Francis Bacon, docet.